46.528.795
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA RUSSIA ABBANDONA L'OCCIDENTE (AL SUO DECLINO): PRONTO UN ACCORDO ANCHE CON L'INDIA PER IL GAS, E ADDIO EUROPA.

sabato 9 agosto 2014

LONDRA - Sembra che Vladimir Putin abbia trovato un altro importante cliente per il gas russo. Infatti dopo aver concluso contratti di fornitura con Cina e Giappone adesso il governo russo e' in trattative col governo indiano per la costruzione di un gigantesco gasdotto che permetta all'India di importare gas dalla Russia.

Da anni il governo indiano e' alla disperata ricerca di fornitori affidabili per soddisfare il suo fabbisogno energetico e la Russia, grazie alle sue immense riserve di gas naturale, e' il partner ideale e per tale motivo il premier indiano Narendra Modi si e' incontrato con Vladimir Putin per discutere i dettagli di tale accordo.

I costi di questo gasdotto sono stimati in 40 miliardi di dollari e al momento sono allo studio due possibili rotte, una che colleghi direttamente India e Russia passando dall'Himalaya e un'altra che passi attraverso il Khazakstan, l'Uzbekistan, il Turkmenistan, l'Afghanistan e il Pakistan.

Ovviamente realizzare questo progetto non sara' affatto facile ma il governo indiano e' determinato a approviggionarsi dalla Russia e il governo russo e' piu' che felice di trovare nuovi clienti per il suo gas cosi' da poter compensare la perdita del mercato europeo con buona pace di coloro che ancora insistono nell'imporre sanzioni alla Russia.

Da parte nostra speriamo che quest'inverno la Russia non decida di interrompere le forniture di gas all'Europa ma qualora dovesse accadere sapremo a chi dare la colpa e di certo non a Putin.

GIUSEPPE DE SANTIS


LA RUSSIA ABBANDONA L'OCCIDENTE (AL SUO DECLINO): PRONTO UN ACCORDO ANCHE CON L'INDIA PER IL GAS, E ADDIO EUROPA.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

RUSSIA   PUTIN   GAS   INDIA   ACCORDO   NUOVO GASDOTTO   FORNITURA   EUROPA   INVERNO IN ARRIVO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
I GENITORI DI MACRON DECISERO DI NON SPORGERE DENUNCIA CONTRO L'INSEGNANTE BRIGITTE TROGNEUX PER CORRUZIONE DI MINORE

I GENITORI DI MACRON DECISERO DI NON SPORGERE DENUNCIA CONTRO L'INSEGNANTE BRIGITTE TROGNEUX PER

venerdì 28 aprile 2017
Articolo apparso sul dailymail.co.uk "A 39 anni Emmanuel Macron sta ancora tentando di dimostrare che i suoi genitori avevano torto ad ostacolare la sua relazione con Brigitte, di 64 anni, sua
Continua
 
EMERGENCY PROTESTA PER LE ''IGNOBILI POLEMICHE'' SULLE ONG (LEI INCLUSA). MA I SUOI FINANZIAMENTI ISLAMICI DAL SUDAN?

EMERGENCY PROTESTA PER LE ''IGNOBILI POLEMICHE'' SULLE ONG (LEI INCLUSA). MA I SUOI FINANZIAMENTI

giovedì 27 aprile 2017
"Le polemiche di questi giorni sui soccorsi in mare sono ignobili". Lo afferma Emergency che in una nota spiega che "sono ignobili perche' vengono dal mondo della politica che per primo dovrebbe
Continua
LA RIVOLUZIONE FISCALE DI TRUMP CHE ANDREBBE BENISSIMO ANCHE ALL'ITALIA (SOLO SE ESCE DALLA PRIGIONE DELL'EURO)

LA RIVOLUZIONE FISCALE DI TRUMP CHE ANDREBBE BENISSIMO ANCHE ALL'ITALIA (SOLO SE ESCE DALLA

giovedì 27 aprile 2017
WASHINGTON - Donald Trump l'ha definita "grandiosa". Il suo consigliere economico la considera "un'opportunità che capita una volta per generazione". Il segretario al Tesoro Mnuchin crede che
Continua
 
FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''174.000 MIGRANTI CRIMINALI: STUPRI DI GRUPPO +106% OMICIDI +14% 193.000 REATI VIOLENTI''

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''174.000 MIGRANTI CRIMINALI: STUPRI DI GRUPPO +106% OMICIDI +14%

giovedì 27 aprile 2017
BERLINO - La relazione sui crimini commessi in Germania nel 2016, presentata lunedi' scorso dal ministro dell'Interno Thomas de Maizière, non conteneva di fatto alcuna buona notizia, giusto
Continua
DATI UFFICIALI DEI FALLIMENTI IN ITALIA NEL 1° TRIMESTRE 2017: SONO TERRIFICANTI, 2 FALLIMENTI OGNI ORA, +36% DAL 2009

DATI UFFICIALI DEI FALLIMENTI IN ITALIA NEL 1° TRIMESTRE 2017: SONO TERRIFICANTI, 2 FALLIMENTI

mercoledì 26 aprile 2017
Fallimenti delle imprese italiane, numeri da spavento. Nei primi tre mesi del 2017 sono state infatti 2.998 le aziende italiane che hanno portato i libri in tribunale, il 16,8% in meno rispetto ad un
Continua
 
IL DIRETTORE DI FRONTEX DENUNCIA - SULLA STAMPA TEDESCA... - I TRAFFICI DELLE MAFIE LIBICHE IN COMBUTTA CON LE ONG

IL DIRETTORE DI FRONTEX DENUNCIA - SULLA STAMPA TEDESCA... - I TRAFFICI DELLE MAFIE LIBICHE IN

mercoledì 26 aprile 2017
I giornali e l'informazione in Italia ignorano la notizia, ma è di una estrema gravità. Così, ecco che per apprenderla bisogna leggere i quotidiani tedeschi, benchè
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL GOVERNO RENZI IMPEDISCE SIA SVOLTO IL REFERENDUM PER L'INDIPENDENZA VENETA (MA DIPENDENZA DAGLI OLIGARCHI UE VA BENE)

IL GOVERNO RENZI IMPEDISCE SIA SVOLTO IL REFERENDUM PER L'INDIPENDENZA VENETA (MA DIPENDENZA DAGLI
Continua

 
MOODY'S SCHIANTA IL GOVERNO RENZI: ''PENSIAMO CHE FALLIRA' TUTTI GLI OBBIETTIVI CHE AVEVA PREVISTO DI RAGGIUNGERE''

MOODY'S SCHIANTA IL GOVERNO RENZI: ''PENSIAMO CHE FALLIRA' TUTTI GLI OBBIETTIVI CHE AVEVA PREVISTO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!