50.903.869
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ISTAT: IL TERZO TRIMESTRE VA MALE COME I PRECEDENTI: L'ITALIA E' IN STAGNAZIONE (COME FRANCIA PORTOGALLO BELGIO OLANDA)

giovedì 31 luglio 2014

"L'attuale fase di debolezza del ciclo produttivo dovrebbe proseguire nel terzo trimestre". Lo comunica l'Istat nella Nota Mensile che fornisce un quadro sull'andamento dell'economia. In riferimento alle prospettive a breve per l'economia italiana, l'Istat spiega che "negli ultimi mesi si sono intensificati i segnali di difficolta' nell'avvio della ripresa.

Le famiglie, colpite dalla crisi e dalle implicazioni di necessari aggiustamenti del bilancio familiare, si mantengono ancora caute nelle decisioni tra consumo e risparmio. Il sistema delle imprese continua a risentire negativamente dalla debolezza delle condizioni interne di domanda e del non brillante andamento della domanda estera".

Tenendo conto delle informazioni piu' recenti, nel secondo trimestre l'attivita' produttiva dell'industria (al netto delle costruzioni) risulterebbe, in base al modello di previsione mensile, negativa. L'attuale fase di debolezza del ciclo produttivo dovrebbe proseguire nel terzo trimestre "come indicato dall'indicatore composito anticipatore, costruito a partire da un insieme di variabili (qualitative, quantitative) selezionate in base alla capacita' di anticipare le fasi del ciclo economico (in media di circa 3-5 mesi). Tale indicatore, aggiornato a giugno, appare in lieve rallentamento".

Tuttavia, precisa l'istituto di statistica, la spesa in beni capitali potrebbe essere favorita nella seconda meta' dell'anno dal miglioramento delle condizioni di liquidita' delle imprese e dalle operazioni di rifinanziamento a tasso agevolato annunciate dal consiglio direttivo della Bce a giugno (Targeted Long-Term Refinancing Operations). Queste potrebbero favorire l'accesso a fonti di liquidita' a medio termine per famiglie e imprese a costi piu' contenuti.

Permane, tuttavia, uno stato di stagnazione dell'economia italiana.

Redazione Milano.


ISTAT: IL TERZO TRIMESTRE VA MALE COME I PRECEDENTI: L'ITALIA E' IN STAGNAZIONE (COME FRANCIA PORTOGALLO BELGIO OLANDA)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

STAGNAZIONE   ISTAT   NESSUNA RIPRESA   TRACOLLO ECONOMICO   CRISI   GOVERNO   INCAPACE   RENZI   INCOMPETENTE   ITALIA   DEFAULT    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
GOVERNO POLACCO: ''LE ENCLAVI MUSULMANE IN EUROPA AGISCONO DA BASI DI SUPPORTO PER I TERRORISTI ISLAMICI''

GOVERNO POLACCO: ''LE ENCLAVI MUSULMANE IN EUROPA AGISCONO DA BASI DI SUPPORTO PER I TERRORISTI

martedì 22 agosto 2017
LONDRA -  "E' ora che l'Europa si svegli e riconosca il problema dello scontro di civilta' causato dal fatto che enclavi musulmane agiscono da basi di supporto per i terroristi". Questa frase
Continua
 
DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI ITALIANI'' L'AMATA UE

DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI

domenica 20 agosto 2017
Siete ancora in vacanza o siete già tornati? Non ci siete andati? Tutto ciò è irrilevante, perchè c'è un gigantesco debito che vi aspetta a settembre sull'uscio di
Continua
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
 
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
 
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA VERA STORIA DELL'ABBANDONO DEL SIGNOR COTTARELLI (E PROBABILE ARRIVO DELL'AMICO DI RENZI, GUTGELD, DETTO ''IL PAZZO'')

LA VERA STORIA DELL'ABBANDONO DEL SIGNOR COTTARELLI (E PROBABILE ARRIVO DELL'AMICO DI RENZI,
Continua

 
PAURA E DELIRIO AL SENATO: ALTRA GIORNATA DI CAOS, GOVERNO IN BILICO, MAGGIORANZA SFALDATA, LEGA & M5S ALL'ATTACCO.

PAURA E DELIRIO AL SENATO: ALTRA GIORNATA DI CAOS, GOVERNO IN BILICO, MAGGIORANZA SFALDATA, LEGA &
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!