47.312.133
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

22% DELLE RISAIE ITALIANE SPARITO NEL 2014 ''GRAZIE'' AL GOVERNO CHE HA TOLTO DAZI SU RISI ASIATICI TOSSICI (COLDIRETTI)

martedì 15 luglio 2014

Nel 2014 si è verificata in un solo anno una riduzione del 22% delle risaie in Italia per taglio di oltre 15mila ettari delle risaie destinate alla coltivazione di riso varietà indica che viene importata dalla Cambogia, a danno dei coltivatori italiani e a rischio della salute dei consumatori con un allarme sanitario alla settimana provocati dal prodotto asiatico.

E` quanto denuncia la Coldiretti nell`ambito della "battaglia del riso" che si è spostata a Roma dove agricoltori e mondine dalle campagne delle principali regioni di produzione sono arrivati per manifestare davanti al Ministero delle Politiche agricole con la distribuzione del vero riso italiano.

"L'accordo Everything But Arms (Tutto tranne le armi) che ha portato all`azzeramento dei dazi ha favorito - denuncia la Coldiretti - l`insediamento di multinazionali in paesi meno avanzati dove hanno fatto incetta di terreni e si coltiva riso senza adeguate tutele del lavoro e con l`utilizzo di prodotti chimici vietati da decenni nelle campagne italiane ed europee".

Per questo una delegazione di produttori guidata dal presidente della Coldiretti, Roberto Moncalvo, ha portato al ministro delle Politiche agricole, Maurizio Martina, un campione di riso importato dalla Cambogia per chiedere che vengano fatti controlli qualitativi dopo che nel primo semestre 2014 il sistema di allerta rapido Europeo (Rasff) ha effettuato quasi una notifica a settimana.

Gli agricoltori dicono "basta alla concorrenza sleale provocata dalle speculazioni sulle importazioni del riso cambogiano che in Italia sono aumentate del 360% nel primo trimestre, secondo il dossier della Coldiretti".

Tuttavia, una spiegazione a questo evidente disastro c'è, ed è tutta politica: il Pd dopo avere abbandonato "ufficialmente" la catastrofica ideologia comunista, l'ha riabbracciata sotto forma di "terzomondismo" e cioè la globalizzazione della povertà e della miseria del Terzo Mondo trasportandolo - come fosse una punizione - in Occidente, e quindi anche in Italia. In nome del terzomondismo, il Pd ha spalancato le porte dell'Italia al "povero popolo cambogiano" che fa tanto radicalchic sostenerlo, e poco importa che in realtà siano le multinazionali alimentari - come denuncia Coldiretti - a far man bassa delle produzioni, sfruttando come schiavi i cambogiani. L'essenziale è che il dogma terzomondista venga rispettato. 

max parisi


22% DELLE RISAIE ITALIANE SPARITO NEL 2014 ''GRAZIE'' AL GOVERNO CHE HA TOLTO DAZI SU RISI ASIATICI TOSSICI (COLDIRETTI)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
GOVERNO UNGHERESE TAGLIA LE TASSE E AUMENTA GLI AIUTI A FAMIGLIE, SCUOLA E SICUREZZA (CON RAPPORTO DEBITO-PIL AL 2,4%)

GOVERNO UNGHERESE TAGLIA LE TASSE E AUMENTA GLI AIUTI A FAMIGLIE, SCUOLA E SICUREZZA (CON RAPPORTO

mercoledì 24 maggio 2017
LONDRA - In diverse occasioni abbiamo parlato di miracolo economico ungherese perche', al contrario delle nazioni dell'area euro, l'Ungheria ha ridotto le tasse e le bollette di luce, acqua, gas e
Continua
 
VI SIETE SCORDATI DI MPS, POPOLARE DI VICENZA E VENETO BANCA? LA UE-BCE NO: LA PRIMA FORSE SI SALVA LE ALTRE DUE KAPUTT

VI SIETE SCORDATI DI MPS, POPOLARE DI VICENZA E VENETO BANCA? LA UE-BCE NO: LA PRIMA FORSE SI SALVA

mercoledì 24 maggio 2017
La vicenda delle tre banche italiane da salvare, MPS, BPVI e VenetoBanca sembra assumere sempre più i contorni della farsa se non della tragedia. Mentre i tedeschi hanno sistemato le loro
Continua
BCE VUOLE CONDIZIONARE LE SCELTE POLITICHE DEI PAESI DELL'EURO A PARTIRE DALL'ITALIA (CHI LE DA' IL DIRITTO DI FARLO?)

BCE VUOLE CONDIZIONARE LE SCELTE POLITICHE DEI PAESI DELL'EURO A PARTIRE DALL'ITALIA (CHI LE DA' IL

mercoledì 24 maggio 2017
FRANCOFORTE - Ormai, la Bce si comporta non più come una banca, ma come fosse a capo della Ue con il diritto di veto e critica su stati, governi, elezioni. Questa sua invadenza ormai non ha
Continua
 
IL KAMIKAZE ISLAMICO DI MANCHESTER HA UCCISO IN NOME DI ALLAH BAMBINI INNOCENTI ANDATI A SENTIRE UN CONCERTO

IL KAMIKAZE ISLAMICO DI MANCHESTER HA UCCISO IN NOME DI ALLAH BAMBINI INNOCENTI ANDATI A SENTIRE UN

martedì 23 maggio 2017
LONDRA - Un "attacco codardo contro persone innocenti e giovani indifesi". Cosi' la premier britannica Theresa May ha definito l'attentato kamikaze di ieri sera alla Manchester Arena, che ha
Continua
KAMIKAZE ISLAMICO FA STRAGE DI ADOLESCENTI A UN CONCERTO A MANCHESTER (22 MORTI) E SUL WEB ALTRI ISLAMICI LO FESTEGGIANO

KAMIKAZE ISLAMICO FA STRAGE DI ADOLESCENTI A UN CONCERTO A MANCHESTER (22 MORTI) E SUL WEB ALTRI

martedì 23 maggio 2017
MANCHESTER - La "massiccia esplosione" avvenuta la notte scorsa nella MANCHESTER arena, proprio alla fine del concerto di Ariana Grande, sarebbe avvenuta nel foyer dell'Arena, nella zona
Continua
 
LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA' L'INVASIONE DELL'ITALIA

LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA'

lunedì 22 maggio 2017
LONDRA - Tutto coloro che sono nauseati dall'arrivo di finti rifugiati sulle coste italiane trasportati dalla LIbia da una sorta di "agenzia viaggi" per metà formata dalla mafie islamiche sul
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SALVINI ALLA ''ZANZARA'' DI CRUCIANI: ''LA MIA COMPAGNA VOLEVA DIMETTERSI, MA LE HO DETTO DI NON FARLO: E' TUTTO IN REGOLA''

SALVINI ALLA ''ZANZARA'' DI CRUCIANI: ''LA MIA COMPAGNA VOLEVA DIMETTERSI, MA LE HO DETTO DI NON
Continua

 
ZAIA: ''LA REGIONE VENETO SI RIBELLA ALLA VERGOGNOSA TASSA DI 32 PER OGNI GIORNO DI VOLONTARIATO NEL SOCCORSO ALPINO!''

ZAIA: ''LA REGIONE VENETO SI RIBELLA ALLA VERGOGNOSA TASSA DI 32 PER OGNI GIORNO DI VOLONTARIATO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!