69.854.682
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PRECIPITA LA BORSA, SCHIANTA LA FIAT, DEVASTATE LE BANCHE E RENZI FESTEGGIA CON BERLUSCONI L'INTESA SULL'ITALICUM!

mercoledì 6 agosto 2014

MILANO - Vendite pesanti su Milano, che segna la performance peggiore in Europa dopo Lisbona, dopo il dato sul Pil del secondo trimestre (-0,2% congiunturale, -0,3% tendenziale) che ha portato il Paese in recessione tecnica ed e' risultato inferiore alle attese.

Il Ftse Mib cede ora il 2,7% a 19.509 punti, sui minimi da febbraio, dopo essere sceso fino a 19.376 punti. Crolla Fiat, piu' volte sospesa al ribasso e che ora segna -8,55%: il mercato ha paura che l'esercizio del diritto di recesso possa far saltare la fusione con Chrysler.

Il rialzo dello spread a 168 punti base ha fatto scattare una pioggia di vendite sulle banche, anche qui con una serie di sospensioni al ribasso. Al momento Bpm e' in asta di volatilita' con un calo del 7,02%; Mps perde il 6,10%, Atlantia il 5,13%, Mediobanca il 5%, Bper il 4,46%, Ubi Banca il 4,47%, Intesa Sanpaolo il 3,94%, Unicredit (nonostante la buona semestrale) il 3,75%. Telecom Italia limita le perdite (-1,7%) dopo i conti diffusi stamattina.

Sale dell'1% Pirelli che festeggia la trimestrale migliore delle attese, in positivo anche Tod's (+0,72%). Segno meno anche nel resto d'Europa con Lisbona in calo del 3,72%, Madrid dell'1,8%, Parigi dell'1,15%, Francoforte dell'1,33% e Londra dell'1,19%.

Sul mercato valutario l'euro scivola sul dollaro ai minimi dal novembre 2013 a 1,3341 dollari (1,336 ieri in chiusura) e 136,61 yen. Il biglietto verde, sostenuto dagli ultimi dati positivi che segnalano la ripresa dell'economia Usa, sale anche contro lo yen a 102,39. Petrolio in rialzo dello 0,23% a 97,6 dollari al barile. 

Di fronte a tutto questo, il presidente del Consiglio "festeggia" l'inutile, ridicola e anti democratica riforma del Senato assieme a Silvio Berlusconi a palazzo Chigi, dove i due si sono incontrati stamattina mentre il Paese precipitava in una seconda - e definitiva - recessione da euro e politiche economiche folli imposte dalla UE all'Italia. 

max parisi


PRECIPITA LA BORSA, SCHIANTA LA FIAT, DEVASTATE LE BANCHE E RENZI FESTEGGIA CON BERLUSCONI L'INTESA SULL'ITALICUM!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

RENZI   BERLUSCONI   CRISI   BORSA   DISASTRO   AZIONI   FIAT   BANCHE   EURO   VALUTA   ITALICUM    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG OGGI IN PRIMA PAGINA: ''SALVINI VUOLE RIPRISTINARE LA GLORIA E L'ONORE DELL'ITALIA''

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG OGGI IN PRIMA PAGINA: ''SALVINI VUOLE RIPRISTINARE LA GLORIA E

martedì 16 luglio 2019
BERLINO - Fa una certa impressione, se si pensa che oggi campeggiava sulla prima pagina del principale quotidiano tedesco. "Con le sue politiche, il vicepresidente del Consiglio Matteo Salvini,
Continua
 
SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI MUSULMANI ALGERINI

SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI

lunedì 15 luglio 2019
LONDRA - Per capire il perche' la societa' multirazziale provoca solo danni basta guardare cosa succede in Francia dove immigrati musulmani di seconda e terza generazione trovano sempre delle scuse
Continua
INCHIESTA /  ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2 MILIARDI DI EURO L'ANNO!

INCHIESTA / ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2

lunedì 15 luglio 2019
Una strana cortina pare scesa sull’unione europea: provate a digitare sui motori di ricerca “sprechi ue”, “sprechi dell’unione europea”, “inchiesta sugli
Continua
 
MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI (LETTERA FIRMATA)

MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI

sabato 13 luglio 2019
 "Apprendo con stupore dagli organi di stampa che questo incontro avrebbe indotto una Procura del Repubblica ad avviare una inchiesta per reati come corruzione internazionale o finanziamento
Continua
CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA LA GUERRA CIVILE

CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA

mercoledì 10 luglio 2019
Cosa ci facevano quattro missili anticarro Javelin "made in Usa" acquistati dalla Francia nel 2010 nel Comando del generale Khalifa Haftar a sud di Tripoli? E' questa la domanda che emerge dopo lo
Continua
 
VARATO IL NUOVO CODICE DELLA STRADA CON NOVITA' MOLTO IMPORTANTI CHE RIGUARDANO PEDONI, CICLISTI E AUTOMOBILISTI

VARATO IL NUOVO CODICE DELLA STRADA CON NOVITA' MOLTO IMPORTANTI CHE RIGUARDANO PEDONI, CICLISTI E

mercoledì 10 luglio 2019
"Strisce rosa riservate alle donne in gravidanza e alle mamme con bimbi fino a due anni, sosta gratuita per i disabili sulle strisce blu, obbligo delle cinture di sicurezza sugli scuolabus e del
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''PATRIMONIALE DA 400 MILIARDI DI EURO, GLI ITALIANI CAPIRANNO...'' (ARTICOLO BOMBA DEL CORRIERE DELLA SERA)

''PATRIMONIALE DA 400 MILIARDI DI EURO, GLI ITALIANI CAPIRANNO...'' (ARTICOLO BOMBA DEL CORRIERE
Continua

 
''LA MANOVRA ECONOMICA E' CERTA, A MENO CHE RENZI NON VOGLIA SFORARE IL LIMITE DEL 3%'' (DICE LA LEGA, ED E' VERO)

''LA MANOVRA ECONOMICA E' CERTA, A MENO CHE RENZI NON VOGLIA SFORARE IL LIMITE DEL 3%'' (DICE LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!