54.179.609
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA PRIMA BANCA DEL PORTOGALLO (ESPIRITO SANTO) PERDE IN 4 ORE IL 50% DEL VALORE IN BORSA, MASSICCIA FUGA DI DEPOSITI

giovedì 31 luglio 2014

LISBONA - Le azioni di Banco Espirito Santo hanno perso il 50% dopo essere state riammesse alle contrattazioni sulla piazza di Lisbona. Le autorita' di borsa lusitane avevano sospeso dalle contrattazioni l'istituto, che ieri ha rivelato una perdita record di 3,57 miliardi di euro nel secondo trimestre, per "dare tempo agli investitori di analizzare i risultati". Il rosso, legato all'esposizione al debito della controllante, la holding familiare Espirito Santo, ha portato la banca centrale lusitana a sospendere i diritti di voto delle azioni appartenenti alla famiglia Espirito Santo e a sospendere dall'incarico i risk manager, i supervisori e i funzionari dell'audit della banca portoghese, ritenuti responsabili di condotte illegali che potrebbero aver contribuito alle enormi perdite dell'istituto.

Nel secondo trimestre la bancha ha contabilizzato accantonamenti per le sofferenze e oneri straordinari per 4,25 miliardi di euro, con un'esposizione al debito della holding Espirito Santo stimato sugli 1,57 miliardi di euro, inclusi i costi assicurativi. "Questi fatti lasciano intendere che ci siano state pratiche di gestione gravemente pregiudizievoli per gli interessi del Banco Espirito Santo e un'evidente mancata applicazione delle indicazioni emesse dalla Banca del Portogallo", si legge nel comunicato diffuso dalla banca centrale di Lisbona, che si e' impegnata ad analizzare le "responsabilita' individuali" e valutare un ricorso alle autorita' giudiziarie qualora emergano "comportamenti illegali".

Secondo la Banca del Portogallo, la reale entita' dei problemi finanziari della controllante, che rimane prima azionista della banca con il 20,1% pur avendo ridotto la propria partecipazione a giugno, e' diventata manifesta solo questo mese. I mercati non avevano previsto infatti una simile voragine nei conti della banca, alla quale la Banca del Portogallo ha ordinato di procedere speditamente all'aumento di capitale previsto, destinato a rimettere il capitale della societa' in linea con i parametri dell'Eurozona. La banca centrale ha comunque assicurato che non esistono immediati pericoli per l'esistenza di Bes, che e' nelle condizioni di "portare avanti le sue attivita'" e garantire la "piena protezione dei diritti dei correntisti". 

Questo annuncio però non ha tranquillizzato nè il mercato azionario, nè gli investitori, infatti il valor ein borsa della Bes è sceso del 50% e moltissimi conrrentisti stanno prelevando i loro soldi prima che risulti impossibile farlo. 

Redazione Milano. 


LA PRIMA BANCA DEL PORTOGALLO (ESPIRITO SANTO) PERDE IN 4 ORE IL 50% DEL VALORE IN BORSA, MASSICCIA FUGA DI DEPOSITI




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ANTICIPAZIONI / ECCO I PUNTI PRINCIPALI DEL  PROGRAMMA PER L'ECONOMIA DELLA LEGA. E PORTA LA FIRMA DI MATTEO SALVINI

ANTICIPAZIONI / ECCO I PUNTI PRINCIPALI DEL PROGRAMMA PER L'ECONOMIA DELLA LEGA. E PORTA LA FIRMA

mercoledì 22 novembre 2017
Diffuse oggi anticipazioni del programma per l'economia della Lega, che sarà asse portante della campagna elettorale prima, poi del governo del Paese in caso di vittoria. Il programma porta
Continua
 
REATI SESSUALI RADDOPPIATI IN GERMANIA PER COLPA DELLE ORDE DI ISLAMICI FATTE ENTRARE DALLA MERKEL NELL'ESTATE DEL 2015

REATI SESSUALI RADDOPPIATI IN GERMANIA PER COLPA DELLE ORDE DI ISLAMICI FATTE ENTRARE DALLA MERKEL

mercoledì 22 novembre 2017
BERLINO - La situazione generale della sicurezza in Germania non si e' deteriorata, sostengono le autorita' di governo, ma i fatti danno loro torto. E' vero che la maggior parte delle aggressioni a
Continua
INCHIESTA-BOMBA DELLA PROCURA DI MILANO: ALTO FUNZIONARIO DEL MINISTERO DELL'ECONOMIA HA VENDUTO SEGRETI A ERNST & YOUNG

INCHIESTA-BOMBA DELLA PROCURA DI MILANO: ALTO FUNZIONARIO DEL MINISTERO DELL'ECONOMIA HA VENDUTO

mercoledì 22 novembre 2017
MILANO - La notizia di questa inchiesta di corruzione letteralmente "esplosiva" che potrebbe arrivare a coinvolgere tutti i governi italiani dal 2012 ad oggi, apre il Corriere della Sera in edicola e
Continua
 
ECCO LA STORIA DELLA BANDA DI BANCHIERI GANGSTER - LEGATI AL PD - CHE HA COMANDATO IN MPS FINO A PORTARLA ALLO SFACELO

ECCO LA STORIA DELLA BANDA DI BANCHIERI GANGSTER - LEGATI AL PD - CHE HA COMANDATO IN MPS FINO A

martedì 21 novembre 2017
Il vertice del Monte dei Paschi di Siena ha messo in atto "un insieme di attivita' dolose" facendo "di tutto per occultare le operazioni e soprattutto le perdite realizzate". Il direttore generale
Continua
PER COPRIRE IL BUCO NEI CONTI UE DELLA BREXIT, L'ITALIA DOVRA' DARE UN MILIARDO L'ANNO IN PIU' (IN CAMBIO? NIENTE!)

PER COPRIRE IL BUCO NEI CONTI UE DELLA BREXIT, L'ITALIA DOVRA' DARE UN MILIARDO L'ANNO IN PIU' (IN

martedì 21 novembre 2017
LONDRA - Tutti coloro che soffrono per le politiche di austerita' imposte dalla UE saranno furiosi di sapere che questa istituzione malefica costa ogni anno 140 miliardi di euro (280mila miliardi
Continua
 
LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO STIPENDI, AUMENTO TASSE

LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO

sabato 18 novembre 2017
Il “mitico” commissario della UE Katainen ha alzato per l’ennesima volta il ditino contro l’Italia colpevole di “non fare abbastanza” per abbattere il debito
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
STUDIO / TUTTI I NUMERI DELLA CATASTROFE ITALIANA! UN INCUBO CON UNA SOLA FINE: IL DEFAULT (O VIA DALL'EURO. ADESSO!)

STUDIO / TUTTI I NUMERI DELLA CATASTROFE ITALIANA! UN INCUBO CON UNA SOLA FINE: IL DEFAULT (O VIA
Continua

 
L'ENORME BUCO DA 5 MLD DI EURO (SE BASTERANNO, PER CHIUDERLO) DELLA PORTOGHESE BES E' SOLO UN INIZIO (FINANCIAL TIMES)

L'ENORME BUCO DA 5 MLD DI EURO (SE BASTERANNO, PER CHIUDERLO) DELLA PORTOGHESE BES E' SOLO UN
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!