47.236.813
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

''LA MANOVRA ECONOMICA E' CERTA, A MENO CHE RENZI NON VOGLIA SFORARE IL LIMITE DEL 3%'' (DICE LA LEGA, ED E' VERO)

mercoledì 6 agosto 2014

MILANO - "I dati economici confermano che siamo in recessione e il pil questo anno sarà a crescita zero. In particolare preoccupa il dato sulla domanda interna: ricordiamo che in Lombardia nel secondo trimestre segna -0,3 % e che un dato di questa regione anticipa quello del resto del paese. Aspettiamoci anche un terzo trimestre con il segno meno e nessuna possibilità concreta di riprenderci nell'arco dell'anno".

Massimo Garavaglia, responsabile economico della Lega Nord e Assessore all'Economia della Regione Lombardia traccia un quadro molto negativo sulla situazione economica del Paese commentando i dati dell'Istat. Garavaglia critica duramente Renzi e Padoan che "continuano a non rispondere parlando della necessità di chiudere velocemente le riforme istituzionali come la soluzione dei problemi. E' fin troppo evidente il palese tentativo di spostare l'attenzione su questioni pur rilevanti ma ininfluenti sul pil e quindi sulla occupazione".

Per assurdo, rileva l'esponente della Lega Nord completate le riforme istituzionali "il governo Renzi diventerebbe più veloce a far boiate e quindi aggraverebbe ulteriormente la situazione. Infatti non c'e' un decreto di Renzi che non sia stato corretto al secondo passaggio. La realtà e che c'e' una crescita su base annua nulla e con una crescita sotto lo 0,5 per cento una manovra e' ineludibile a meno di contrattare la possibilita' di sforare il tetto del 3 per cento".

Ma secondo la Lega "nell'uno e nell'altro caso avremmo comunque la sconfitta della linea Renzi che si e' presentato sulla scena pugnalando alle spalle Enrico Letta, facendo credere che ci fossero decine di miliardi nascosti nei cassetti del ministero dell'Economia". Purtroppo, profetizza infine Garavaglia "dopo questo anno perso, il 2015 si presenta molto difficile e complicato dalle azioni irresponsabili di Matteo Renzi".

Redazione Milano.

 


''LA MANOVRA ECONOMICA E' CERTA, A MENO CHE RENZI NON VOGLIA SFORARE IL LIMITE DEL 3%'' (DICE LA LEGA, ED E' VERO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

LEGA NORD   GARAVAGLIA   MANOVRA ECONOMICA   RENZI   GOVERNO   INCAPACE   TASSE   SFORAMENTO   LIMITE DEL 3%   DEBITO   PIL    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
KAMIKAZE ISLAMICO FA STRAGE DI ADOLESCENTI A UN CONCERTO A MANCHESTER (22 MORTI) E SUL WEB ALTRI ISLAMICI LO FESTEGGIANO

KAMIKAZE ISLAMICO FA STRAGE DI ADOLESCENTI A UN CONCERTO A MANCHESTER (22 MORTI) E SUL WEB ALTRI

martedì 23 maggio 2017
MANCHESTER - La "massiccia esplosione" avvenuta la notte scorsa nella MANCHESTER arena, proprio alla fine del concerto di Ariana Grande, sarebbe avvenuta nel foyer dell'Arena, nella zona
Continua
 
LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA' L'INVASIONE DELL'ITALIA

LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA'

lunedì 22 maggio 2017
LONDRA - Tutto coloro che sono nauseati dall'arrivo di finti rifugiati sulle coste italiane trasportati dalla LIbia da una sorta di "agenzia viaggi" per metà formata dalla mafie islamiche sul
Continua
CGIA DI MESTRE SCOPRE UN BUCO DI 46 MILIARDI NEI CONTI PUBBLICI DELL'ITALIA: FATTURE NON PAGATE DALLO STATO NEL 2016

CGIA DI MESTRE SCOPRE UN BUCO DI 46 MILIARDI NEI CONTI PUBBLICI DELL'ITALIA: FATTURE NON PAGATE

sabato 20 maggio 2017
La gravissima mancanza di liquidità, ovvero di denaro,  i ritardi burocratici, l'inefficienza di molte amministrazioni a emettere in tempi ragionevolmente brevi i certificati di pagamento
Continua
 
SCIENZA / RICERCATORI UNIVERSITA' DI PADOVA INVENTANO TECNICA PER SCOPRIRE LE BUGIE ATTRAVERSO L'USO DEL MOUSE

SCIENZA / RICERCATORI UNIVERSITA' DI PADOVA INVENTANO TECNICA PER SCOPRIRE LE BUGIE ATTRAVERSO

venerdì 19 maggio 2017
PADOVA - Ricercatori dell'Università di Padova hanno messo a punto una tecnica che, analizzando le traiettorie percorse dal mouse, è in grado di indicare se chi è al computer
Continua
SANDAGGIO IN FRANCIA: IL 46% DEI FRANCESI GIA' ORA NON SI FIDA DI MACRON CHE PARTE PEGGIO DI HOLLANDE E SARKOZY

SANDAGGIO IN FRANCIA: IL 46% DEI FRANCESI GIA' ORA NON SI FIDA DI MACRON CHE PARTE PEGGIO DI

venerdì 19 maggio 2017
PARIGI - Contrariamente alla tradizione, il neo presidente Emmanuel Macron ed il suo primo ministro Edouard Philippe non godranno di un periodo di "luna di miele" presso l'opinione pubblica francese:
Continua
 
SONDAGGIO IN GRAN BRETAGNA: IL 68% DEI CITTADINI ORA E' FAVOREVOLE ALLA BREXIT! SOLO IL 22% E' RIMASTO CONTRARIO

SONDAGGIO IN GRAN BRETAGNA: IL 68% DEI CITTADINI ORA E' FAVOREVOLE ALLA BREXIT! SOLO IL 22% E'

giovedì 18 maggio 2017
LONDRA - E' passato quasi un anno da quando il 52% dei cittadini britannici ha votato per far uscire la Gran Bretagna dalla UE, ma sarebbe un grave errore pensare che molti si siano pentiti di aver
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PRECIPITA LA BORSA, SCHIANTA LA FIAT, DEVASTATE LE BANCHE E RENZI FESTEGGIA CON BERLUSCONI L'INTESA SULL'ITALICUM!

PRECIPITA LA BORSA, SCHIANTA LA FIAT, DEVASTATE LE BANCHE E RENZI FESTEGGIA CON BERLUSCONI L'INTESA
Continua

 
LA VERITA' E' CHE RENZI HA SBAGLIATO COMPLETAMENTE TUTTO, IN ECONOMIA: DAL BONUS AI TAGLI (INESISTENTI) DELLE TASSE.

LA VERITA' E' CHE RENZI HA SBAGLIATO COMPLETAMENTE TUTTO, IN ECONOMIA: DAL BONUS AI TAGLI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!