74.264.876
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA RUSSIA AVVISA L'UNIONE EUROPEA: ''A BREVE AVRETE GRAVISSIMI PROBLEMI PER IL GAS: L'UCRAINA NON PAGA E SE NE APPROPRIA''

lunedì 21 luglio 2014

MOSCA - L'Ucraina "ben presto esaurirà le riserve di gas e nel periodo autunno-inverno può davvero causare problemi nelle forniture all'Europa, ma non per colpa nostra".

Mosca mette le mani avanti: mentre l'attenzione dell'Ue è tutta concentrata sul dramma della catastrofe aerea del Boeing 777 malese e sembra pronta a nuove sanzioni, la Russia anticipa uno scenario "davvero" realistico per il prossimo inverno.

"La parte russa si è impegnata rispetto agli obblighi contrattuali e sta facendo tutto il necessario per garantire la fornitura ininterrotta di gas russo a partner europei" ha affermato il vice ministro degli Esteri russo Aleksey Meshkov, in un'intervista. "Attualmente, il gasdotto che attraversa l'Ucraina è destinato solo per il transito di gas all'Europa con una media di 185 milioni di metri cubi al giorno.

Tuttavia, il problema è che ora Kiev inizierà ad attingere gas naturale dal suo impianto di stoccaggio", ha detto.

Meshkov, diplomatico di lunga esperienza e già ambasciatore plenipotenziario a Roma, sottolinea "la posizione estremamente inconcludente" di Kiev negli ultimi negoziati. E ricorda "che l'iniziatore dei colloqui è stata la parte russa. Ai primi di aprile 2014 il presidente della Federazione Russa Vladimir Putin ha fatto appello ai partner europei, con la proposta di indire consultazioni al fine di un'azione concertata per stabilizzare l'economia dell'Ucraina e garantire l'approvvigionamento sostenibile e il transito del gas russo, secondo le condizioni contrattuali".

Il passaggio al pagamento anticipato con gli ucraini è secondo Mosca "un passo forzato, che, tuttavia, è previsto dalle disposizioni del contratto, in caso di mancato pagamento sistematico per il gas erogato. Per quanto riguarda il transito del gas verso l'Europa, deve essere effettuato secondo il calendario stabilito. Inoltre, la parte russa ha pagato (all'Ucraina, ndr) questo transito in anticipo. Nel maggio-giugno di quest'anno, abbiamo condotto diversi giri di consultazione in formato UE-Ucraina-Russia". Ma come noto, il risultato è stato un nulla di fatto.

A breve - si avverte da Mosca - potrebbero iniziare i problemi.

"Durante i colloqui, abbiamo proposto un nuovo prezzo pari a 385 dollari ogni mille metri cubi, andando incontro all'economia ucraina, in un momento difficile, e allo stesso tempo tenendo conto del mercato europeo. I Paesi vicini all'Ucraina, ad esempio, comprano il gas russo a un prezzo più alto". Mentre "il partner ucraino irragionevolmente insiste e pretende preferenze speciali, sotto forma di un nuovo contratto con un prezzo di 268 dollari ogni mille metri cubi e si rifiuta di pagare il debito per il gas consegnato già nel novembre-dicembre 2013 e aprile giugno 2014".

Redazione Milano


LA RUSSIA AVVISA L'UNIONE EUROPEA: ''A BREVE AVRETE GRAVISSIMI PROBLEMI PER IL GAS: L'UCRAINA NON PAGA E SE NE APPROPRIA''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

RUSSIA   GAS   UCRAINA   NON PAGA   FURTO   BLOCCO FORNITURA   MOSCA   UE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
UN VELISTA ITALIANO ''PRIGIONIERO'' DENTRO L'EPICENTRO DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS RACCONTA L'INFERNO CHE HA ATTORNO

UN VELISTA ITALIANO ''PRIGIONIERO'' DENTRO L'EPICENTRO DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS RACCONTA

martedì 18 febbraio 2020
Il racconto di un "prigioniero" italiano che ri trova dentro l'epicentro dell'epidemia di coronavirus Uscite di sicurezza dell'hotel sbarrate con catena e lucchetto e ingresso unico, mascherina
Continua
 
