69.844.577
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

''PER DIRLA ALL'INGLESE, HANNO MANDATO TUTTO IN VACCA. LE RIFORME ENTRO L'8 AGOSTO NON SI APPROVERANNO'' (CALDEROLI)

venerdì 25 luglio 2014

''Per dirla in inglese, hanno mandato tutto in vacca. Le riforme entro l'8 agosto non si approveranno. Quel giorno si prendera' atto che ci saranno ancora mille emendamenti da votare. E a quel punto si riunira' la capigruppo per continuare fino al 10, o tornare a vederci il 17. Non prevedere questo e' da irresponsabili. A meno che non si cerchi l'incidente per andare al voto''.

Per il relatore leghista alle riforme Roberto Calderoli, intervistato da Repubblica, a Renzi ''non e' possibile affrontare con gli strumenti abituali la legge di Stabilita', allora ad ottobre nascondera' la necessita' di una manovra, andra' al voto a febbraio per farla nella primavera del 2015''.

''Ho proposto al governo la riscrittura dei due primi articoli. Avrebbe cassato 6 mila emendamenti e il lavoro sarebbe diventato piu' agevole'', spiega Calderoli.

''C'e' una possibile soluzione sulla democrazia diretta e sull'immunita' perche' ci abbiamo lavorato con la Finocchiaro. L'elezione diretta va tolta invece dal tavolo. Capisco che e' l'architrave del progetto di Renzi. Ma nessuno gli chiede di dire si'. Farebbe bene a rimettersi all'aula perche' alla fine decidono i senatori con dei voti segreti''.

''Un governo che sollecita il contingentamento nella capigruppo non e' cosa che si vede abitualmente'', osserva Calderoli, secondo cui ''il contingentamento si puo' usare dopo un lungo periodo che non si va avanti'' ed ''e' lecito fare ostruzionismo per perseguire un obiettivo politico''. 

Quindi, stando a quanto dice Calderoli nell'intervista a Repubblica, Renzi sta tracciando non la via delle riforme, ma la via per arrivare al più presto alle urne in modo da mascherare il fallimento politico e la sua inconcludenza. Purtroppo o per fortuna, dipende dai punti di vista, la sua strategia è destinata a fallire perchè si basa sull'idea che vi sia ancora tempo per questi giochetti da prima repubblica. Non è così.

A settembre sarà chiara la dimensione del disastro provocato da Renzi, l'ultimo e definitivo incompetente a palazzo Chigi. Un disastro provocato dal non aver affrontato il vero problema dell'Italia, che è il lavoro e non la forma della caciotta chiamata Senato. 

max parisi


''PER DIRLA ALL'INGLESE, HANNO MANDATO TUTTO IN VACCA. LE RIFORME ENTRO L'8 AGOSTO NON SI APPROVERANNO'' (CALDEROLI)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

RENZI   GOVERNO   RIFORME   DEMOCRAZIA   VOTO   SENATO   IMMUNITA'   REPUBBLICA   INTERVISTA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI MUSULMANI ALGERINI

SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI

lunedì 15 luglio 2019
LONDRA - Per capire il perche' la societa' multirazziale provoca solo danni basta guardare cosa succede in Francia dove immigrati musulmani di seconda e terza generazione trovano sempre delle scuse
Continua
 
INCHIESTA /  ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2 MILIARDI DI EURO L'ANNO!

INCHIESTA / ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2

lunedì 15 luglio 2019
Una strana cortina pare scesa sull’unione europea: provate a digitare sui motori di ricerca “sprechi ue”, “sprechi dell’unione europea”, “inchiesta sugli
Continua
MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI (LETTERA FIRMATA)

MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI

sabato 13 luglio 2019
 "Apprendo con stupore dagli organi di stampa che questo incontro avrebbe indotto una Procura del Repubblica ad avviare una inchiesta per reati come corruzione internazionale o finanziamento
Continua
 
CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA LA GUERRA CIVILE

CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA

mercoledì 10 luglio 2019
Cosa ci facevano quattro missili anticarro Javelin "made in Usa" acquistati dalla Francia nel 2010 nel Comando del generale Khalifa Haftar a sud di Tripoli? E' questa la domanda che emerge dopo lo
Continua
VARATO IL NUOVO CODICE DELLA STRADA CON NOVITA' MOLTO IMPORTANTI CHE RIGUARDANO PEDONI, CICLISTI E AUTOMOBILISTI

VARATO IL NUOVO CODICE DELLA STRADA CON NOVITA' MOLTO IMPORTANTI CHE RIGUARDANO PEDONI, CICLISTI E

mercoledì 10 luglio 2019
"Strisce rosa riservate alle donne in gravidanza e alle mamme con bimbi fino a due anni, sosta gratuita per i disabili sulle strisce blu, obbligo delle cinture di sicurezza sugli scuolabus e del
Continua
 
DIETRO LE QUINTE / JUNCKER AFFONDA URSULA VON DER LEYEN: ''E' STATA NOMINATA CON ACCORDI SOTTOBANCO'' (SILURO IN ARRIVO)

DIETRO LE QUINTE / JUNCKER AFFONDA URSULA VON DER LEYEN: ''E' STATA NOMINATA CON ACCORDI

martedì 9 luglio 2019
LONDRA - Sono in molti a lamentarsi del fatto che il modo in cui il nuovo capo della commissione europea è stato scelto non sia affatto trasparente, ma fa un certo effetto vedere che tra
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
TOSI VINCE LA BATTAGLIA CONTRO LA UE: ''LE CASE POPOLARI VANNO PRIMA AI CITTADINI RESIDENTI DA PIU' TEMPO'' (A VERONA)

TOSI VINCE LA BATTAGLIA CONTRO LA UE: ''LE CASE POPOLARI VANNO PRIMA AI CITTADINI RESIDENTI DA PIU'
Continua

 
LA RIVOLTA DELLA BIRRA! BIRRIFICI ARTIGIANALI ITALIANI SUL PIEDE DI GUERRA CONTRO L'AUMENTO FOLLE DELLA TASSA: +30%

LA RIVOLTA DELLA BIRRA! BIRRIFICI ARTIGIANALI ITALIANI SUL PIEDE DI GUERRA CONTRO L'AUMENTO FOLLE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!