50.685.524
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SONDAGGIO ELEZIONI PRESIDENZIALI IN FRANCIA: SE SI VOTASSE OGGI, MARINE LE PEN VINCEREBBE IL PRIMO TURNO NETTAMENTE.

venerdì 1 agosto 2014

PARIGI - L'autorevole società di sondaggi francese IFOP pubblica sul proprio sito web questo articolo: "Se le prossime elezioni presidenziali si tenessero oggi, con l'offerta elettorale che è stata proposta nel 2012 (Hollande contro Sarkozy -ndr), il Fronte Nazionale di Marine Le Pen sarebbe in grado di raggiungere la vittoria già la sera del primo turno. Sfruttando il suo successo alle elezioni europee dello scorso maggio, Marine Le Pen riuscirebbe a raccogliere il 26% dei voti, davanti a Nicolas Sarkozy (25%) e significativamente superando François Hollande (17%). 

Anche se funziona meglio rispetto al Presidente della Repubblica nei sondaggi di popolarità, il primo ministro Manuel Valls, se fosse il candidato del Partito socialista, riuscirebbe a raccogliere solo il 17% dei voti, lasciando sempre Nicolas Sarkozy al 25% e Marine Le Pen al 26% per competere nel secondo turno delle elezioni presidenziali. Supponendo invece Arnaud Montebourg come candidato del PS, lo stesso non riescirebbe a sua volta a raccogliere più del 10% dei voti, sette punti in meno rispetto agli altri due casi, senza che questo cambi significativamente il rapporto di forza degli altri candidati al primo turno. 

Nel dettaglio dei risultati del sondaggio, qualunque sia il candidato designato dal partito socialista, vediamo che Marine Le Pen, come nelle elezioni europee, ha una forte base elettorale, tra il 37 e il 40%, fra i lavoratori dipendenti e i lavoratori autonomi. François Hollandeè  in grado intanto di mobilitare il 45% dei sostenitori di sinistra, contro il solo 38% nel caso in cui Manuel Valls fosse il candidato nelle elezioni presidenziali.

Resta quindi il fatto che Marine Le Pen vincerebbe il primo turno, ipotecando decisamente la vittoria finale nel secondo turno.  

Redazione Milano.


SONDAGGIO ELEZIONI PRESIDENZIALI IN FRANCIA: SE SI VOTASSE OGGI, MARINE LE PEN VINCEREBBE IL PRIMO TURNO NETTAMENTE.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

SONDAGGIO   IFOP   MARINE LE PEN   ELEZIONI PRESIDENZIALI   NEL 2017   FRANCIA   PARIGI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
 
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
 
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua
DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI: LE CASSE SONO VUOTE

DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI:

giovedì 3 agosto 2017
Secondo un’inchiesta di Unimpresa, nella prossima legislatura: 2018-2022, andranno a scadenza 900.143.000.000 di euro di debito pubblico, mettendo a serio rischio la stabilità ed il
Continua
 
LA BREXIT PRODUCE GRANDI INVESTIMENTI INDUSTRIALI... TEDESCHI IN GRAN BRETAGNA (LE NOTIZIE CHE NON VENGONO DIVULGATE)

LA BREXIT PRODUCE GRANDI INVESTIMENTI INDUSTRIALI... TEDESCHI IN GRAN BRETAGNA (LE NOTIZIE CHE NON

lunedì 31 luglio 2017
LONDRA - E' passato poco piu' di un anno da quando i cittadini britannici hanno votato per uscire dalla UE e tutte le previsioni catastrofiche fatte all'indomani di questo storico referendum non si
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PAURA E DELIRIO AL SENATO: ALTRA GIORNATA DI CAOS, GOVERNO IN BILICO, MAGGIORANZA SFALDATA, LEGA & M5S ALL'ATTACCO.

PAURA E DELIRIO AL SENATO: ALTRA GIORNATA DI CAOS, GOVERNO IN BILICO, MAGGIORANZA SFALDATA, LEGA &
Continua

 
COLDIRETTI: ''IN QUESTO MESE DI AGOSTO, TRE ITALIANI ADULTI SU QUATTRO RESTERANNO A CASA. NEANCHE UN GIORNO DI FERIE''.

COLDIRETTI: ''IN QUESTO MESE DI AGOSTO, TRE ITALIANI ADULTI SU QUATTRO RESTERANNO A CASA. NEANCHE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!