68.661.362
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

I DEPUTATI EUROPEI DEL PARTITO SOCIALISTA SPAGNOLO VOTERANNO CONTRO JUNCKER! (IL NUOVO SEGRETARIO DEL PSOE E' ANTI-UE!)

martedì 15 luglio 2014

MADRID - Il nuovo leader del Partito socialista spagnolo (Psoe), Pedro Sanchez, ha annunciato oggi, sul suo profilo Twitter, che i 14 eurodeputati del suo partito voteranno "no" a Jean Claude Juncker come presidente della Commissione europea, "perche' e' il padre delle politiche di austerita'".

Nel corso della sua campagna elettorale per le primarie (vinta con il 75% dei consensi), Sanchez aveva piu' volte criticato Juncker sostenendo che non era il suo candidato per la presidenza.

"Penso - ha ribadito oggi - che i nostri deputati debbano votare contro la sua candidatura". La presa di posizione del successore di Rubalcaba e' stata aspramente criticata dal Partido popular spagnolo, secondo il quale non votare Juncker sarebbe "una violazione degli impegni internazionali presi dal Psoe" e "una decisione sbagliata".

Il portavoce per gli Affari esteri del PP, Jose' Maria Beneyto, ha ricordato a Sanchez l'accordo raggiunto tra i socialisti e popolari europei per la candidatura di Juncker e lo ha esortato a rispettare gli impegni "per non danneggiare il buon funzionamento delle istituzioni europee".

Ma Sanchez ha respinto al mittente l'accusa: il Partito Socialista spagnolo deve e vuole fare gli interessi della Spagna, ha replicato. (Mentre Renzi s'è subito appecoronato dietro Juncker) 

Redazione Milano


I DEPUTATI EUROPEI DEL PARTITO SOCIALISTA SPAGNOLO VOTERANNO CONTRO JUNCKER! (IL NUOVO SEGRETARIO DEL PSOE E' ANTI-UE!)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Spagna   socialisti spagnoli   contro la Ue   contro Juncker   Bruxelles   Madrid    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
JOE BIDEN DA VICE DI OBAMA ''INTERVENNE'' IN UCRAINA PER FAR CACCIARE IL GIUDICE CHE STAVA INDAGANDO SU SUO FIGLIO

JOE BIDEN DA VICE DI OBAMA ''INTERVENNE'' IN UCRAINA PER FAR CACCIARE IL GIUDICE CHE STAVA

martedì 21 maggio 2019
NEW YORK - L'ex vicepresidente degli Stati Uniti Joe Biden, che ha formalizzato la propria candidatura in vista delle elezioni presidenziali 2020, e appare ad oggi il candidato di punta del Partito
Continua
 
NORDAFRICANO CLANDESTINO DA' FUOCO AL COMANDO DEI VIGILI DI MIRANDOLA: DUE MORTI, VENTI FERITI TRA CUI SEI MINORI

NORDAFRICANO CLANDESTINO DA' FUOCO AL COMANDO DEI VIGILI DI MIRANDOLA: DUE MORTI, VENTI FERITI TRA

martedì 21 maggio 2019
MIRANDOLA - Due morti, una signora 84enne italiana costretta a letto per le precarie condizioni di salute e la sua badante ucraina di 74 anni, e 20 feriti, tra cui il marito della vittima e altre tre
Continua
L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI DOVE, MA NON VINCERANNO

L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI

lunedì 20 maggio 2019
MILANO - La bacchetta magica non esiste, e men che meno in mano a chi governa un Paese. Tuttavia, dopo più di un anno dalle elezioni politiche in Italia che hanno decretato la vittoria della
Continua
 
L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA GERMANIA S'E' ARRICCHITA

L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA

martedì 26 febbraio 2019
BERLINO - Fino a ieri, gli "europeisti" lo consideravano un attacco politico, una posizione nazionalista e sovranista, cose da campagna elettorale, da oggi invece, è niente di meno che una
Continua
DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO (BOOM!)

DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO

lunedì 25 febbraio 2019
LONDRA - Da tempo la Danimarca attira l'attenzione degli osservatori politici internazionali per via delle sue leggi severe sull'immigrazione ma lungi dal fermarsi i legislatori danesi hanno deciso
Continua
 
FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA SAREBBE L'UNIONE EUROPEA?

FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA

mercoledì 20 febbraio 2019
BERLINO -  Come al solito, Germania e Francia pensano di essere padroni dell'Europa e senza chiedere permesso a nessuno, e figuriamoci invitare al dibattito altre nazioni, si sono "accordati"
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
FARAGE SI SCAGLIA CONTRO EUROGENDFOR GENDARMERIA UE CON POTERI SPECIALI: BRUXELLES HA PAURA DELLA RIVOLUZIONE IN EUROPA

FARAGE SI SCAGLIA CONTRO EUROGENDFOR GENDARMERIA UE CON POTERI SPECIALI: BRUXELLES HA PAURA DELLA
Continua

 
ECCO COME SARA' LA ''NUOVA BANCA DI SVILUPPO'' FONDATA DAI BRICS: NASCE LA VERA ALTERNATIVA MONDIALE ALL'FMI! ADDIO USA-UE

ECCO COME SARA' LA ''NUOVA BANCA DI SVILUPPO'' FONDATA DAI BRICS: NASCE LA VERA ALTERNATIVA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!