73.705.212
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PARLA STUCCHI ED E' TRITOLO! PRONTI AD INCONTRARE GRILLO PER IL REFERENDUM SULL'EURO! (SUI SOLDI SI FA COME L'M5S)

sabato 4 maggio 2013

 

Milano - Redazione.

Abbiamo cercato l'onorevole Giacomo Stucchi, vice Segretario Federale della Lega Nord. Abbiamo alcune domande da fargli. Perchè c'è un po' di "confusione" diciamo così, su alcuni temi cardinali che riguardano la Lega. E il risultato è stata... un'esplosione termonucleare, politicamente parlando. 

Onorevole, lei ha dichiarato ieri mattina in un'intervista radiofonica di essere disponibile a discutere di modifiche parlamentari alla legge sull'immigrazione, meglio nota come Bossi-Fini. Ci può spiegare?

"Certamente: a mio parere, la legge Bossi-Fini va rivista in maniera restrittiva. Dobbiamo verificare se è attuale per quanto riguarda le quote prestabilite di ingressi di immigrati extracomunitari, data la violenta crisi economica in atto. Se perfino i sindacati affermano che molti extracomunitari hanno fatto e continuano a fare ritorno ai loro Paesi perchè in Italia non c'è lavoro, che senso ha mantenere i numeri attuali delle quote? Ma mi lasci dire anche un'altra cosa.

Prego, dica.

"In vista dell'Expo sento che girano voci di allentare i criteri di ingresso dai Paesi rispetto i quali oggi sono richieste garanzie economiche a chi arriva in italia. Ecco, non vorrei che con questi permessi soft poi ci ritrovassimo una marea di clandestini che hanno approfittato dell'Expo per arrivare per poi restare senza permessi di soggiorno".  

Passiamo ad altro. Onorevole, il Movimento 5 Stelle in Regione Lombardia ha reso oggi 100.000 euro degli stipendi dei loro consiglieri, attenzione, sono i primi 100.000 euro perchè si riferiscono a solo un mese di tagli, alla stessa Regione. Lei è favorevole o contrario che i consiglieri della Lega Nord e della Lista Maroni facciano altrettanto, riducendosi lo stipendio a 5000 euro come i grillini?

"Io personalmente lo dico chiaro e tondo: sì, con l'esclamativo. E lo farò subito. Condivido l'iniziativa dei Cinquestelle. Quanto ai consiglieri Lega e Lista Civica di Regione Lombardia, va chiesto a loro. Glielo domandi. Però è bene che la gente sappia che dal prossimo giugno gli stipendi di tutti verranno ridotti per effetto della legge Monti a settemila euro lordi, quindi questa iniziativa dei Grillini, che mi piace, lo ridico, varrà sino a giugno. Ma meglio che niente".

Onorevole, lei in linea di principio sarebbe favorevole a che la Lega doni a Regione Lombardia quello che potrà essere ricavato - quando accadrà - dalla vendita del panfilo attribuito a Riccardo Bossi? Quei soldi potrebbero alimentare il Fondo per le piccole imprese in crisi, aggiungendosi ai soldi dei tagli degli stipendi consiliari.

"Se accadrà quello che lei dice, e cioè che verrà dimostrato dalla magistratura che i soldi con cui è stato  comperato erano della Lega, allora sono d'accordo, anzi, propongo io di destinare il ricavato della vendita dell'imbarcazione a fini caritatevoli. E gliene dico già uno. Ieri, ho incontrato associazioni di volontariato che si dedicano all'assistenza ai malati oncologici infantili. Lo fanno senza chiedere niente a nessuno, per amore di queste sfortunate creature, questi bambini malati di cancro. Ecco, io voglio che quel denaro quando ci sarà, vada destinato a potenziare e sostenere queste associazioni".

Onorevole, passiamo alla politica di più vasto orizzonte. Il Movimento 5 Stelle ha nel proprio programma l'organizzazione e l'attuazione di un referendum popolare sull'euro. La Lega, mi confermi se è ancora di quell'idea, ha sempre sostenuto che l'euro sia la più grande sciagura che potesse capitare all'Italia. Detto ciò, lei sarebbe disponibile a incontrare Beppe Grillo per discutere con lui faccia a faccia dell'organizzazione assieme, Lega con M5S, del referendum sull'euro in italia? 

"Intanto, dato che me lo chiede, le confermo che noi, la Lega, non abbiamo cambiato di una sola virgola il nostro giudizio negativo, pessimo, sull'euro e le sciagure che ha provocato. Questa terrificante crisi economica italiana ed eurpoea è figlia dell'euro. Detto questo, non io, la Lega è disponibile a inconrare Grillo anche subito per parlare di questo referendum da fare assieme e quanto prima".

Scusi, puo ripetere? Non vorrei avere mal interpretato le sue parole, onorevole Stucchi.

"Lei ha capito benissimo, invece. Intendo dire che noi, Lega Nord, abbiamo depositato un disegno di legge proprio su questo pochi giorni fa. Ed è praticamente in linea con quanto anche l'M5S ha fatto. E poi, non per fare polemica, ma l'idea del referendum sull'euro è della Lega dagli anni Novanta. Quindi, certamente io, ma non a titolo personale, bensì come Lega sono disposto a incotrare Beppe Grillo sul referendum sull'euro. Ovviamente se lui vuole incontrarci. E poi, voglio anche chiarire che il fronte politico di chi vuole il referendum è ancora più ampio, e allora va creata un'unione su questo intento referendario".

