68.723.727
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA BANCA DEI REGOLAMENTI INTERNAZIONALI LANCIA L'ALLARME: ''DEBITO ECONOMIE SVILUPPATE AL 275% DEL LORO PIL!''

lunedì 14 luglio 2014

BASILEA - "L'economia mondiale è altrettanto vulnerabile a una crisi finanziaria come era nel 2007 con il rischio aggiunto che i rapporti debito-Pil sono ora molto più alti del 2007, quando iniziò la crisi finanziaria negli Stati Uniti". Così, la Banca dei Regolamenti Internazionali ha avvertito che una tempesta è in arrivo. 

Jaime Caruana, capo del watchdog finanziario con sede in Svizzera, ha detto che gli investitori stanno ignorando il rischio della stretta monetaria nella loro caccia vorace di rendimento. 

"I mercati sembrano essere considerato solo uno spettro molto ristretto di potenziali esiti. Sono convinti che le condizioni monetarie rimarranno facili per un tempo molto lungo, e potrebbero essere molto più ottimisti di quanto lo potranno essere le banche centrali" ha detto al Telegraph di Londra. 

Mister Caruana ha detto che il sistema internazionale è per molti versi più fragile di quanto non lo fosse prima della crisi Lehman. L'incidenza del debito nelle economie sviluppate è aumentato dal 20% del Pil nel 2007 al 275% di oggi. 

Gli spread creditizi sono scesi a livelli infinitesimali. Le aziende stanno prendendo in prestito capitali "pesantemente" per riacquistare le proprie azioni. La BRI ha detto 40% dei prestiti oggi sono a mutuatari sub-investment grade, un rapporto più alto rispetto al 2007. E questo è molto allarmante.

Fonte notizia: The Telegraph - che ringraziamo.

Link originale in lingua inglese: www.telegraph.co.uk/finance/markets/10965052/Bank-for-International-Settlements-fears-fresh-Lehman-crisis-from-worldwide-debt-surge.html 


LA BANCA DEI REGOLAMENTI INTERNAZIONALI LANCIA L'ALLARME: ''DEBITO ECONOMIE SVILUPPATE AL 275% DEL LORO PIL!''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

THE TELEGRAPH   DEBITO   BANCA DEI REGOLAMENTI INTERNAZIONALI   SVIZZERA   UE   DOLLARO   EURO   PIL   BRI   CARUANA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
JOE BIDEN DA VICE DI OBAMA ''INTERVENNE'' IN UCRAINA PER FAR CACCIARE IL GIUDICE CHE STAVA INDAGANDO SU SUO FIGLIO

JOE BIDEN DA VICE DI OBAMA ''INTERVENNE'' IN UCRAINA PER FAR CACCIARE IL GIUDICE CHE STAVA

martedì 21 maggio 2019
NEW YORK - L'ex vicepresidente degli Stati Uniti Joe Biden, che ha formalizzato la propria candidatura in vista delle elezioni presidenziali 2020, e appare ad oggi il candidato di punta del Partito
Continua
 
NORDAFRICANO CLANDESTINO DA' FUOCO AL COMANDO DEI VIGILI DI MIRANDOLA: DUE MORTI, VENTI FERITI TRA CUI SEI MINORI

NORDAFRICANO CLANDESTINO DA' FUOCO AL COMANDO DEI VIGILI DI MIRANDOLA: DUE MORTI, VENTI FERITI TRA

martedì 21 maggio 2019
MIRANDOLA - Due morti, una signora 84enne italiana costretta a letto per le precarie condizioni di salute e la sua badante ucraina di 74 anni, e 20 feriti, tra cui il marito della vittima e altre tre
Continua
L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI DOVE, MA NON VINCERANNO

L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI

lunedì 20 maggio 2019
MILANO - La bacchetta magica non esiste, e men che meno in mano a chi governa un Paese. Tuttavia, dopo più di un anno dalle elezioni politiche in Italia che hanno decretato la vittoria della
Continua
 
L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA GERMANIA S'E' ARRICCHITA

L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA

martedì 26 febbraio 2019
BERLINO - Fino a ieri, gli "europeisti" lo consideravano un attacco politico, una posizione nazionalista e sovranista, cose da campagna elettorale, da oggi invece, è niente di meno che una
Continua
DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO (BOOM!)

DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO

lunedì 25 febbraio 2019
LONDRA - Da tempo la Danimarca attira l'attenzione degli osservatori politici internazionali per via delle sue leggi severe sull'immigrazione ma lungi dal fermarsi i legislatori danesi hanno deciso
Continua
 
FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA SAREBBE L'UNIONE EUROPEA?

FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA

mercoledì 20 febbraio 2019
BERLINO -  Come al solito, Germania e Francia pensano di essere padroni dell'Europa e senza chiedere permesso a nessuno, e figuriamoci invitare al dibattito altre nazioni, si sono "accordati"
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL BANCO ESPIRITO SANTO PRECIPITA DI NUOVO IN BORSA (PERDE IL 37%) LA UE AVEVA DETTO DUE GIORNI FA: ''PASSATO IL PEGGIO''

IL BANCO ESPIRITO SANTO PRECIPITA DI NUOVO IN BORSA (PERDE IL 37%) LA UE AVEVA DETTO DUE GIORNI FA:
Continua

 
PER IL SECONDO SEMESTRE 2014 BANK OF AMERICA PREVEDE DRASTICO CALO DI INVESTIMENTI IN SPAGNA E ITALIA (GRANDE FUGA)

PER IL SECONDO SEMESTRE 2014 BANK OF AMERICA PREVEDE DRASTICO CALO DI INVESTIMENTI IN SPAGNA E
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!