89.295.315
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

KOSOVO: TRAFFICO D'ORGANI UMANI, TRAFFICO DI DROGA (EROINA). DOSSIER CHOC DEL CONSIGLIO D'EUROPA CONTRO IL PREMIER THACI

lunedì 21 luglio 2014

KOSOVO - PRISTINA - Il procuratore capo della Task force investigativa speciale dell'Ue (Sitf), Clint Williamson, sara' oggi in Kosovo per un incontro con il premier Hashim Thaci. Secondo il quotidiano "Tribuna", Williamson presentera' al capo dell'esecutivo uscente i risultati delle indagini svolte sul rapporto del Consiglio d'Europa riguardo al traffico di organi umani avvenuto in Kosovo.

Secondo quanto riferito a meta' giugno dal quotidiano kosovaro "Koha Ditore", Williamson ha inviato circa sei mesi fa una richiesta per accedere ai documenti riservati della Nato. Richiesta che, secondo fonti diplomatiche citate dalla stampa locale, sarebbe stata accettata. L'Alleanza atlantica guida in Kosovo la forze militare multinazionale Kfor comandata dal generale italiano Salvatore Farina. Intanto all'Aia sono in corso i preparativi per l'istituzione del cosiddetto Tribunale speciali sul Kosovo. I Paesi Bassi ospiteranno sul loro territorio una corte che, teoricamente, operera' all'interno del quadro legislativo di Pristina. I procuratori e i giudici saranno internazionali, mentre la corte avra' una doppia sede: in Kosovo e in Olanda. 

Secondo il rapporto Marty, durante la guerra del 1998-1999 e negli ultimi dieci anni, il premier kosovaro Thaci avrebbe avuto il "controllo" dello spaccio di eroina. Non e' tutto: alcuni esponenti dell'entourage del primo ministro sarebbero inoltre responsabili di crimini e rapimenti avvenuti lungo il confine con l'Albania dopo la guerra. In particolare, i prigionieri di etnia serba sarebbero stati uccisi con un colpo di pistola alla testa e sottoposti all'espianto dei reni. "Furono rimossi - si legge nel rapporto - organi da alcuni prigionieri in una clinica su territorio albanese, nei pressi di Fushe Kruje, per essere trapiantati all'estero". Thaci sarebbe stato definito da "alcuni circoli dei servizi segreti" come "molto piu' pericoloso di Ramush Haradinaj", ex premier kosovaro e leader del partito Alleanza per il futuro del Kosovo (Aak).

La regia del crimine e' attribuita al "gruppo di Drenica" (dal nome del fiume che attraversa esclusivamente il territorio kosovaro e la regione circostante di Drenica), la fazione dell'Uck facente capo all'attuale premier Thaci. "Un boss criminale", secondo i rapporti dei servizi segreti citati da Marty, inclusi quelli dell'italiana Sismi, oltre che dei servizi segreti di Germania (Bnd), Regno unito (MI6) e Grecia (Eyp). Il rapporto attribuisce poi un ruolo di primaria importanza agli "attori internazionali che scelsero di guardare con gli occhi bendati i crimini di guerra dell'Uck, offrendo invece un premio per raggiungere un certo grado di stabilita' a breve termine", si legge nel rapporto. 

Pesanti responsabilita' vengono attribuite alle missioni della Nato e dell'Onu in Kosovo, rispettivamente Kfor e Unmik, definite "incapaci di gestire l'attuazione della legge, il flusso dei rifugiati e il controllo delle frontiere dopo i bombardamenti della Nato nel 1999". Le fazioni dell'Uck e le frange "che avevano il controllo di aree distinte del Kosovo (villaggi, tratti di strada, a volte anche singoli edifici), sono state in grado di eseguire imprese criminali organizzate", continua Marty. Non viene risparmiata neanche Eulex, la missione dell'Unione europea, che "ha lasciato vane le aspettative (...) di andare oltre gli 'intoccabili', il cui passato piu' che oscuro e' di pubblico dominio". Secondo il deputato svizzero "sono stati fatti molti annunci e promesse, ma i risultati tangibili restano da vedere". 

Redazione Milano. 


