48.340.512
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

FRANCESI CHE FUGGONO DALLA FRANCIA E APPRODANO IN SVIZZERA: DA 2 NEL 2012 A 113 NEL 2013 FINO A ''CENTINAIA'' NEL 2014

lunedì 21 luglio 2014

PARIGI - I francesi che vivono in Svizzera e che rinunciano al loro passaporto francese sono sempre più numerosi, a causa della pressione fiscale esercitata dal governo di Parigi. La cifra è raddoppiata fra il 2012 e il 2013.

Sempre più cittadini franco-svizzeri restituiscono il passaporto francese, secondo Claudine Schmid, deputata dei francesi residenti in Svizzera presso l’Assemblea nazionale. Le cifre delle richieste di cancellazione del passaporto francese sono “edificanti”, indica la deputata sul suo sito web.

Dalle 2 richieste del 2011, le richieste di cancellazione sono passate a 113 nel 2013 e nei primi mesi del 2014 il dato sembra si sia alzato ancora in modo incontenibile. La Svizzera è l’unico paese in cui vi è stato un simile aumento.

“Vi sono timori concernenti un progetto del governo di imporre fiscalmente i francesi che vivono all’estero e soprattutto in Svizzera, come stanno facendo gli Stati Uniti con i loro connazionali all’estero – ha dichiarato Claudine Schmid.

In Svizzera vivono 163’000 francesi, di cui la metà ha la doppia nazionalità. La Svizzera è il paese che ospita il maggior numero di francesi residenti all’estero.

In pratica, mentre fino all'anno scorso solo dei singoli - facoltosi - francesi avevano deciso di abbandonare il Paese natio per colpa della folle politica fiscale di Hollande, oggi siamo alla fuga di massa. Tutti gli altri, quelli che restano in Francia, stanno preparandosi alle elezioni politiche e presidenziali, alle quali - c'è da scommetterci - ben difficilmente un socialista potrà vincere. 

Tutta la stampa francese da questo punto di vista è unanime: Marne Le Pen trionferà.

Fonte notizia: rts.ch - che ringraziamo. 


FRANCESI CHE FUGGONO DALLA FRANCIA E APPRODANO IN SVIZZERA: DA 2 NEL 2012 A 113 NEL 2013 FINO A ''CENTINAIA'' NEL 2014


Cerca tra gli articoli che parlano di:

FRANCIA   HOLLANDE   FRANCESI   FUGA   SVIZZERA   DOPPIO PASSAPORTO   RESIDENTI   POLITICHE FOLLI   FISCALITA' FOLLE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI DANNI) A STATO E CLIENTI

SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI

giovedì 22 giugno 2017
Tanto tuonò che… non piovve, o meglio, piovve sostanza organica sulla testa degli obbligazionisti ed azionisti di Popolare di Vicenza e Venetobanca. In un comunicato ufficiale, si
Continua
 
IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI, QUINDI NON FARA' NULLA)

IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI,

mercoledì 21 giugno 2017
ROMA - L'aula della Camera ha approvato in via definitiva, dopo il precedente sì del Senato, la proposta di legge per l'istituzione di una commissione parlamentare bicamerale d'inchiesta sul
Continua
INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI FUGGITI: FALLIMENTI A BREVE

INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI

lunedì 19 giugno 2017
I tempi stringono attorno al futuro di Popolare Vicenza e Venetobanca, i due istituti di credito che necessitano di circa 1,2 miliardi di euro di risorse per evitare il bail in. Il ministro delle
Continua
 
SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE... (COSTO 480 MILIONI)

SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE...

lunedì 19 giugno 2017
LONDRA - I parassiti di Bruxelles sono bravissimi a sprecare il denaro da loro estorto ai contribuenti Ue per progetti faraonici e quindi non deve sorprendere se adesso vogliono demolire il palazzo
Continua
MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E APPROPRIAZIONE INDEBITA

MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E

giovedì 15 giugno 2017
PARIGI - Si fa difficile in Francia la posizione del ministro della Giustizia, il centrista Francois Bayrou: su questo sono ormai concordi tutti i principali giornali francesi, con i conservatore "Le
Continua
 
DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI, STATO DI INSOLVENZA

DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI,

martedì 13 giugno 2017
NEW YORK - Alitalia ha fatto ricorso presso il tribunale fallimentare di New York, in base alle procedure concorsuali internazionali Usa per il fallimento. Lo riporta il Wall Street Journal,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MATTEO RENZI? ''UN PRESTIGIATORE CHE VERRA' FERMATO DA UN FINLANDESE'': DICHIARAZIONE BOMBA DI KATAINEN, COMMISSARIO UE

MATTEO RENZI? ''UN PRESTIGIATORE CHE VERRA' FERMATO DA UN FINLANDESE'': DICHIARAZIONE BOMBA DI
Continua

 
GIURIA AMERICANA CONDANNA COLOSSO DEL TABACCO RJ REYNOLDS A PAGARE 23,6 MILIARDI DI USD ALLA VEDOVA DI UN FUMATORE!

GIURIA AMERICANA CONDANNA COLOSSO DEL TABACCO RJ REYNOLDS A PAGARE 23,6 MILIARDI DI USD ALLA VEDOVA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!