43.428.108
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

EMILIO FEDE INTERCETTATO: ''DELL'UTRI E' L'UNICO CHE SA, GUARDA A BERLUSCONI COSA GLI STA MANGIANDO. 70 CONTI ESTERI, HA

martedì 22 luglio 2014

PALERMO - "Guarda a Berlusconi cosa gli sta mangiando. Perche' lui e' l'unico che sa... Ti rendi conto che ci sono 70 conti esteri, tutti che fanno riferimento a Dell'Utri?". E' una conversazione tra Emilio Fede e il suo personal trainer, Gaetano Ferri, in cui si fa riferimento a Marcello Dell'Utri. Il dialogo e' stato registrato da Ferri che l'ha consegnato ai magistrati di Monza. 

La conversazione tra l'ex direttore del Tg4 e Ferri e' del 2012. Dopo avere "ripulito" il sonoro dai rumori di sottofondo, a maggio la Procura lombarda l'ha mandata ai pm di Palermo. Ora l'intercettazione" e' stata depositata agli atti del processo sulla trattativa Stato-mafia. Molti brani del dialogo sono scarsamente comprensibili. "C'e' stato un momento in cui c'era timore ....- dice Fede - Che loro hanno messo Mangano (il boss morto in carcere noto come lo stalliere di Arcore ndr) attraverso Marcello (Dell'Utri ndr)". "La vera storia della vicenda Berlusconi - prosegue - ...mafia, mafia ...soldi, mafia, soldi...Berlusconi".

"Si', si' - aggiunge Fede - Dell'Utri era praticamente quello che investiva...Chi puo' parlare? Solo Dell'Utri". "Mangano era in carcere. Mi ricordo che Berlusconi arrivando - dice Fede riportando una sorta di dialogo tra Berlusconi e Dell'Utri - ..'hai fatto?'...'si' si'..gli ho inviato un messaggio..gli ho detto a Mangano: sempre pronto per prendere un caffe''". "Era un messaggio per rassicurare lui su certe cose che non so..- spiega a Ferri - E devo dire che questo Mangano e' stato un eroe. E' morto per non parlare". 

"A Samori' che voleva passare con Berlusconi io gli avevo dato una mano...poi e' intervenuto Dell'Utri e gli faccio rivolgiti a Dell'Utri, ma stai attento perche' Dell'Utri e' un magna magna. Mi ha detto Samori' 'cazzo se non avevi ragione...gli ho chiesto mettimi in lista e sai cosa mi ha chiesto: 10 milioni di euro'". Delle presunte richieste di denaro che Marcello Dell'Utri avrebbe fatto ad Alberto Samori', imprenditore che si e' candidato con un suo movimento alle Politiche del 2012, parla in una conversazione registrata Emilio Fede.

"Samori' - continua Fede - disse che non e' un farabutto...peggio. E' una delle persone peggiori che abbia incontrato". E Ferri gli chiede: "e quindi Berlusconi e' costretto ad averlo questo onorevole (riferendosi sempre a Dell'Utri ndr)?" "Si' per risparmiargli l'arresto - risponde Fede - per non farlo arrestare ..Devo dire che per me e' stato sempre di grande cortesia siciliana. Ho conosciuto segreti di tutti e due con i segreti che so non me ne approfitto". 

Micidiale.


EMILIO FEDE INTERCETTATO: ''DELL'UTRI E' L'UNICO CHE SA, GUARDA A BERLUSCONI COSA GLI STA MANGIANDO. 70 CONTI ESTERI, HA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

VITTORIO MANGANO   MARCELLO DELL'UTRI   EMILIO FEDE   SILVIO BERLUSCONI   SOLDI   MAFIA   TG4    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DOPPIO SALTO CARPIATO AVVITATO DI BEPPE GRILLO: ''DONALD TRUMP DICE COSE ABBASTANZA SENSATE''

DOPPIO SALTO CARPIATO AVVITATO DI BEPPE GRILLO: ''DONALD TRUMP DICE COSE ABBASTANZA SENSATE''

lunedì 23 gennaio 2017
Donald Trump? "Sono abbastanza ottimista, sembra un moderato". Vladimir Putin? "In politica estera e' quello che dice le cose piu' sensate". Dal settimanale francese Le Journal du Dimanche Beppe
Continua
 