LA SITUAZIONE DELLA CINA E' MOLTO PIU' GRAVE DI QUANTO VENGA RACCONTATO DAI MEDIA IL VIRUS STA UCCIDENDO L'ECONOMIA

LA SITUAZIONE DELLA CINA E' MOLTO PIU' GRAVE DI QUANTO VENGA RACCONTATO DAI MEDIA IL VIRUS STA

martedì 18 febbraio 2020
L'epidemia causata dal nuovo ceppo di coronavirus Covid-19, originata nella Cina centrale e poi diffusasi a livello internazionale, ha posto la diplomazia di Pechino in una situazione di stress senza
Continua
INCHIESTA / L'ALTRA FACCIA DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS: IL TRACOLLO DELL'ECONOMIA A LIVELLO PLANETARIO

INCHIESTA / L'ALTRA FACCIA DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS: IL TRACOLLO DELL'ECONOMIA A LIVELLO

mercoledì 29 gennaio 2020
La Cina e la comunita' internazionale osservano con crescente preoccupazione le ricadute della propagazione del nuovo ceppo di coronavirus sull'economia del paese asiatico, che potrebbe rallentare
Continua
 
''LE NUOVE FORME DELL'ANTISEMITISMO'' CONVEGNO ORGANIZZATO DALLA LEGA. SALVINI: CHI VUOLE CANCELLARE ISRAELE E' ANTISEMITA

''LE NUOVE FORME DELL'ANTISEMITISMO'' CONVEGNO ORGANIZZATO DALLA LEGA. SALVINI: CHI VUOLE

giovedì 16 gennaio 2020
A dieci giorni dalla ricorrenza del Giorno della Memoria in omaggio alle vittime dell'Olocausto, la Lega ha organizzato a Roma il convegno 'Le nuove forme dell'antisemitismo'. A Palazzo Giustiniani,
Continua
UE VORREBBE INCASSARE DIRETTAMENTE UNA PLASTIC TAX PAGATA DA TUTTI I CITTADINI PER COPRIRE IL BUCO-BREXIT DI 15 MLD/ANNO

UE VORREBBE INCASSARE DIRETTAMENTE UNA PLASTIC TAX PAGATA DA TUTTI I CITTADINI PER COPRIRE IL

lunedì 13 gennaio 2020
LONDRA - Pochi giorni fa, il parlamento britannico ha approvato a larga maggioranza la legge che stabilisce che la Gran Bretagna lascera' definitivamente l'Unione Europea il 31 Gennaio del 2020. Al
Continua
 
CROAZIA ACCUSA LA UE DI NON FARE NULLA PER AIUTARE I GIOVANI A TROVARE LAVORO NELLE PROPRIE NAZIONI E FORMARE FAMIGLIE

CROAZIA ACCUSA LA UE DI NON FARE NULLA PER AIUTARE I GIOVANI A TROVARE LAVORO NELLE PROPRIE NAZIONI

martedì 7 gennaio 2020
LONDRA - Negli ultimi anni, in diversi Paesi e' aumentato il numero di coloro che sono contrari al libero movimento delle persone all'interno della UE in quanto questa politica ha visto le nazioni
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GIURIA AMERICANA CONDANNA COLOSSO DEL TABACCO RJ REYNOLDS A PAGARE 23,6 MILIARDI DI USD ALLA VEDOVA DI UN FUMATORE!

GIURIA AMERICANA CONDANNA COLOSSO DEL TABACCO RJ REYNOLDS A PAGARE 23,6 MILIARDI DI USD ALLA VEDOVA
Continua

 
LA SPAGNA VA FIERA DELLA ''LOTTA ALL'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA'' (SOLO 3.500 DA INIZIO 2014) L'ITALIA INVECE INVASA: 70.000

LA SPAGNA VA FIERA DELLA ''LOTTA ALL'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA'' (SOLO 3.500 DA INIZIO 2014)
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

MORTALITA' CORONAVIRUS FUORI DALLA CINA E' DELLO 0,8%

24 febbraio - ''La disputa tra virologi? I numeri parlano chiaro, non li ho inventati
Continua

GALLERA: 167 CASI IN LOMBARDIA, 16 CRITICI, 80 SENZA ALCUN SINTOMO.

