49.942.315
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

''PER DIRLA ALL'INGLESE, HANNO MANDATO TUTTO IN VACCA. LE RIFORME ENTRO L'8 AGOSTO NON SI APPROVERANNO'' (CALDEROLI)

venerdì 25 luglio 2014

''Per dirla in inglese, hanno mandato tutto in vacca. Le riforme entro l'8 agosto non si approveranno. Quel giorno si prendera' atto che ci saranno ancora mille emendamenti da votare. E a quel punto si riunira' la capigruppo per continuare fino al 10, o tornare a vederci il 17. Non prevedere questo e' da irresponsabili. A meno che non si cerchi l'incidente per andare al voto''.

Per il relatore leghista alle riforme Roberto Calderoli, intervistato da Repubblica, a Renzi ''non e' possibile affrontare con gli strumenti abituali la legge di Stabilita', allora ad ottobre nascondera' la necessita' di una manovra, andra' al voto a febbraio per farla nella primavera del 2015''.

''Ho proposto al governo la riscrittura dei due primi articoli. Avrebbe cassato 6 mila emendamenti e il lavoro sarebbe diventato piu' agevole'', spiega Calderoli.

''C'e' una possibile soluzione sulla democrazia diretta e sull'immunita' perche' ci abbiamo lavorato con la Finocchiaro. L'elezione diretta va tolta invece dal tavolo. Capisco che e' l'architrave del progetto di Renzi. Ma nessuno gli chiede di dire si'. Farebbe bene a rimettersi all'aula perche' alla fine decidono i senatori con dei voti segreti''.

''Un governo che sollecita il contingentamento nella capigruppo non e' cosa che si vede abitualmente'', osserva Calderoli, secondo cui ''il contingentamento si puo' usare dopo un lungo periodo che non si va avanti'' ed ''e' lecito fare ostruzionismo per perseguire un obiettivo politico''. 

Quindi, stando a quanto dice Calderoli nell'intervista a Repubblica, Renzi sta tracciando non la via delle riforme, ma la via per arrivare al più presto alle urne in modo da mascherare il fallimento politico e la sua inconcludenza. Purtroppo o per fortuna, dipende dai punti di vista, la sua strategia è destinata a fallire perchè si basa sull'idea che vi sia ancora tempo per questi giochetti da prima repubblica. Non è così.

A settembre sarà chiara la dimensione del disastro provocato da Renzi, l'ultimo e definitivo incompetente a palazzo Chigi. Un disastro provocato dal non aver affrontato il vero problema dell'Italia, che è il lavoro e non la forma della caciotta chiamata Senato. 

max parisi


''PER DIRLA ALL'INGLESE, HANNO MANDATO TUTTO IN VACCA. LE RIFORME ENTRO L'8 AGOSTO NON SI APPROVERANNO'' (CALDEROLI)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

RENZI   GOVERNO   RIFORME   DEMOCRAZIA   VOTO   SENATO   IMMUNITA'   REPUBBLICA   INTERVISTA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA CATASTROFE SENZA FINE.

DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA

martedì 25 luglio 2017
Nel secondo trimestre del 2017 sono state 3.190 le aziende che hanno portato i libri in tribunale (facendo così salire a 6.188 il numero nei primi sei mesi dell'anno). Una cifra che, dopo il
Continua
 
''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PRONDA FRUSTRAZIONE'' (NEW YORK TIMES)

''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PRONDA FRUSTRAZIONE'' (NEW

martedì 25 luglio 2017
NEW YORK - La decisione del governo francese di organizzare oggi a Parigi un incontro tra il premier libico sostenuto dall'Onu, Fayez al Serraj, e il generale Khalifa Haftar, "uomo forte" della Libia
Continua
NIENTE ACCOGLIENZA: I CLANDESTINI VENGONO ARRESTATI ED ESPULSI, NEGLI STATI ISLAMICI. ECCO COSA ACCADE IN MALESIA

NIENTE ACCOGLIENZA: I CLANDESTINI VENGONO ARRESTATI ED ESPULSI, NEGLI STATI ISLAMICI. ECCO COSA

lunedì 24 luglio 2017
I mass media non fanno che ripetere fino alla nausea che l'Italia deve accogliere tutti gli immigrati che arrivano e convenientemente ignorano il fatto che altri paesi usano la mano dura per cacciare
Continua
 
A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU RADDOPPIATA, IVA 25%)

A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU

venerdì 21 luglio 2017
In queste settimane, l’ex sindaco di firenze e mai rimpianto premier, si muove sottotraccia per far star sereno Gentiloni, alla stessa maniera in cui fece star sereno Letta, ovvero trovare
Continua
SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI SACRIFI DEI POLIZIOTTI

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI

giovedì 20 luglio 2017
"Un sistema in cui la vita di un Servitore dello Stato vale poco o nulla, in cui chi si aggira armato in mezzo alla strada menando fendenti e aggredendo un poliziotto torna tranquillamente in
Continua
 
LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA AMERICANA DELLA GIUSTIZIA

LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA

mercoledì 19 luglio 2017
"Di fronte al grave attacco contro l'indipendenza della giustizia in Polonia" la Commissione europea oggi ha minacciato di fare un passo senza precedenti verso sanzioni contro il governo nazionalista
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
TOSI VINCE LA BATTAGLIA CONTRO LA UE: ''LE CASE POPOLARI VANNO PRIMA AI CITTADINI RESIDENTI DA PIU' TEMPO'' (A VERONA)

TOSI VINCE LA BATTAGLIA CONTRO LA UE: ''LE CASE POPOLARI VANNO PRIMA AI CITTADINI RESIDENTI DA PIU'
Continua

 
LA RIVOLTA DELLA BIRRA! BIRRIFICI ARTIGIANALI ITALIANI SUL PIEDE DI GUERRA CONTRO L'AUMENTO FOLLE DELLA TASSA: +30%

LA RIVOLTA DELLA BIRRA! BIRRIFICI ARTIGIANALI ITALIANI SUL PIEDE DI GUERRA CONTRO L'AUMENTO FOLLE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!