49.925.542
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

BRASILE MANDA IN RUSSIA MAIALI E POLLAME (AL POSTO DI QUELLI EUROPEI SU CUI MOSCA HA MESSO L'EMBARGO) E ADDIO EXPORT UE!

domenica 10 agosto 2014

In questi giorni Ricardo Santin e' un'uomo piuttosto felice e per questo deve ringraziare i ministri del governo Renzi e in particolare il ministro Flavia Mogherini.

Questo signore infatti e' il vice presidente dell'associazione brasiliana che rappresenta i produttori di maiale e polli i quali non vedono l'ora di poter aumentare le loro esportazioni in Russia e riempire il vuoto creatosi con le sanzioni imposte dal governo russo.

Al momento solo il 3% cento della carne di pollo esportata dal Brasile (per un valore di 8 miliardi di dollari) viene venduta alla Russia ma adesso che c'e' in vigore questo embargo i produttori brasiliani stanno cercare di aumentare la quantita' di carne esportata e questo vale anche per la carne di maiale e quella di manzo.

A condividere l'entusiasmo e' anche il ministro dell'agricoltura brasiliana Neri Geller il quale si sta impegnando per aumentare non solo le esportazioni di carne ma anche di latticini e altri prodotti agricoli e vede in queste sanzioni l'opportunita' di stimolare la crescita economica visto che in Brasile le previsioni di crescita del PIL sono di un misero 1% e quindi un'aumento delle esportazioni di prodotti agroalimentari non puo' che causare un'aumento della crescita economica.

Ovviamente il Brasile non e' il solo a cercare di sfruttare questa opportunita' visto che anche Cile, Argentina, Uruguay e Ecuador si stanno operando per aumentare le vendite nel mercato russo.

Forse in America latina nessuno sa chi sia Flavia Mogherini ma quel che e' certo e' che in molti si staranno facendo delle grasse risate e staranno ringraziando il cielo per aver mandato degli idioti a governare l'Italia.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


BRASILE MANDA IN RUSSIA MAIALI E POLLAME (AL POSTO DI QUELLI EUROPEI SU CUI MOSCA HA MESSO L'EMBARGO) E ADDIO EXPORT UE!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

BRASILE   RUSSIA   ITALIA   EXPORT   POLLAME   CARNI   MAIALE   MOGHERINI   RENZI   UE   VIA DALLA UE   DISASTRO   PRODUTTORI ITALIANI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA CATASTROFE SENZA FINE.

DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA

martedì 25 luglio 2017
Nel secondo trimestre del 2017 sono state 3.190 le aziende che hanno portato i libri in tribunale (facendo così salire a 6.188 il numero nei primi sei mesi dell'anno). Una cifra che, dopo il
Continua
 
''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PRONDA FRUSTRAZIONE'' (NEW YORK TIMES)

''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PRONDA FRUSTRAZIONE'' (NEW

martedì 25 luglio 2017
NEW YORK - La decisione del governo francese di organizzare oggi a Parigi un incontro tra il premier libico sostenuto dall'Onu, Fayez al Serraj, e il generale Khalifa Haftar, "uomo forte" della Libia
Continua
NIENTE ACCOGLIENZA: I CLANDESTINI VENGONO ARRESTATI ED ESPULSI, NEGLI STATI ISLAMICI. ECCO COSA ACCADE IN MALESIA

NIENTE ACCOGLIENZA: I CLANDESTINI VENGONO ARRESTATI ED ESPULSI, NEGLI STATI ISLAMICI. ECCO COSA

lunedì 24 luglio 2017
I mass media non fanno che ripetere fino alla nausea che l'Italia deve accogliere tutti gli immigrati che arrivano e convenientemente ignorano il fatto che altri paesi usano la mano dura per cacciare
Continua
 
A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU RADDOPPIATA, IVA 25%)

A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU

venerdì 21 luglio 2017
In queste settimane, l’ex sindaco di firenze e mai rimpianto premier, si muove sottotraccia per far star sereno Gentiloni, alla stessa maniera in cui fece star sereno Letta, ovvero trovare
Continua
SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI SACRIFI DEI POLIZIOTTI

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI

giovedì 20 luglio 2017
"Un sistema in cui la vita di un Servitore dello Stato vale poco o nulla, in cui chi si aggira armato in mezzo alla strada menando fendenti e aggredendo un poliziotto torna tranquillamente in
Continua
 
LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA AMERICANA DELLA GIUSTIZIA

LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA

mercoledì 19 luglio 2017
"Di fronte al grave attacco contro l'indipendenza della giustizia in Polonia" la Commissione europea oggi ha minacciato di fare un passo senza precedenti verso sanzioni contro il governo nazionalista
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'ENORME BUCO DA 5 MLD DI EURO (SE BASTERANNO, PER CHIUDERLO) DELLA PORTOGHESE BES E' SOLO UN INIZIO (FINANCIAL TIMES)

L'ENORME BUCO DA 5 MLD DI EURO (SE BASTERANNO, PER CHIUDERLO) DELLA PORTOGHESE BES E' SOLO UN
Continua

 
IL CALO DELLO SPREAD? TRUCCHI CONTABILI DELLA BCE E IL FINANCIAL TIMES: ''LE BANCHE PEGGIORI D'EUROPA SONO TEDESCHE''

IL CALO DELLO SPREAD? TRUCCHI CONTABILI DELLA BCE E IL FINANCIAL TIMES: ''LE BANCHE PEGGIORI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!