73.604.279
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

BERSANI ONESTAMENTE RACCONTA COS'E' (DIVENTATO) IL PD. BESTIALE, E' DAVVERO ''MENO ELLE''.

domenica 5 maggio 2013

ROMA - ''Messi di fronte alla prima vera responsabilita' nazionale da quando siamo nati, abbiamo mancato la prova''. Pier Luigi Bersani auspica che le sue dimissioni da segretario ''servano a qualcosa''. Intervistato dall'Unita', ribadisce che il partito deve ''sostenere con determinazione'' l'esecutivo, stoppa ''diktat e pretese senza fondamento'' di Berlusconi sull'abolizione dell'Imu e sulla presidenza della Convenzione, e ripercorre anche quanto avvenuto nelle votazioni per il Quirinale.

Durante l'elezione del capo dello Stato ''siamo venuti meno a delle decisioni formali e collettive. In quel passaggio, nell' inconsapevolezza di tanti di noi, e' tramontata la possibilita' di un governo di cambiamento'', osserva Bersani. ''in questa vicenda sono emersi problemi che dobbiamo assolutamente affrontare.

Primo: un deficit di autonomia, una nostra incomprensibile permeabilita', una difficolta' ad esercitare un ruolo di rappresentanza, di orientamento, di direzione. Secondo: l'incapacita' di distinguere tra funzioni istituzionali, come e' quella del Presidente della Repubblica, e funzioni politiche e di governo''.

Il terzo problema e' ''l'irrompere di rivalse, ritorsioni, protagonismi spiccioli'', sottolinea Bersani, che chiede: ''vogliamo essere un soggetto politico o uno spazio politico dove ognuno esercita il proprio protagonismo?''. Adesso ''ci vuole un congresso vero, che sia svincolato dalla scelta di un candidato premier, visto che per la prima volta da quando esiste il Pd un presidente del Consiglio lo abbiamo'', afferma Bersani, secondo cui ''e' possibile avviare una procedura per arrivare a una modifica dello statuto tale per cui non ci sia piu' coincidenza tra la figura del segretario e quella del candidato premier''.

L'Assemblea di sabato prossimo, aggiunge, ''deve dare un mandato pieno a qualcuno che dovra' condurci nella fase congressuale e intanto rappresentare il Pd di fronte al Paese. Una figura che goda di un largo consenso e che sia di garanzia per tutti''. Per Bersani ''sbaglia chi sostiene che mi sarei fatto umiliare da Grillo. L'arroganza umilia chi la mostra e rimarra' l'idea di una mia disponibilita' a lavorare per un governo del cambiamento.

L'idea di Grillo e' stata fin dall'inizio quella di tenersi totalmente disimpegnato e cercare di lucrare il piu' possibile sulla necessita' di una convergenza tra noi e la destra''. Quanto al nome di Rodota', ''e' una figura degnissima ma e' stata strumentalizzata per un'operazione politica finalizzata a creare difficolta' piuttosto che a ricercare soluzioni'', e poi ''pensiamo davvero che ci sarebbero stati i voti?''. In ogni caso, conclude, ''non e' accettabile un prendere o lasciare''. (ANSA)


BERSANI ONESTAMENTE RACCONTA COS'E' (DIVENTATO) IL PD. BESTIALE, E' DAVVERO ''MENO ELLE''.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PASSERA PER TUTTE LE STAGIONI (ALTRO SEGNALE CHE LE ELEZIONI S'AVVICINANO)

PASSERA PER TUTTE LE STAGIONI (ALTRO SEGNALE CHE LE ELEZIONI S'AVVICINANO)

 
DA SMACCHIAMO IL GIAGUARO A SMACCHIAMO LA MERKEL?  FASSINA VUOLE 2 ANNI DI SFORAMENTO. SI', COME NO...