SULLA LEGGE ELETTORALE SALVINI E GRILLO SU POSIZIONI MOLTO SIMILI, MA LE ELEZIONI SI STANNO ALLONTANANDO (CASTA IMPERA)

SULLA LEGGE ELETTORALE SALVINI E GRILLO SU POSIZIONI MOLTO SIMILI, MA LE ELEZIONI SI STANNO

lunedì 23 gennaio 2017
Mentre i giudici della Consulta preparano le loro toghe in vista della seduta di domani, nasce un  asse tra Lega e Movimento cinque stelle sulla legge elettorale. Tanto Beppe Grillo quanto
Continua
DOPO RUSSIA E UNGHERIA, ANCHE LA MACEDONIA VUOLE VIETARE A SOROS E ALLE SUE ORGANIZZAZIONI GOLPISTE DI AGIRE NEL PAESE

DOPO RUSSIA E UNGHERIA, ANCHE LA MACEDONIA VUOLE VIETARE A SOROS E ALLE SUE ORGANIZZAZIONI GOLPISTE

lunedì 23 gennaio 2017
LONDRA - Dopo Russia e Ungheria anche la Macedonia si appresta a vietare tutti gli enti non governativi finanziati da George Soros e a tale proposito e' stata lanciata l'operazione SOS, Stop
Continua
 
DONALD TRUMP: ''IL 20 GENNAIO 2017 SARA' RICORDATO COME IL GIORNO IN CUI IL POPOLO DIVENNE DAVVERO PRESIDENTE DEL PAESE''

DONALD TRUMP: ''IL 20 GENNAIO 2017 SARA' RICORDATO COME IL GIORNO IN CUI IL POPOLO DIVENNE DAVVERO

venerdì 20 gennaio 2017
WASHINGTON - "Il 20 gennaio del 2017 sarà ricordato come il giorno in cui il popolo divenne di nuovo davvero il presidente del Paese. Le persone dimenticate in questi anni non lo saranno
Continua
IL MINISTRO DELL'ECONOMIA PADOAN AMMETTE: ''CI POSSONO ESSERE NUOVI REFERENDUM IN EUROPA PER LASCIARE LA UE''

IL MINISTRO DELL'ECONOMIA PADOAN AMMETTE: ''CI POSSONO ESSERE NUOVI REFERENDUM IN EUROPA PER

venerdì 20 gennaio 2017
Il "rischio politico" rappresentato dall'ascesa dei movimenti populisti ed euroscettici nell'Unione Europea e' al centro delle interviste concesse al "Wall Street Journal" e a "Bloomberg" dal
Continua
 
GOVERNO MAY: ''ABBIAMO AFFRONTATO I NAZISTI NELLA GUERRA MONDIALE, NON SAREMO SCHIACCIATI DAI NEGOZIATI PER LA BREXIT''

GOVERNO MAY: ''ABBIAMO AFFRONTATO I NAZISTI NELLA GUERRA MONDIALE, NON SAREMO SCHIACCIATI DAI

giovedì 19 gennaio 2017
Brexit in evidenza sulla stampa britannica, ma stavolta per le reazioni europee al discorso della premier del Regno Unito, Theresa May, e agli interventi di alcuni dei suoi ministri delle ultime
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
KOSOVO: TRAFFICO D'ORGANI UMANI, TRAFFICO DI DROGA (EROINA). DOSSIER CHOC DEL CONSIGLIO D'EUROPA CONTRO IL PREMIER THACI

KOSOVO: TRAFFICO D'ORGANI UMANI, TRAFFICO DI DROGA (EROINA). DOSSIER CHOC DEL CONSIGLIO D'EUROPA
Continua

 
COSA LEGA GLI ABITANTI DEL CASILINO E L'OPERAZIONE ''MARE NOSTRUM''? LA PAURA D'ESSERE TRAVOLTI DALL'ONDA EXTRACOMUNITARIA

COSA LEGA GLI ABITANTI DEL CASILINO E L'OPERAZIONE ''MARE NOSTRUM''? LA PAURA D'ESSERE TRAVOLTI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!