KOSOVO: TRAFFICO D'ORGANI UMANI, TRAFFICO DI DROGA (EROINA). DOSSIER CHOC DEL CONSIGLIO D'EUROPA CONTRO IL PREMIER THACI




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
RICORDATE IL SIGNOR RUTTE, IL PREMIER OLANDESE CHE INSULTO' L'ITALIA? SCANDALO FINANZIARIO LO TRAVOLGE. NUOVE ELEZIONI

RICORDATE IL SIGNOR RUTTE, IL PREMIER OLANDESE CHE INSULTO' L'ITALIA? SCANDALO FINANZIARIO LO

giovedì 14 gennaio 2021
AMSTERDAM - La coalizione di governo guidata dal premier Mark Rutte si riunira' domani per decidere se rassegnare le dimissioni a fronte delle crescenti polemiche riguardanti il caso di oltre 20mila
Continua
 
LE RAGIONI DI RENZI PER MANDARE A QUEL PAESE CONTE

LE RAGIONI DI RENZI PER MANDARE A QUEL PAESE CONTE

martedì 12 gennaio 2021
Il nostro giornale ospita in apertura quanto scrive Matteo Renzi. Alcune delle sue posizioni sono apertamente condivisibili, e non temiamo di dirlo pubblicamente: "Il 22 luglio 2020 Italia Viva
Continua
MATTEO SALVINI SCRIVE AL CORRIERE DELLA SERA: ECCO I PROGETTI PER L'ITALIA. SIAMO PRONTI A GOVERNARE

MATTEO SALVINI SCRIVE AL CORRIERE DELLA SERA: ECCO I PROGETTI PER L'ITALIA. SIAMO PRONTI A GOVERNARE

mercoledì 30 dicembre 2020
''Oltre alle vittime, nel nostro Paese più di 72 mila morti per Covid dall'inizio della pandemia, contiamo 390 mila imprese cancellate e più di 200 mila professionisti che hanno cessato
Continua
 
LA VERITA' VIENE A GALLA: 500.000 MALATI DI COVID A WUHAN, NON 50.000, IL REGIME COMUNISTA CINESE HA NASCOSTO L'EPIDEMIA

LA VERITA' VIENE A GALLA: 500.000 MALATI DI COVID A WUHAN, NON 50.000, IL REGIME COMUNISTA CINESE

martedì 29 dicembre 2020
Alla fine, le menzogne del regime comunista cinese vengono a galla.  A Wuhan, la città cinese in cui ha avuto origine l'epidemia di coronavirus lo scorso dicembre, i casi di covid
Continua
AL VIA LE PRIME VACCINAZIONI CONTRO IL COVID ALL'OSPEDALE DI NIGUARDA A MILANO. I VACCINATI STANNO TUTTI BENE.

AL VIA LE PRIME VACCINAZIONI CONTRO IL COVID ALL'OSPEDALE DI NIGUARDA A MILANO. I VACCINATI STANNO

domenica 27 dicembre 2020
MILANO - Sono partite dall'ospedale milanese di Niguarda, dove sono arrivate poco prima delle 8 del mattino, le prime fiale di vaccino anti-covid destinate alla Lombardia. Sono sono state suddivise e
Continua
 
INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!  (FUCILATA DI ASSOIMPREDIL)

INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!

giovedì 24 settembre 2020
MILANO - "L'invito rivolto dall'Assessore Maran al Consiglio Comunale di Milano a fare la guerra santa contro la Regione Lombardia, approvando provvedimenti che blocchino gli effetti della legge
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
NELLA MILANO DI PISAPIA TORNANO LE RONDE DI CITTADINI (IMBUFALITI CONTRO IL DEGRADO) MA STAVOLTA IN PIENO CENTRO!

NELLA MILANO DI PISAPIA TORNANO LE RONDE DI CITTADINI (IMBUFALITI CONTRO IL DEGRADO) MA STAVOLTA IN
Continua

 
EMILIO FEDE INTERCETTATO: ''DELL'UTRI E' L'UNICO CHE SA, GUARDA A BERLUSCONI COSA GLI STA MANGIANDO. 70 CONTI ESTERI, HA

EMILIO FEDE INTERCETTATO: ''DELL'UTRI E' L'UNICO CHE SA, GUARDA A BERLUSCONI COSA GLI STA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

FRANCESCHINI: ''NON BISOGNA VERGOGNARSI DI CERCARE VOTI IN AULA''

14 gennaio - ''In questa legislatura sono nati due governi tra avversari alle
Continua

CENTRODESTRA UNITO: CONTE VENGA IN PARLAMENTO E PRENDA ATTO DELLA

14 gennaio - ''Non c'e' piu' tempo per tatticismi o giochi di potere: il centrodestra
Continua

BERLUSCONI IN OSPEDALE NEL PRINCIPATO DI MONACO, CONDIZIONI SERIE.