Quindi, lei sarebbe pronto anche adesso ad andare da Grillo come Lega per organizzare il referendum sull'euro. Giusto? 

"Sì, Parisi, adesso però sto andando a un matrimonio, sono stato invitato. Facciamo da oggi pomeriggio".

max parisi

 


PARLA STUCCHI ED E' TRITOLO! PRONTI AD INCONTRARE GRILLO PER IL REFERENDUM SULL'EURO! (SUI SOLDI SI FA COME L'M5S)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL SENEGALESE ASSASSINO DI ILARIA LEONE AVEVA UN ''DECRETO DI ESPULSIONE'' NON ESEGUITO. VERGOGNA!

IL SENEGALESE ASSASSINO DI ILARIA LEONE AVEVA UN ''DECRETO DI ESPULSIONE'' NON ESEGUITO. VERGOGNA!

 
MARONI E IL TITOLO PERSONALE...

MARONI E IL TITOLO PERSONALE...


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

MELONI: GRAZIE A PLASTIC E SUGAR TAX MESSE DA PD&M5S COCA COLA VA

16 gennaio - ''Grazie alla plastic tax e alla sugar tax lo storico impianto Coca Cola
Continua

MARINE LE PEN ANNUNCIA LA CANDIDATURA ALLE PRESIDENZIALI DEL 2022

16 gennaio - PARIGI - Marine Le Pen, presidente del Rassemblement National (erede
Continua

L'M5S PERDE UN ALTRO SENATORE: DI MARZIO SE NE VA (MAGGIORANZA NON

16 gennaio - ''Di fronte ad un'epurazione di fatto della quale non posso non prendere
Continua

CORTE ERUROPEA DIRITTI UMANI: RENZO MAGOSSO CONDANNATO INGIUSTAMENTE

16 gennaio - STRASBURGO - Renzo Magosso e Umberto Brindani non dovevano essere
Continua

PRECIPITA LA PRODUZIONE INDUSTRIALE NELL'AREA DELL'EURO E MALE

15 gennaio - A novembre 2019 la produzione industriale nella zona euro è salita
Continua

LUCIA BORGONZONI: ''IL PD DOVREBBE CHIEDERE SCUSA PER BIBBIANO''

15 gennaio - ''Chi aveva il dovere di controllare e non lo ha fatto dovrebbe chiedere
Continua

FRANCIA: 60% CITTADINI CONDIVIDE LO SCIOPERO A OLTRANZA SULLE

14 gennaio - PARIGI - Sei francesi su dieci appoggiano senza esitazioni le
Continua

MOODY'S AVVERTE L'EUROZONA: 2020 SARA'' PESSIMO.

14 gennaio - L'agenzia di rating Moody's indica una ''prospettiva negativa'' per il
Continua

SALVINI: ANDIAMO AL VOTO COL IL MATTARELUM LEGGE DEL PRESIDENTE

14 gennaio - Tornare al proporzionale? ''No, significherebbe tornare agli anni ’80.
Continua

AMBIENTALISTI DA SALOTTO CON CASA IN CENTRO...

14 gennaio - ''Qua ci sono gli ambientalisti da salotto radical chic, quelli che
Continua

CONFCOMMERCIO: VENDITE E CONSUMI NEL 2019 IN FORTE CALO (2020

13 gennaio - L'ultimo dato sulle vendite conferma la previsione di una fase finale
Continua

CONTE & PD & M5S VOGLIONO ALZARE ANCORA L'ETA' PENSIONABILE

13 gennaio - ''Il governo, il presidente del consiglio, il Pd, annunciano che faranno
Continua

ECCEZIONALE OPERAZIONE ANTIDROGA DELLE FIAMME GIALLE: 333 KG DI

13 gennaio - GENOVA - Eccezionale operazione anti droga delle Fiamme Gialle. La
Continua

GOVERNO BRITANNICO: MOLTO PREOCCUPANTI NOTIZIE MISSILE CONTRO

9 gennaio - Il governo britannico sta esaminando le notizie ''molto preoccupanti''
Continua

PRESIDENTE ORBAN: PRONTI A LASCIARE IL PPE (ADDIO MAGGIORANZA PER

9 gennaio - BUDAPEST - ''Il Ppe, nella sua forma attuale, non interessa al mio
Continua

LA BCE: UNICA MONETA A CORSO LEGALE E' IL DENARO CONTANTE (DITELO A

9 gennaio - ''La Bce ricorda agli incompetenti del governo Pd-M5S che l'unica moneta
Continua

MATTEO SALVINI: CONTE NON SI AZZARDI A FAR RIPARTIRE LA MISSIONE

8 gennaio - ''L'Ue non tocca palla ne' in Libia ne' in Medio Oriente, ma ora
Continua

CROLLANO GLI ORDINI INDUSTRIALI IN GERMANIA: -6,5% NEL 2019 (MAI

8 gennaio - BERLINO - A novembre gli ordinativi all'industria manifatturiera sono
Continua

LA FAMIGLIA RIVA AVEVA FATTO ENORMI INVESTIMENTI NELL'EX ILVA 1 MLD

7 gennaio - MILANO - Nella gestione dell'Ilva di Taranto da parte della famiglia
Continua

CROLLA L'INFLAZIONE NEL 2019 IN ITALIA (DA 1,2% A 0,6%) STAGNAZIONE

7 gennaio - Il tasso d'inflazione per il 2019 si attesta allo 0,6%, un valore
Continua
Precedenti »