69.947.695
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA RUSSIA ABBANDONA L'OCCIDENTE (AL SUO DECLINO): PRONTO UN ACCORDO ANCHE CON L'INDIA PER IL GAS, E ADDIO EUROPA.

sabato 9 agosto 2014

LONDRA - Sembra che Vladimir Putin abbia trovato un altro importante cliente per il gas russo. Infatti dopo aver concluso contratti di fornitura con Cina e Giappone adesso il governo russo e' in trattative col governo indiano per la costruzione di un gigantesco gasdotto che permetta all'India di importare gas dalla Russia.

Da anni il governo indiano e' alla disperata ricerca di fornitori affidabili per soddisfare il suo fabbisogno energetico e la Russia, grazie alle sue immense riserve di gas naturale, e' il partner ideale e per tale motivo il premier indiano Narendra Modi si e' incontrato con Vladimir Putin per discutere i dettagli di tale accordo.

I costi di questo gasdotto sono stimati in 40 miliardi di dollari e al momento sono allo studio due possibili rotte, una che colleghi direttamente India e Russia passando dall'Himalaya e un'altra che passi attraverso il Khazakstan, l'Uzbekistan, il Turkmenistan, l'Afghanistan e il Pakistan.

Ovviamente realizzare questo progetto non sara' affatto facile ma il governo indiano e' determinato a approviggionarsi dalla Russia e il governo russo e' piu' che felice di trovare nuovi clienti per il suo gas cosi' da poter compensare la perdita del mercato europeo con buona pace di coloro che ancora insistono nell'imporre sanzioni alla Russia.

Da parte nostra speriamo che quest'inverno la Russia non decida di interrompere le forniture di gas all'Europa ma qualora dovesse accadere sapremo a chi dare la colpa e di certo non a Putin.

GIUSEPPE DE SANTIS


LA RUSSIA ABBANDONA L'OCCIDENTE (AL SUO DECLINO): PRONTO UN ACCORDO ANCHE CON L'INDIA PER IL GAS, E ADDIO EUROPA.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

RUSSIA   PUTIN   GAS   INDIA   ACCORDO   NUOVO GASDOTTO   FORNITURA   EUROPA   INVERNO IN ARRIVO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ACCORDO M5S-LEGA SU SICUREZZA: ''SEQUESTRO E CONFISCA NAVI CHE ENTRANO IN ACQUE ITALIANE A FRONTE DIVIETO''

ACCORDO M5S-LEGA SU SICUREZZA: ''SEQUESTRO E CONFISCA NAVI CHE ENTRANO IN ACQUE ITALIANE A FRONTE

giovedì 18 luglio 2019
Le navi confiscate perché entrate in acque territoriali italiane a fronte di un divieto di ingresso delle autorità potranno essere vendute. Lo prevede una riformulazione di vari
Continua
 
FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG OGGI IN PRIMA PAGINA: ''SALVINI VUOLE RIPRISTINARE LA GLORIA E L'ONORE DELL'ITALIA''

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG OGGI IN PRIMA PAGINA: ''SALVINI VUOLE RIPRISTINARE LA GLORIA E

martedì 16 luglio 2019
BERLINO - Fa una certa impressione, se si pensa che oggi campeggiava sulla prima pagina del principale quotidiano tedesco. "Con le sue politiche, il vicepresidente del Consiglio Matteo Salvini,
Continua
SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI MUSULMANI ALGERINI

SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI

lunedì 15 luglio 2019
LONDRA - Per capire il perche' la societa' multirazziale provoca solo danni basta guardare cosa succede in Francia dove immigrati musulmani di seconda e terza generazione trovano sempre delle scuse
Continua
 
INCHIESTA /  ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2 MILIARDI DI EURO L'ANNO!

INCHIESTA / ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2

lunedì 15 luglio 2019
Una strana cortina pare scesa sull’unione europea: provate a digitare sui motori di ricerca “sprechi ue”, “sprechi dell’unione europea”, “inchiesta sugli
Continua
MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI (LETTERA FIRMATA)

MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI

sabato 13 luglio 2019
 "Apprendo con stupore dagli organi di stampa che questo incontro avrebbe indotto una Procura del Repubblica ad avviare una inchiesta per reati come corruzione internazionale o finanziamento
Continua
 
CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA LA GUERRA CIVILE

CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA

mercoledì 10 luglio 2019
Cosa ci facevano quattro missili anticarro Javelin "made in Usa" acquistati dalla Francia nel 2010 nel Comando del generale Khalifa Haftar a sud di Tripoli? E' questa la domanda che emerge dopo lo
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL GOVERNO RENZI IMPEDISCE SIA SVOLTO IL REFERENDUM PER L'INDIPENDENZA VENETA (MA DIPENDENZA DAGLI OLIGARCHI UE VA BENE)

IL GOVERNO RENZI IMPEDISCE SIA SVOLTO IL REFERENDUM PER L'INDIPENDENZA VENETA (MA DIPENDENZA DAGLI
Continua

 
MOODY'S SCHIANTA IL GOVERNO RENZI: ''PENSIAMO CHE FALLIRA' TUTTI GLI OBBIETTIVI CHE AVEVA PREVISTO DI RAGGIUNGERE''

MOODY'S SCHIANTA IL GOVERNO RENZI: ''PENSIAMO CHE FALLIRA' TUTTI GLI OBBIETTIVI CHE AVEVA PREVISTO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!