72.259.958
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

KATAINEN, IL COMMISSARIO AGLI AFFARI ECONOMICI DELLA UE HA STRIGLIATO L'ITALIA, MA LA FINLANDIA E' PEGGIO DELLA GRECIA

domenica 27 luglio 2014

Katainen, chi è costui? Don Abbondio probabilmente si porrebbe questa domanda nel leggere i commenti al vetriolo lanciati al premier non eletto italiano da tal Jyrki Katainen, fresco commissario europeo agli affari economici. La risposta è presto data: si tratta dell’ex primo ministro finlandese, che appena insediato nel suo nuovo incarico di oligarca europeo, ha prontamente dichiarato che l’Italia non ha diritto di chiedere flessibilità sui parametri europei e deve anzi essere più pronta e soprattutto prona a rispettare i diktat europei  di austerità e povertà.

Nulla di nuovo sotto il sole, direte, ma quanto meno irritante se  a pronunciare simili affermazioni è l’ex premier di uno stato che negli ultimi anni ha conseguito risultati tali da farlo finire dritto dritto dietro la lavagna con tanto di orecchie d’asino ben appiccicate in testa.

Non ci credete che uno stato come la Finlandia possa essere peggio del paese di pulcinella? Eppure è così.

Pensate che in meno di cinque anni il debito pubblico finlandese è quasi raddoppiato, passando dal 33,9% al 57% del 2014. Certo, è meno della metà di quello italico, ma la velocità con cui sta crescendo è a dir poco preoccupante e, cosa non di poco conto, prima dell’avvento dei “governi di nonno Giorgio”, il debito pubblico italiano era quello con la dinamica di crescita minore rispetto a tutte le altre nazioni  dell’area euro dal momento dell’avvio della crisi del 2008. Dopo il 2011, grazie all’operato dei governi Monti, Letta e Renzi è letteralmente esploso e questo proprio grazie all’aver seguito le ricette della ue.

Qualcuno potrebbe pensare che a fronte dell’aumento del debito pubblico, la Finlandia sia riuscita a mantenere bassa la disoccupazione ed il PIL in positivo grazie ad opportune azioni di stimolo dell’economia.

Anche in questo caso la Finlandia è da matita rossa e blu: il PIL si mantiene sotto i livelli precedenti alla crisi del 2008 ed è tutt’ora in terreno negativo, mentre la disoccupazione è balzata ad oltre il 10% e presto salirà ancora, visto che Microsoft ha annunciato 18.000 licenziamenti in Nokia . Certo, Katainen potrebbe sempre proporre ai finlandesi di lavorare di più e, magari, di emigrare ad Hanoi, dove la “nuova”  Nokia produrrà i suoi telefoni.

Anche il costo del lavoro è aumentato, mentre la produttività è scesa, facendo diventare improvvisamente “virtuosa” la Grecia al confronto con il paese nordico.

La Finlandia presenta, in ultima istanza, tutti gli indicatori economici e sociali tipici più dei paesi mediterranei che di quelli scandinavi ,  con valori che avrebbero fatto scattare le dure reprimende degli oligarchi di Bruxelles ed il ditino alzato della cancelliera tedesca Merkel, magari con il rumoreggiare di sottofondo della speculazione sul debito pubblico fatta dalle banche teutoniche in caso di resistenza a “prendere la medicina”.

Eh già: Katainen predica male e razzola pure peggio, ma facendo parte del “blocco nordico” tanto caro alla Germania, può fare la paternale all’Italia impunemente, senza dover rendere conto del disastro del suo Paese.

La cosa più triste, tuttavia, è che l’ex sindaco di Firenze, non abbia sbattuto seriamente i pugni sul tavolo, pretendendo da Katainen e dalla Finlandia l’immediata applicazione delle riforme lacrime e sangue che vengono invece pretese da noi.

Ma, si sa, don Abbondio si sentiva vaso di coccio in mezzo a vasi di ferro ed il nostro premier non eletto, a dispetto di alcune dichiarazioni roboanti, appare sempre più simile al personaggio manzoniano. Il che, per un paese che sta annaspando nella peggiore crisi economica e sociale dalla fine della seconda guerra mondiale, non è propriamente un bene. Per cui, anche un Katainen qualsiasi, può permettersi di farci la morale, senza guardare alla trave nel proprio occhio.