14 gennaio - MILANO - E' stato Alberto Zangrillo, medico di fiducia di Silvio
Continua

NUOVO ESSESSORE ALLO SVILUPPO ECONOMICO, GUIDO GUIDESI: RILANCIAMO

14 gennaio - MILANO - ''Dalla prossima settimana mi confronterò con tutti i
Continua

ZINGARETTI: ''IMPOSSIBILE QUALSIASI GOVERNO CON ITALIA VIVA,

14 gennaio - ''C'è un dato che non può essere cancellato dalle nostre analisi. Ed
Continua

IL PD HA DECISO CONTE DEVE VENIRE IN PARLAMENTO: VOTO DI FIDUCIA O

14 gennaio - MONTECITORIO - ''Come gruppo dei democratici vogliamo che la crisi venga
Continua

PD: ''I COSIDDETTI RESPONSABILI NON CI SONO, RISCHIO CONCRETO

14 gennaio - ''I cosiddetti responsabili non ci sono, la maggioranza dopo lo strappo
Continua

MATTEO SALVINI: ''L'UNICA STRADA SONO LE ELEZIONI''

14 gennaio - ''O trovano una nuova maggioranza, affidandosi ai Mastella, oppure la
Continua

FRATELLI D'ITALIA: ''CONTE RIMETTA IL MANDATO E SI VOTI''.

14 gennaio - ''L'atto conclusivo di questa esperienza fallimentare del governo Conte
Continua

GDF DI BERGAMO NEGLI UFFICI DI ALTI DIRIGENTI DEL MINISTERO DELLA

14 gennaio - La Guardia di Finanza di Bergamo sta acquisendo documenti anche negli
Continua

GDF BERGAMO DENTRO MINISTERO SALUTE E ISS A ROMA: INCHIESTA SUL

14 gennaio - BERGAMO - La Gdf di Bergamo, oltre che negli uffici del Ministero della
Continua

LEGA: MATTARELLA EVITI DI DARE INCARICO A CONTE CON MAGGIORANZE

14 gennaio - ''Non è possibile fingere che nulla sia accaduto e aspettare che Conte
Continua

PIU' EUROPA INTIMA A CONTE DI VERIFICARE SUBITO SE HA ANCORA

14 gennaio - ''La crisi deve essere immediatamente parlamentarizzata: Conte vada
Continua

GERMANIA CON I CONTI IN ROSSO: DISAVANZO PUBBLICO CHIZZA AL 4,8%

14 gennaio - BERLINO - Con la crisi pandemica e le relative contromisure, nel 2020 la
Continua

FONTANA: LOMBARDIA PRIMA PER NUMERO VACCINATI E SOMMINISTRAZIONI

13 gennaio - MILANO - Lombardia ha superato le 100.000 vaccinazioni Anti Covid. Con
Continua
ROBERTO MARONI E' TORNATO A CASA DALL'OSPEDALE E STA BENE

ROBERTO MARONI E' TORNATO A CASA DALL'OSPEDALE E STA BENE

13 gennaio - VARESE - ''Finalmente sono tornato. Ringrazio il prof. Paolo Ferroli e
Continua

MATTEO SALVINI: ''SIAMO DISGUSTATI DA CONTE E RENZI, DAI LORO

13 gennaio - ''Siamo disgustati. Da settimane l'Italia è in balia dei capricci di
Continua

ROBERTO MARONI DIMESSO DAL BESTA DOPO L'INTERVENTO: CONDIZIONI

12 gennaio - MILANO - L'ex governatore della Lombardia, ed ex ministro dell'Interno,
Continua

FINANCIAL TIMES PREMIA PROGETTI DI REGIONE LOMBARDIA. MIGLIORI AL

12 gennaio - fDi Intelligence - servizio del Financial Times, il quotidiano di
Continua

TOTI: PARLAMENTARI DI CAMBIAMO NON DARANNO MAI VOTI A QUESTO GOVERNO

12 gennaio - ''In queste condizioni, i parlamentari di Cambiamo non daranno una mano
Continua
Precedenti »