44.267.110
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ZAIA: ''GLI IMMIGRATI CHE ARRIVANO IN VENETO NON SONO PIU' GESTIBILI. SIAMO ALLA REPUBBLICA DELLE BANANE'' (BRAVO!)

mercoledì 23 luglio 2014

VENEZIA - "Mi spiace per la Presidente Boldrini, ma l'Italia non e' cosi' facilmente divisibile tra chi ha capito tutto e chi e' razzista. Io non lo sono, ma considero immorale far credere a mezza Africa che e' sufficiente arrivare a Lampedusa per risolvere i problemi della guerra e di una vita di stenti". Cosi' il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia in relazione alle ultime notizie sull'organizzazione e la gestione del trasferimento in Veneto dei migranti dell'operazione Mare Nostrum.

"Se migliaia e migliaia di persone scappano dalla fame - aggiunge Zaia - bisogna creare le condizioni per portare pace e cibo a casa loro, non farli venire a morir di fame qui". "Si sta attuando una sorta di non programmazione - prosegue il governatore - con inquietanti aspetti di improvvisazione che mi spinge a chiedermi di quale risposta si tratti, persino per la dignita' (perche' non e' il caso di parlare di futuro) di gente disperata".

"Si apprende ufficialmente dalle autorita' statali - ricorda Zaia - che, in Veneto, di circa 2000 profughi sinora arrivati circa la meta' e' scomparsa nel nulla senza essere identificata; che altri 200 sono in arrivo, e chissa' quanti altri ancora in futuro, e che le strutture pomposamente chiamate Hub che dovrebbero accogliere le persone sono 3 caserme dismesse e inagibili a Ceggia, Meolo e Codogne', al cui esterno dovrebbero nascere praticamente 3 tendopoli, e una ex scuola a Trivignano. Ma le tende non si sa chi le mette, i pasti non si sa chi e con quali cucine da campo li deve preparare, i letti, almeno quelli, dovrebbero arrivare dall'esercito. Roba da repubblica delle banane". 

"Praticamente tutto - prosegue Zaia - viene di fatto scaricato sulle comunita' locali e sui sindaci, gia' strangolati dal patto di stabilita', con la miseria di 35 euro a persona per organizzare ed erogare una sfilza di servizi. Siamo dio fronte a un'organizzazione alla Franceschiello e ad un Paese che, se volesse davvero dirsi civile, dovrebbe adoperarsi per fermare questo flusso alla fonte, considerando poi che due terzi di questi ospiti spariscono in 48 ore. E poi dove li ritroviamo? A delinquere o a fare i venditori abusivi sulle spiagge".

"E mentre si spendono, malissimo, ingenti fondi - si chiede Zaia - con quale coraggio guardiamo in faccia i nostri 200.000 disoccupati e le loro famiglie? E con quale faccia un Sindaco puo' presentarsi ad una famiglia in difficolta' nel suo Comune per dirgli che il patto di stabilita' vieta di dare un aiuto? Qualcuno si rende conto di quanti veneti bisognosi farebbero festa con 35 euro al giorno a disposizione?".

"Comunque con quale coraggio - aggiunge Zaia - possiamo chiamare 'umanitario' una specie di Piano caratterizzato di fatto da pesante disumanita' e mancato rispetto per le persone che arrivano e per i cittadini italiani in quotidiana difficolta' e ampiamente al di sotto della cosiddetta soglia di poverta'? A tutto questo esprimo la piu' netta, totale, ferma opposizione del Veneto".


ZAIA: ''GLI IMMIGRATI CHE ARRIVANO IN VENETO NON SONO PIU' GESTIBILI. SIAMO ALLA REPUBBLICA DELLE BANANE'' (BRAVO!)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

ZAIA   IMMIGRATI   VENETO   INGESTIBILI   DELINQUENZA   MORIRE DI FAME   RAZZISMO   AFRICA   GUERRE   OPPOSIZIONE   REGIONE VENETO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO DI RENZI'' 11 ANNI

FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO

venerdì 24 febbraio 2017
Quarantacinque imputati, di cui 43 persone e 2 societa', 70 udienze e oltre 3.600 pagine processuali di impianto accusatorio. Sono alcuni dei numeri del processo per il crac dell'ex Credito
Continua
 
CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI VOI (STEPHEN BANNON)

CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI

venerdì 24 febbraio 2017
Stephen K. Bannon, capo della strategia della Casa Bianca ed esponente della "Destra alternativa" statunitense ("Alt-Right"), ritenuto il vero ispiratore di molte posizioni espresse dal presidente
Continua
TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO FA TANTA PAURA ALLA UE

TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO

giovedì 23 febbraio 2017
"Il presidente Trump riafferma il primato della politica sulla finanza". A dirlo in un'intervista con Labitalia Maurizio Primanni, ceo di Excellence Consulting, società di consulenza nel
Continua
 
SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE DIVENTARE SUBITO PRESIDENTE)

SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE

giovedì 23 febbraio 2017
PARIGI - Crescono del 2,5 per cento rispetto a inizio febbraio per il leader del partito Front National, Marine Le Pen, le possibilita' di vincere al primo turno le elezioni presidenziali
Continua
PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN EURO (QUESTO TEME LA UE)

PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN

mercoledì 22 febbraio 2017
Mentre si avvicinano le elezioni olandesi dove è molto probabile che il partito anti euro e anti Ue di Wilders, alleato di Salvini e della Le Pen, ottenga un risultato incoraggiante e quelle
Continua
 
COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA TROIKA IN ITALIA)

COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA

mercoledì 22 febbraio 2017
BRUXELLES - La Commissione europea oggi ha deciso nuovamente di avviare un monitoraggio approfondito nei confronti dell'Italia per i suoi squilibri macroeconomici eccessivi che potrebbero avere - a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
RIVOLUZIONE RAI / IL DIRETTORE GENERALE GUBITOSI PRESENTA IL ''MODELLO BBC'': DUE SUPER REDAZIONI NELL'ERA DEL DIGITALE.

RIVOLUZIONE RAI / IL DIRETTORE GENERALE GUBITOSI PRESENTA IL ''MODELLO BBC'': DUE SUPER REDAZIONI
Continua

 
L'AMICIZIA - DICIAMO COSI' - TRA RENZI E VERDINI NASCE TANTO, TANTO TEMPO FA... (INCHIESTA STRAORDINARIA DE L'ESPRESSO)

L'AMICIZIA - DICIAMO COSI' - TRA RENZI E VERDINI NASCE TANTO, TANTO TEMPO FA... (INCHIESTA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

VIOLENTE MANIFESTAZIONI IN CORSO IN SUDAFRICA CONTRO GLI IMMIGRATI

24 febbraio - Almeno 136 persone sono state arrestate in relazione alle proteste di
Continua

MALORE DEL SINDACO VIRGINIA RAGGI, RICOVERATA IN OSPEDALE A ROMA

24 febbraio - ROMA - Dopo il malore di stamani le condizioni del sindaco di Roma,
Continua

IN ARRIVO IN GRAN BRETAGNA I CORSI DI LAUREA ''INTENSIVI'' DELLA

24 febbraio - LONDRA - Sono in arrivo in Gran Bretagna corsi di laurea 'express',
Continua

IL COMMISSARIO UE MOSCOVICI: MARINE LE PEN PUO' VINCERE E DIVENTARE

24 febbraio - ''Ora dobbiamo prendere sul serio questa ipotesi''. Lo ha detto il
Continua

LEGA CONDANNATA PER AVER USATO LA PAROLA ''CLANDESTINI'' (SAREBBE

23 febbraio - MILANO - ''C'e' qualcuno che, oltre ad imporci un'immigrazione fuori
Continua

BRUTALE SCHIANTO DELLE ASSUNZIONI A TEMPO INDETERMINATO: -91,1%

23 febbraio - Brusca frenata con schianto - viste le percentuali di caduta - nel 2016
Continua

PERFINO PADOAN AMMETTE CHE CI POTRANNO ESSERE ALTRE ''BREXIT'' A

23 febbraio - PARIGI - L'Europa ha la possibilita' di utilizzare la Brexit come
Continua
A MILANO IN PIAZZA DUOMO COLLOCATE TIPICHE PIANTE LOMBARDE: I BANANI...

A MILANO IN PIAZZA DUOMO COLLOCATE TIPICHE PIANTE LOMBARDE: I

23 febbraio - MILANO - Dopo le palme in piazza Duomo a Milano spuntano i banani...
Continua

CROLLO DELLE VENDITE AL DETTAGLIO A DICEMBRE, PEGGIO DEL 2015 (CHE

23 febbraio - Nel mese dell'anno che normalmente vede un incremento delle vendite al
Continua

8 ANNI ALL'EX PRESIDENTE DI CARIGE: TRUFFA RICICLAGGIO ASSOCIAZIONE

22 febbraio - GENOVA - Otto anni, 2 mesi e interdizione perpetua dai pubblici uffici.
Continua
Precedenti »