DA SMACCHIAMO IL GIAGUARO A SMACCHIAMO LA MERKEL? FASSINA VUOLE 2 ANNI DI SFORAMENTO. SI', COME
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

MELONI: GRAZIE A PLASTIC E SUGAR TAX MESSE DA PD&M5S COCA COLA VA

16 gennaio - ''Grazie alla plastic tax e alla sugar tax lo storico impianto Coca Cola
Continua

MARINE LE PEN ANNUNCIA LA CANDIDATURA ALLE PRESIDENZIALI DEL 2022

16 gennaio - PARIGI - Marine Le Pen, presidente del Rassemblement National (erede
Continua

L'M5S PERDE UN ALTRO SENATORE: DI MARZIO SE NE VA (MAGGIORANZA NON

16 gennaio - ''Di fronte ad un'epurazione di fatto della quale non posso non prendere
Continua

CORTE ERUROPEA DIRITTI UMANI: RENZO MAGOSSO CONDANNATO INGIUSTAMENTE

16 gennaio - STRASBURGO - Renzo Magosso e Umberto Brindani non dovevano essere
Continua

PRECIPITA LA PRODUZIONE INDUSTRIALE NELL'AREA DELL'EURO E MALE

15 gennaio - A novembre 2019 la produzione industriale nella zona euro è salita
Continua

LUCIA BORGONZONI: ''IL PD DOVREBBE CHIEDERE SCUSA PER BIBBIANO''

15 gennaio - ''Chi aveva il dovere di controllare e non lo ha fatto dovrebbe chiedere
Continua

FRANCIA: 60% CITTADINI CONDIVIDE LO SCIOPERO A OLTRANZA SULLE

14 gennaio - PARIGI - Sei francesi su dieci appoggiano senza esitazioni le
Continua

MOODY'S AVVERTE L'EUROZONA: 2020 SARA'' PESSIMO.

14 gennaio - L'agenzia di rating Moody's indica una ''prospettiva negativa'' per il
Continua

SALVINI: ANDIAMO AL VOTO COL IL MATTARELUM LEGGE DEL PRESIDENTE

14 gennaio - Tornare al proporzionale? ''No, significherebbe tornare agli anni ’80.
Continua

AMBIENTALISTI DA SALOTTO CON CASA IN CENTRO...

14 gennaio - ''Qua ci sono gli ambientalisti da salotto radical chic, quelli che
Continua

CONFCOMMERCIO: VENDITE E CONSUMI NEL 2019 IN FORTE CALO (2020

13 gennaio - L'ultimo dato sulle vendite conferma la previsione di una fase finale
Continua

CONTE & PD & M5S VOGLIONO ALZARE ANCORA L'ETA' PENSIONABILE

13 gennaio - ''Il governo, il presidente del consiglio, il Pd, annunciano che faranno
Continua

ECCEZIONALE OPERAZIONE ANTIDROGA DELLE FIAMME GIALLE: 333 KG DI

13 gennaio - GENOVA - Eccezionale operazione anti droga delle Fiamme Gialle. La
Continua

GOVERNO BRITANNICO: MOLTO PREOCCUPANTI NOTIZIE MISSILE CONTRO

9 gennaio - Il governo britannico sta esaminando le notizie ''molto preoccupanti''
Continua

PRESIDENTE ORBAN: PRONTI A LASCIARE IL PPE (ADDIO MAGGIORANZA PER

9 gennaio - BUDAPEST - ''Il Ppe, nella sua forma attuale, non interessa al mio
Continua

LA BCE: UNICA MONETA A CORSO LEGALE E' IL DENARO CONTANTE (DITELO A

9 gennaio - ''La Bce ricorda agli incompetenti del governo Pd-M5S che l'unica moneta
Continua

MATTEO SALVINI: CONTE NON SI AZZARDI A FAR RIPARTIRE LA MISSIONE

8 gennaio - ''L'Ue non tocca palla ne' in Libia ne' in Medio Oriente, ma ora
Continua

CROLLANO GLI ORDINI INDUSTRIALI IN GERMANIA: -6,5% NEL 2019 (MAI

8 gennaio - BERLINO - A novembre gli ordinativi all'industria manifatturiera sono
Continua

LA FAMIGLIA RIVA AVEVA FATTO ENORMI INVESTIMENTI NELL'EX ILVA 1 MLD

7 gennaio - MILANO - Nella gestione dell'Ilva di Taranto da parte della famiglia
Continua

CROLLA L'INFLAZIONE NEL 2019 IN ITALIA (DA 1,2% A 0,6%) STAGNAZIONE

7 gennaio - Il tasso d'inflazione per il 2019 si attesta allo 0,6%, un valore
Continua
Precedenti »