Luca Campolongo

www.sosimprese.info

consulenza@sosimprese.info

Fonti dei dati: http://www.economiaepolitica.it/primo-piano/i-paradossi-dellausterita-la-finlandia-nella-crisi-delleuro/#.U9Dlp_l_uSo e http://keynesblog.com/2014/07/21/la-finlandia-ha-bisogno-di-riforme-strutturali/#more-5618


KATAINEN, IL COMMISSARIO AGLI AFFARI ECONOMICI DELLA UE HA STRIGLIATO L'ITALIA, MA LA FINLANDIA E' PEGGIO DELLA GRECIA




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS PRIMO NEI SONDAGGI

IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS

lunedì 11 novembre 2019
LONDRA - Ogni mese in Finlandia viene fatto un sondaggio sulla popolarita' dei suoi  partiti politici e anche questo mese il partito anti-immigrati dei True Finns ha visto la sua popolarita'
Continua
 
INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO, ANCHE IN TOSCANA CADRA'''

INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO,

lunedì 11 novembre 2019
In Emilia Romagna, dice il leader leghista Matteo Salvini in una intervista a "La Stampa" pubblicata oggi - "possiamo far cadere il secondo Muro di Berlino. Poi porto il caffe' corretto in ufficio a
Continua
GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD HA PAURA DI PERDERE)

GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD

giovedì 7 novembre 2019
MILANO - La sinistra emiliano-romagnola "con l'avvicinarsi delle elezioni regionali non sa piu' cosa inventarsi per contrastare la 'politica dei fatti e delle azioni' del centrodestra e di Matteo
Continua
 
E' PARTITO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER CONTE: ZINGARETTI AVVISA, RENZI MINACCIA E SETTORI DI M5S PRONTI ALLA SFIDUCIA

E' PARTITO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER CONTE: ZINGARETTI AVVISA, RENZI MINACCIA E SETTORI DI M5S

mercoledì 6 novembre 2019
Il governo Conte cade? Il segno e' gia' stato passato da un pezzo e Nicola Zingaretti lo ha fatto capire ai ministri e sottosegretari dem che ha riunito alla Camera. E' un gabinetto di guerra al
Continua
GIGANTESCA SPRECOPOLI DEL PARLAMENTO UE: 90 MILIONI DI EURO ALL'ANNO SOLO PER I ''VIAGGETTI'' DEGLI EUROPARLAMENTARI

GIGANTESCA SPRECOPOLI DEL PARLAMENTO UE: 90 MILIONI DI EURO ALL'ANNO SOLO PER I ''VIAGGETTI'' DEGLI

lunedì 4 novembre 2019
LONDRA - I parlamentari europei si sa navigano nell'oro a spese dei contribuenti. Non bastasse lo stipendio di 90 mila euro all'anno e l'assistenza sanitaria che permette loro di avere cure gratis
Continua
 
LA RESISTIBILE STORIA DEL CANDIDATO PD ALLA REGIONE EMILIA ROMAGNA SVELATA DALL'M5S (C'ERAVAMO TANTO ODIATI, E ADESSO?)

LA RESISTIBILE STORIA DEL CANDIDATO PD ALLA REGIONE EMILIA ROMAGNA SVELATA DALL'M5S (C'ERAVAMO

lunedì 4 novembre 2019
Il voto in Umbria con la netta affermazione della Lega e di Fratelli d’Italia con al traino ciò che resta (poco) di Forza Italia, ha fatto scattare più di un avviso di sfratto al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
OLIGARCHI DI BRUXELLES VOGLIONO ALLARGARE LA UE MA TEDESCHI INGLESI E FRANCESI SONO CONTRARI (I CITTADINI NON I GOVERNI)

OLIGARCHI DI BRUXELLES VOGLIONO ALLARGARE LA UE MA TEDESCHI INGLESI E FRANCESI SONO CONTRARI (I
Continua

 
GOVERNO RENZI INVITA TUTTI GLI ITALIANI PRESENTI IN LIBIA AD ABBANDONARE IL PAESE QUANTO PRIMA! (CATASTROFE GLOBALE)

GOVERNO RENZI INVITA TUTTI GLI ITALIANI PRESENTI IN LIBIA AD ABBANDONARE IL PAESE QUANTO PRIMA!
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

DI MAIO HA PAURA E MINACCIA I SUOI: ''CHI FA POLEMICHE SE NE VADA''

