55.119.230
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

NELLA MILANO DI PISAPIA TORNANO LE RONDE DI CITTADINI (IMBUFALITI CONTRO IL DEGRADO) MA STAVOLTA IN PIENO CENTRO!

martedì 15 luglio 2014

"Ronde civiche e controllo del vicinato contro il degrado e l'illegalità": con questo slogan alcuni commercianti e cittadini della centrale zona di Porta Venezia a Milano si mobiliteranno a partire da domani sera per presidiare il territorio dove vivono e lavorano. A promuovere il ritorno di squadre di cittadini con indosso le pettorine, armati di spray antiaggressione, fischietto e trombe da stadio, oltre che da cellulari e ricetrasmittenti, è l'"Associazione antimafia, apartitica, apolitica, laica di commercianti e cittadini Asscomm Porta Venezia".

Le ronde, composte solitamente da otto persone, si muoveranno dalle 8 alle 6 del mattino a cavallo della zona 2 e 3, facilmente riconoscibili dalle pettorine che riportano il logo dell'associazione e un numero di telefono a cui gli abitanti possono segnalare eventuali situazioni a rischio o problemi che riguardano il quartiere.

"Le segnalazioni che riceveremo saranno tutte anonime" chiarisce il presidente dell'associaione Luca Longo, sottolineando che le ronde "sono formate da pensionati, casalinge e studenti, tutti volontari non retribuiti" e che "la prima settimana sarà di prova, per vederli all'opera e capire quali sono le zone più difficili. Non tutti saranno riconoscibili, avremo anche delle persone che opereranno in borghese, e sono di diverse etnie".

Redazione Milano


NELLA MILANO DI PISAPIA TORNANO LE RONDE DI CITTADINI (IMBUFALITI CONTRO IL DEGRADO) MA STAVOLTA IN PIENO CENTRO!




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IN AUSTRIA LA DESTRA NAZIONALISTA VA AL GOVERNO! KURZ CANCELLIERE, STRACHE SUO VICE, ALL'INTERNO UN DURO DEL FPOE!

IN AUSTRIA LA DESTRA NAZIONALISTA VA AL GOVERNO! KURZ CANCELLIERE, STRACHE SUO VICE, ALL'INTERNO UN

sabato 16 dicembre 2017
VIENNA - I nazionalisti vanno al governo in Austria, finalmente. E non solo, Vienna batte Berlino sul tempo, dato che in Germania un qualsiasi nuovo governo è ancora ben al di là
Continua
 
POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE IMPORCI. PUNTO E BASTA

POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE

giovedì 14 dicembre 2017
BRUXELLES - Slovacchia, Polonia, Repubblica Ceca e Ungheria (noti anche come "Paesi Vysegrad") sono pronti a dare tutto il contributo economico possibile all'Italia, ma non accetteranno mai
Continua
INCHIESTA / MEDICI INGEGNERI ARCHITETTI: ITALIA ULTIMA IN EUROPA PER STIPENDI E COSI' LA NOSTRA MEGLIO GIOVENTU' NE VA!

INCHIESTA / MEDICI INGEGNERI ARCHITETTI: ITALIA ULTIMA IN EUROPA PER STIPENDI E COSI' LA NOSTRA

martedì 12 dicembre 2017
Nel 2016, ben 124.000 italiani sono emigrati all’estero e di questi il 39% aveva tra i 18 ed 34 anni, per la maggior parte con titolo di studio qualificato. Come mai una simile emorragia di
Continua
 
SCONTRO FRONTALE UNGHERIA - UE: PARLAMENTO DI BUDAPEST VOTA RISOLUZIONE CONTRO L'INACCETABILE IMPOSIZIONE DI MIGRANTI

SCONTRO FRONTALE UNGHERIA - UE: PARLAMENTO DI BUDAPEST VOTA RISOLUZIONE CONTRO L'INACCETABILE

martedì 12 dicembre 2017
BUDAPEST - Il parlamento ungherese ha approvato oggi la risoluzione che condanna la decisione del Parlamento europeo sulla riforma del sistema di asilo. Lo riferisce l'agenzia slovacca "Tasr" citando
Continua
CATALOGNA: I SONDAGGI DANNO LA VITTORIA AL BLOCCO DI PARTITI INDIPENDENTISTI. RAJOY CHE FARA'? UN BEL GOLPE FRANCHISTA?

CATALOGNA: I SONDAGGI DANNO LA VITTORIA AL BLOCCO DI PARTITI INDIPENDENTISTI. RAJOY CHE FARA'? UN

martedì 12 dicembre 2017
BARCELLONA - La trategia repressiva decisa dal governo Rajoy contro la Catalogna si sta trasformando in un boomerang micidiale per Madrid. Il gruppo di partiti indipendentisti molto probabilmente
Continua
 
IL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO ACCUSA LA CHIESA CATTOLICA: NASCONDE CLANDESTINI CHE INVECE DEVONO ESSERE ESPULSI

IL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO ACCUSA LA CHIESA CATTOLICA: NASCONDE CLANDESTINI CHE INVECE DEVONO

martedì 12 dicembre 2017
BERLINO - Il ministro dell'Interno tedesco, il cristiano democratico Thomas de Maizière (della Cdu, partito di orientamento cristiano simile alla vecchia Dc italiana), in un'intervista
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INCHIESTA GLOBALE / LA CATENA DI OMICIDI E MORTI MISTERIOSE CHE HANNO CAMBIATO LA STORIA DELL'OCCIDENTE E DEL MONDO

INCHIESTA GLOBALE / LA CATENA DI OMICIDI E MORTI MISTERIOSE CHE HANNO CAMBIATO LA STORIA
Continua

 
KOSOVO: TRAFFICO D'ORGANI UMANI, TRAFFICO DI DROGA (EROINA). DOSSIER CHOC DEL CONSIGLIO D'EUROPA CONTRO IL PREMIER THACI

KOSOVO: TRAFFICO D'ORGANI UMANI, TRAFFICO DI DROGA (EROINA). DOSSIER CHOC DEL CONSIGLIO D'EUROPA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!