44.291.571
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL MARE MEDITERRANEO SALIRA' DI ALMENO UN METRO ENTRO I PROSSIMI 80 ANNI, ADDIO ALLE SPIAGGE ITALIANE UN PO' OVUNQUE.

mercoledì 6 agosto 2014

Prepariamoci a salutare il tipico profilo costiero dello Stivale italiano e piu' in generale di buona parte del mar Mediterraneo: l'azione combinata di aumento dei mari, di 1 metro entro il 2100, e lo sprofondare di alcune regioni mette a rischio regioni come la Liguria, la Toscana, la Calabria, la Sicilia e la Sardegna. A prevederlo e' uno studio dell'Istituto Nazionale di Geologia e Vulcanologia (Ingv) pubblicato su Special Publication della Geological Society of London.

Cambiamenti climatici - e il conseguente scioglimento dei ghiacci polari - movimenti delle placche tettoniche, terremoti e attivita' vulcanica: sono questi gli inesauribili 'motori' che plasmano il paesaggio del nostro pianeta e che stanno ora trasformando, o meglio proseguono nella loro azione, le coste dell'intero Mediterraneo. Lo studio conferma come le acque del Mediterraneo salgano di 1.8 millimetri all'anno, con una previsione sull'aumento del livello del mare di circa 1 metro entro la fine del secolo e di oltre 2 entro il 2200.

A questo si aggiunge il fatto che alcune regioni sono interessate da fenomeni detti di 'subsidenza', ossia l'abbassamento del terreno per causa naturali o umane: un 'mix' che portera' alla trasformazione delle linee di costa.

"Per quanto riguarda l'Italia - ha spiegato ha spiegato Marco Anzidei, responsabile dello studio - le zone piu' a rischio di ingressione marina sono le coste presso la foce del Volturno e del Po, la laguna veneta, alcune localita' del Tirreno, della Sardegna, della Calabria e le isole Eolie. Meno esposte risultano invece le coste pugliesi, in Italia, parte dell'isola di Creta, la costa Israeliana e parte del Nord Africa". 

Certamente colpite le Liguria e la Toscana, con la scomparsa ovunque delle spiagge, ingoiate dal mare, che si eleverà di ben un metro.


IL MARE MEDITERRANEO SALIRA' DI ALMENO UN METRO ENTRO I PROSSIMI 80 ANNI, ADDIO ALLE SPIAGGE ITALIANE UN PO' OVUNQUE.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

MARE   MEDITERRANEO   INNALZAMENTO   UN METRO   ENTRO IL 2100   STUDIO   GEOLOGICAL SOCIETY   LONDRA   RICERCA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO DI RENZI'' 11 ANNI

FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO

venerdì 24 febbraio 2017
Quarantacinque imputati, di cui 43 persone e 2 societa', 70 udienze e oltre 3.600 pagine processuali di impianto accusatorio. Sono alcuni dei numeri del processo per il crac dell'ex Credito
Continua
 
CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI VOI (STEPHEN BANNON)

CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI

venerdì 24 febbraio 2017
Stephen K. Bannon, capo della strategia della Casa Bianca ed esponente della "Destra alternativa" statunitense ("Alt-Right"), ritenuto il vero ispiratore di molte posizioni espresse dal presidente
Continua
TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO FA TANTA PAURA ALLA UE

TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO

giovedì 23 febbraio 2017
"Il presidente Trump riafferma il primato della politica sulla finanza". A dirlo in un'intervista con Labitalia Maurizio Primanni, ceo di Excellence Consulting, società di consulenza nel
Continua
 
SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE DIVENTARE SUBITO PRESIDENTE)

SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE

giovedì 23 febbraio 2017
PARIGI - Crescono del 2,5 per cento rispetto a inizio febbraio per il leader del partito Front National, Marine Le Pen, le possibilita' di vincere al primo turno le elezioni presidenziali
Continua
PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN EURO (QUESTO TEME LA UE)

PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN

mercoledì 22 febbraio 2017
Mentre si avvicinano le elezioni olandesi dove è molto probabile che il partito anti euro e anti Ue di Wilders, alleato di Salvini e della Le Pen, ottenga un risultato incoraggiante e quelle
Continua
 
COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA TROIKA IN ITALIA)

COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA

mercoledì 22 febbraio 2017
BRUXELLES - La Commissione europea oggi ha deciso nuovamente di avviare un monitoraggio approfondito nei confronti dell'Italia per i suoi squilibri macroeconomici eccessivi che potrebbero avere - a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SI CHIAMA CRYPTOLOCKER E NON LASCIA SCAMPO: SE INFETTA IL PC LIBERARSENE E' (QUASI) IMPOSSIBILE.

SI CHIAMA CRYPTOLOCKER E NON LASCIA SCAMPO: SE INFETTA IL PC LIBERARSENE E' (QUASI) IMPOSSIBILE.

 
ANALIZZATE LE BIRRE COMMERCIALI TEDESCHE. CONTENGONO: ''PLASTICA, POLIMERI SINTETICI, RESTI DI INSETTI, VETRO'' (PROSIT!)

ANALIZZATE LE BIRRE COMMERCIALI TEDESCHE. CONTENGONO: ''PLASTICA, POLIMERI SINTETICI, RESTI DI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!