14 novembre - Il capo politico dell'M5s sente odore di scissione e attacca: ''Chi fa
Continua

GOVERNATORE FONTANA: BRUTTO EPISODIO CHE NON RAPPRESENTA LA REALTA'

14 novembre - MILANO - ''Non sono preoccupato, perche' non credo che esista questo
Continua

SONDAGGI/ SUPERMEDIA YOUTREND: CENTRODESTRA 50,6% CON LEGA 33,5%

14 novembre - Buona la performance di Fratelli d'Italia che sfiora il 10%, salendo al
Continua

PIL TERZO TRIMESTRE 2019 EUROZONA: GERMANIA E ITALIA APPAIATE NEL

14 novembre - BRUXELLES - Nel terzo trimestre 2019 il Pil e' salito dello 0,2%
Continua

LAURA COMI E PAOLO ORRIGONI AI DOMICILIARI, ZINGALE IN CARCERE

14 novembre - VARESE - I finanzieri del Nucleo Polizia economico-finanziaria di Milano
Continua

SONDAGGIO: CENTRODESTRA AL 50,2% LEGA AL 33%

14 novembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agora', il programma
Continua

GOOGLE ENTRA NEL SETTORE BANCARIO: OFFRIRA' A BREVE CONTI CORRENTI

13 novembre - Google è pronta a entrare nel settore bancario. Il prossimo anno,
Continua

RENZI LO METTE PER ISCRITTO: IL MIO OBBIETTIVO E' ANNIENTARE IL PD

13 novembre - Lo mette pure per iscritto. Matteo Renzi vuole annientare il Pd.
Continua

IL GOVERNO TEDESCO DI SPACCA SULL'UNIONE BANCARIA: SPD A FAVORE CDU

13 novembre - BERLINO - Il governo tedesco vacilla sempre piu. Raggiunto faticosamente
Continua

GOVERNO SI SPACCA SU EMENDAMENTO PER RIPRISTINO SCUDO LEGALE ALL'EX

13 novembre - ''Lo stop in commissione alla Camera degli emendamenti che ripristinano
Continua

TOTI: GRANDE DOLORE PER CHI HA PERSO LA VITA IN VENETO PER MALTEMPO

13 novembre - GENOVA - ''Grande dolore per chi ha perso la vita in Veneto a causa del
Continua

GOVERNATORE FONTANA OFFRE UOMINI E MEZZI A BASILICATA E VENETO PER

13 novembre - MILANO - ''Questa mattina ho chiamato i governatori di Veneto e
Continua

DIRETTORE ASSOCIAZIONE VENEZIANA ALBERGATORI: UNA DEVASTAZIONE E

13 novembre - VENEZIA - ''E' una devastazione: i danni sono ingentissimi e purtroppo
Continua

MATTEO SALVINI: GOVERNO DEVE DARE 1 MILIARDO A VENEZIA PER I DANNI

13 novembre - ''Un patrimonio dell'umanita' che il governo non puo' ignorare: per i
Continua

SONDAGGIO: LEGA SALE ANCORA, CENTRODESTRA A UN SOFFIO DAL 50%

13 novembre - La Lega si conferma il primo partito e cresce al 32,6% dal 32% dei
Continua

GOVERNATORE FONTANA: PROVENZANO PROVA ACRIMONIA VERSO UNA PARTE

13 novembre - MILANO - ''Provenzano ha espresso concetti sbagliati e mi stupisco che
Continua

LA UILM DI TARANTO: ''NON ACCETTEREMO NEPPURE UN SOLO ESUBERO

11 novembre - TARANTO - ''Chiunque verra', Stato o non Stato, noi non possiamo
Continua

GOVERNATORE FONTANA: CAMMINO OLIMPIADI MILANO -CORTINA PARTITO COL

7 novembre - MILANO - Sulle infrastrutture per le Olimpiadi di Milano-Cortina ''non
Continua

BCE: TITOLI DI STATO ITALIANI SALGONO ANZICHE' STABILIZZARSI O

7 novembre - Dal 12 settembre al 23 ottobre e cioe' dopo l'adozione da parte della
Continua

SALVINI: ''ABBIAMO UN GOVERNO DI PERICOLOSI INCAPACI INCOMPETENTI.

7 novembre - ''Abbiamo al governo dei pericolosi incapaci. Non ho piu' parole per un
Continua
Precedenti »