46.349.991
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA PRIMA BANCA DEL PORTOGALLO (ESPIRITO SANTO) PERDE IN 4 ORE IL 50% DEL VALORE IN BORSA, MASSICCIA FUGA DI DEPOSITI

giovedì 31 luglio 2014

LISBONA - Le azioni di Banco Espirito Santo hanno perso il 50% dopo essere state riammesse alle contrattazioni sulla piazza di Lisbona. Le autorita' di borsa lusitane avevano sospeso dalle contrattazioni l'istituto, che ieri ha rivelato una perdita record di 3,57 miliardi di euro nel secondo trimestre, per "dare tempo agli investitori di analizzare i risultati". Il rosso, legato all'esposizione al debito della controllante, la holding familiare Espirito Santo, ha portato la banca centrale lusitana a sospendere i diritti di voto delle azioni appartenenti alla famiglia Espirito Santo e a sospendere dall'incarico i risk manager, i supervisori e i funzionari dell'audit della banca portoghese, ritenuti responsabili di condotte illegali che potrebbero aver contribuito alle enormi perdite dell'istituto.

Nel secondo trimestre la bancha ha contabilizzato accantonamenti per le sofferenze e oneri straordinari per 4,25 miliardi di euro, con un'esposizione al debito della holding Espirito Santo stimato sugli 1,57 miliardi di euro, inclusi i costi assicurativi. "Questi fatti lasciano intendere che ci siano state pratiche di gestione gravemente pregiudizievoli per gli interessi del Banco Espirito Santo e un'evidente mancata applicazione delle indicazioni emesse dalla Banca del Portogallo", si legge nel comunicato diffuso dalla banca centrale di Lisbona, che si e' impegnata ad analizzare le "responsabilita' individuali" e valutare un ricorso alle autorita' giudiziarie qualora emergano "comportamenti illegali".

Secondo la Banca del Portogallo, la reale entita' dei problemi finanziari della controllante, che rimane prima azionista della banca con il 20,1% pur avendo ridotto la propria partecipazione a giugno, e' diventata manifesta solo questo mese. I mercati non avevano previsto infatti una simile voragine nei conti della banca, alla quale la Banca del Portogallo ha ordinato di procedere speditamente all'aumento di capitale previsto, destinato a rimettere il capitale della societa' in linea con i parametri dell'Eurozona. La banca centrale ha comunque assicurato che non esistono immediati pericoli per l'esistenza di Bes, che e' nelle condizioni di "portare avanti le sue attivita'" e garantire la "piena protezione dei diritti dei correntisti". 

Questo annuncio però non ha tranquillizzato nè il mercato azionario, nè gli investitori, infatti il valor ein borsa della Bes è sceso del 50% e moltissimi conrrentisti stanno prelevando i loro soldi prima che risulti impossibile farlo. 

Redazione Milano. 


LA PRIMA BANCA DEL PORTOGALLO (ESPIRITO SANTO) PERDE IN 4 ORE IL 50% DEL VALORE IN BORSA, MASSICCIA FUGA DI DEPOSITI




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI DETENZIONE IN FRONTIERA

PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI

lunedì 24 aprile 2017
LONDRA - Nei mesi scorsi l'Ungheria e' stata fortemente criticata per aver creato campi in cui tenere immigrati e richiedenti asilo ma il governo ungherese non si e' fatto intimidire e ha continuato
Continua
 
E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E PIANI CRIMINALI

E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E

venerdì 21 aprile 2017
Le principali ONG impegnate nel traffico di africani verso l'Italia sono: Moas, Jugend Rettet, Stichting Bootvluchting, Médecins sans frontières, Save the children, Proactiva Open Arms,
Continua
FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE OMBRA PANAMENSI.

FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE

venerdì 21 aprile 2017
Gli sbarchi, certo, con i numeri che parlano di "un record senza precedenti" visto che "in poco piu' di 72 ore circa 8mila migranti sono approdati in Sicilia dopo una lunga traversata in mare", ma,
Continua
 
L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI TEMPORANEI (EUROPEI)

L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI

giovedì 20 aprile 2017
Al contrario dell'Italia l'Australia fa di tutto per proteggere i propri confini tant'e' che e' uno dei pochi se non l'unico paese ad essere riuscito a fermare l'arrivo di barconi carichi di
Continua
QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO PUBBLICO DEI RIBELLI

QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO

mercoledì 19 aprile 2017
ROMA - Dopo i dubbi (in latino, "dubia") che quattro cardinali gli hanno indirizzato in una lettera - privata ma poi pubblicata - la ribellione a Papa Francesco prende la forma di un convegno a due
Continua
 
L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA ''MONETA-GENERALE''

L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA

martedì 18 aprile 2017
“La Germania dovrebbe, visto che è divenuta pacifica e ragionevole, prendersi tutto ciò che l’Europa e il mondo intero le ha negato in due grandi guerre, una sorta di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
STUDIO / TUTTI I NUMERI DELLA CATASTROFE ITALIANA! UN INCUBO CON UNA SOLA FINE: IL DEFAULT (O VIA DALL'EURO. ADESSO!)

STUDIO / TUTTI I NUMERI DELLA CATASTROFE ITALIANA! UN INCUBO CON UNA SOLA FINE: IL DEFAULT (O VIA
Continua

 
L'ENORME BUCO DA 5 MLD DI EURO (SE BASTERANNO, PER CHIUDERLO) DELLA PORTOGHESE BES E' SOLO UN INIZIO (FINANCIAL TIMES)

L'ENORME BUCO DA 5 MLD DI EURO (SE BASTERANNO, PER CHIUDERLO) DELLA PORTOGHESE BES E' SOLO UN
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!