24 febbraio - MILANO - ''Al momento ci sono 167 casi positivi in Lombardia. La
Continua

LA BORSA DI MILANO PRECIPITA: -4,45% ALLE 11.30

24 febbraio - MILANO - Piazza Affari continua in netto calo a meta' mattina, con il
Continua

VIROLOGO PALU': ORMAI E' TARDI SERVIVANO CONTROLLI RIGIDI

24 febbraio - ''E' un virus altamente contagioso. E' inutile che cerchiamo il paziente
Continua

PIRELLI: DUE DEI TRE STABILIMENTI IN CINA SONO CHIUSI, IL TERZO

19 febbraio - MILANO - L'impatto previsto del Coronavirus sui conti di Pirelli ''al
Continua

LA RUSSIA CHIUDE LE FRONTIERE AI CITTADINI CINESI, NON UNO ESCLUSO.

19 febbraio - PECHINO - ''Non e' un bando totale agli scambi tra persone dei due
Continua

BOLLETTINO DI GUERRA CORONAVIRUS: AD OGGI, 2004 MORTI E 74.000

19 febbraio - Sale a quota 2.004 il bilancio totale dei morti per malattia da nuovo
Continua

INCHIODATA DEL PIL DELLA CINA, FABBRICHE APERTE SONO SOLO IL

19 febbraio - La crescita del Pil in Cina potrebbe frenare a +3,5% nel primo
Continua

LA RUSSIA PREPARA UN PIANO PER RIDURRE DANNI DA BLOCCO FORNITURE

18 febbraio - MOSCA - La Russia sta preparando un piano d'azione per ridurre al minimo
Continua

ANCHE CHANEL CANCELLA LE SFILATE DEL PROSSIMO 21 MAGGIO A PECHINO

18 febbraio - Il CORONAVIRUS non risparmia l'industria della moda. Oltre a Prada, che
Continua

CORONAVIRUS: PRADA RINVIA A DATA DA DESTINARSI LE SFILATE IN

18 febbraio - Anche Prada, dopo la rinuncia di Chanel Metiers d'Art a sfilare a
Continua

GRANDI DIFFICOLTA' PER LE IMPRESE STRANIERE IN CINA: IMPIANTI FERMI

18 febbraio - PECHINO - Le imprese straniere stanno avendo grandi difficolta' nel far
Continua

STUDIO USA: 5.000.000 DI AZIENDE A RISCHIO NEL MONDO PER COLPA DEL

18 febbraio - Il coronavirus potrebbe avere un impatto sull'economia globale e
Continua

SALONE INTERNAZIONALE DELL'AUTO DI PECHINO RINVIATO A DATA DA

18 febbraio - PECHINO - Anche il Beijing auto show, il piu' grande evento dell'anno
Continua

INDICE ZEW PRECIPITA: LA GERMANIA VEDE NERISSIMO, CROLLO GLOBALE

18 febbraio - Brusco calo a febbraio dell'indice Zew, che è l'indice di fiducia delle
Continua

MEGA BOOM DELL'OCCUPAZIONE IN GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT

18 febbraio - LONDRA - L'economia britannica ha creato posti di lavoro a un ritmo
Continua

542 MALATI DI CORONAVIRUS SULLA NAVE DA CROCIERA DIAMOND PRINCESS

18 febbraio - Altre 88 persone a bordo della nave da crociera Diamond Princess,
Continua

BENETTON PROVANO A VENDERE AUTOSTRADE PER L'ITALIA (CAUSE

17 febbraio - ''Fonti ben informate e vicine al dossier confermano che la famiglia
Continua

SECONDO IL PD, LA MAGGIORANZA VA ''STABILIZZATA'' ALLARGANDOLA

17 febbraio - ''Il ragionamento di Bettini, alias Zingaretti, secondo cui la
Continua

CINA: GOVERNO DECIDE CHE TUTTI I PEDAGGI NELL'INTERA RETE VIARIA

17 febbraio - PECHINO - Il governo cinese deve essersi reso conto che l'epidemia di
Continua
Precedenti »