68.660.660
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GIOVANI DI ORIGINE UNGHERESE SCAPPANO IN MASSA DALL'UCRAINA IN UNGHERIA PER NON ANDARE A COMBATTERE GLI INSORTI DELL'EST

mercoledì 6 agosto 2014

BUDAPEST – Giovani appartenenti alla minoranza ungherese fuggono in massa dall'Ucraina verso l' Ungheria per evitare di essere convocati dall'esercito e dover andare a combattere contro i filorussi nell'est del Paese. Secondo informazioni dell'agenzia Mti, circa 300 giovani di nazionalita' ungherese hanno ricevuto una chiamata alle armi dalle autorita' locali.

Il ministro degli Esteri ungherese Tibor Navracsics ha chiesto informazioni ulteriori al collega ucraino il quale ha risposto che le precettazioni non si fanno su base etnica, ma l'Ungheria mostra perplessità, al riguardo della risposta.

Nella regione Subcarpatica, nell’Ucraina Ovest, vivono circa 200.000 ungheresi, molti dei quali hanno anche la doppia cittadinanza, malgrado il divieto di Kiev, che non ammetterebbe questa situazione.

Negli ultimi giorni, più manifestazioni di protesta si sono svolte contro le precettazioni e la guerra civile nelle citta' della minoranza ungherese Ungvar e Beregszasz. In pratica, un ammutinamento generale contro Kiev anche nelle aree dell'Ucraina abitate da ungheresi d'origine.

E intanto "la Russia ha ammassato circa 20mila truppe pronte a combattere al confine orientale ucraino. E' una situazione pericolosa. Condividiamo la preoccupazione che la Russia possa usare il pretesto di una missione umanitaria o di peacekeeping come una scusa per inviare truppe nell'Ucraina orientale". Cosi' il portavoce della Nato Oana Longescu. 

A quanto affermato dalla NATO, replica Mosca: "Il ministero della Difesa nega l'aumento delle truppe al confine con l'Ucraina denunciato da Stati Uniti e Nato. "Sembra gente seria - ha detto il generale Igor Konashenkov, portavoce del ministero, riferendosi agli americani - ma sono costretti a improvvisare in continuazione per dare credibilità alle loro dichiarazioni". 

Redazione Milano

 


GIOVANI DI ORIGINE UNGHERESE SCAPPANO IN MASSA DALL'UCRAINA IN UNGHERIA PER NON ANDARE A COMBATTERE GLI INSORTI DELL'EST




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
JOE BIDEN DA VICE DI OBAMA ''INTERVENNE'' IN UCRAINA PER FAR CACCIARE IL GIUDICE CHE STAVA INDAGANDO SU SUO FIGLIO

JOE BIDEN DA VICE DI OBAMA ''INTERVENNE'' IN UCRAINA PER FAR CACCIARE IL GIUDICE CHE STAVA

martedì 21 maggio 2019
NEW YORK - L'ex vicepresidente degli Stati Uniti Joe Biden, che ha formalizzato la propria candidatura in vista delle elezioni presidenziali 2020, e appare ad oggi il candidato di punta del Partito
Continua
 
NORDAFRICANO CLANDESTINO DA' FUOCO AL COMANDO DEI VIGILI DI MIRANDOLA: DUE MORTI, VENTI FERITI TRA CUI SEI MINORI

NORDAFRICANO CLANDESTINO DA' FUOCO AL COMANDO DEI VIGILI DI MIRANDOLA: DUE MORTI, VENTI FERITI TRA

martedì 21 maggio 2019
MIRANDOLA - Due morti, una signora 84enne italiana costretta a letto per le precarie condizioni di salute e la sua badante ucraina di 74 anni, e 20 feriti, tra cui il marito della vittima e altre tre
Continua
L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI DOVE, MA NON VINCERANNO

L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI

lunedì 20 maggio 2019
MILANO - La bacchetta magica non esiste, e men che meno in mano a chi governa un Paese. Tuttavia, dopo più di un anno dalle elezioni politiche in Italia che hanno decretato la vittoria della
Continua
 
L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA GERMANIA S'E' ARRICCHITA

L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA

martedì 26 febbraio 2019
BERLINO - Fino a ieri, gli "europeisti" lo consideravano un attacco politico, una posizione nazionalista e sovranista, cose da campagna elettorale, da oggi invece, è niente di meno che una
Continua
DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO (BOOM!)

DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO

lunedì 25 febbraio 2019
LONDRA - Da tempo la Danimarca attira l'attenzione degli osservatori politici internazionali per via delle sue leggi severe sull'immigrazione ma lungi dal fermarsi i legislatori danesi hanno deciso
Continua
 
FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA SAREBBE L'UNIONE EUROPEA?

FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA

mercoledì 20 febbraio 2019
BERLINO -  Come al solito, Germania e Francia pensano di essere padroni dell'Europa e senza chiedere permesso a nessuno, e figuriamoci invitare al dibattito altre nazioni, si sono "accordati"
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LE SANZIONI ALLA RUSSIA DARANNO IL COLPO DI GRAZIA ALL'ITALIA: DANNI EXPORT TRA 1 E 2,5 MLD DI EURO (E CIAO, ITALIA)

LE SANZIONI ALLA RUSSIA DARANNO IL COLPO DI GRAZIA ALL'ITALIA: DANNI EXPORT TRA 1 E 2,5 MLD DI EURO
Continua

 
LA CITY VIRA VERSO L'USCITA DELLA GRAN BRETAGNA DALLA UE: LA LEGAL & GENERAL DICE BASTA, ANDIAMOCENE (PRIMA DEL CROLLO)

LA CITY VIRA VERSO L'USCITA DELLA GRAN BRETAGNA DALLA UE: LA LEGAL & GENERAL DICE BASTA,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!