50.734.416
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CORTE DEI CONTI EUROPEA HA CALCOLATO LO SPRECO DI DUE PARLAMENTI: 114 MILIONI DI EURO/ANNO SOLO PER IL TRASLOCO MENSILE!

martedì 5 agosto 2014

LONDRA - Se c'e' una cosa in cui eccelle l'Unione Europea e' nel modo in cui spreca i soldi estorti ai contribuenti europei e l'esempio classico e' il mantenimento di due parlamenti a Bruxelles e a Strasburgo, quest'ultimo operante solo pochi giorni al mese e chiuso per 300 giorni all'anno, nonche' di vari uffici amministrativi in Lussemburgo.

Questo situazione va avanti da anni ma adesso sembra che qualcosa inizi a muoversi visto che pochi giorni fa la Corte dei conti europea ha rilasciato un rapporto in cui ha quantificato in 114 milioni di euro l'anno i soldi spesi per spostare la sede del Parlamento europeo da Bruxelles a Strasburgo ogni mese.

E difatti in un'inchiesta portata avanti su iniziativa del parlamento europeo, la corte dei conti ha dimostrato come il solo fatto di spostare gli impiegati dal Lussemburgo a Bruxelles potrebbe permettere di risparmiare 800 milioni di euro in 50 anni; ricollocare poi la sede di Strasburgo a Bruxelles permetterebbe ai contribuenti europei di risparmiare addirittura 2,5 miliardi di euro nei prossimi 50 anni (quindi 114 milioni di euro l'anno circa).

E' da notare che fino ad ora non esistevano dati ufficiali e questo ha permesso ai parassiti di Bruxelles di accusare di populismo chiunque osasse criticare questo sistema ma adesso il rapporto della corte dei conti europea conferma, dati alla mano, cio' che gli euroscettici andavano sostenendo da anni e quindi diventa sempre piu' difficile giustificare questo costosissimo trasferimento di personale tra Bruxelles e Strasburgo che avviene una volta al mese e riguarda almeno 4mila persone e centinaia di tir carichi di documenti.

Al momento molti parlamentari europei sono favorevoli a un cambiamento dei trattati per porre fine a questo spreco di soldi, ma da sempre la Francia e' contraria alla chiusura della sede di Strasburgo e questa posizione non e' destinata a cambiare.

L'unica nota positiva e' che questa intransigenza fara' crescere l'ostilita' verso l'Unione Europea e contribuira' al collasso di questa istituzione malefica.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra


CORTE DEI CONTI EUROPEA HA CALCOLATO LO SPRECO DI DUE PARLAMENTI: 114 MILIONI DI EURO/ANNO SOLO PER IL TRASLOCO MENSILE!




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
 
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
 
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua
 
DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI: LE CASSE SONO VUOTE

DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI:

giovedì 3 agosto 2017
Secondo un’inchiesta di Unimpresa, nella prossima legislatura: 2018-2022, andranno a scadenza 900.143.000.000 di euro di debito pubblico, mettendo a serio rischio la stabilità ed il
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA FRANCIA DENUNCIA L'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA DALL'ITALIA: 61.591 (2014)  7.913 (2013)  4.301 (2012) - GRAZIE, RENZI...

LA FRANCIA DENUNCIA L'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA DALL'ITALIA: 61.591 (2014) 7.913 (2013) 4.301
Continua

 
FOTO DEI ROTTAMI DELL'AEREO MALESE MOSTRANO - INEQUIVOCABILMENTE - COLPI DI MITRAGLIATRICE CONTRO LA CABINA DEI PILOTI!

FOTO DEI ROTTAMI DELL'AEREO MALESE MOSTRANO - INEQUIVOCABILMENTE - COLPI DI MITRAGLIATRICE CONTRO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!