63.973.324
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SALVINI ALLA ''ZANZARA'' DI CRUCIANI: ''LA MIA COMPAGNA VOLEVA DIMETTERSI, MA LE HO DETTO DI NON FARLO: E' TUTTO IN REGOLA''

lunedì 14 luglio 2014

MILANO - "Lei ha scelto di lavorare nel pubblico perche' vuole occuparsi di servizi sociali, disabili, anziani, di donne maltrattate e malate. Ma ha la sfiga di essere la compagna del segretario della Lega, altrimenti avrebbe fatto piu' carriera per quello che vale". Matteo Salvini, a La Zanzara su Radio 24, parla cosi' della sua compagna, Giulia Martinelli, assunta come collaboratrice dell'assessore al Welfare della Regione Lombardia, guidata dal leghista Roberto Maroni.

"Lo sanno tutti. Siccome e' la mia compagna viene discriminata: nel pubblico impiego i sindacati di sinistra contano molto", attacca Salvini. A chi gli fa notare che sarebbe forse il caso di lasciare l'incarico, per motivi di opportunita' politica, l'esponente lumbard risponde cosi': "No, significherebbe riconoscere che si e' fatto qualcosa contro la legge e i cittadini perderebbero una persona che - sottolinea Salvini - si sta occupando delle parrucche per le donne malate di tumore. Non sta rubando il posto a nessuno, e' stata chiamata dall'assessore con cui lavora da cinque anni".

"Giulia - ricorda ancora Salvini - voleva dimettersi da quell'incarico perche' in questi giorni viene trattata come una raccomandata e una miracolata, ma le ho detto di non farlo perche' e' stato fatto tutto in regola e se facesse un lavoro nel privato molto probabilmente guadagnerebbe di piu'". Si e' parlato, dicono ancora i conduttori della trasmissione, di un contratto da 70mila euro: "No, assolutamente no. Ma non so quanto guadagna, Non ho mai guardato nella sua busta paga e non mi permetto di farlo adesso. Alla Asl - osserva ancora - non e' mai andata oltre i 1500 euro mensili ma, ripeto, non ho mai curiosato nella sua busta paga. In certi periodi prendeva di piu' perche' faceva il dirigente. Comunque fino a un mese fa la retribuzione era la stessa. A fine luglio, quando arriva la prossima - promette - ve lo comunico". 


SALVINI ALLA ''ZANZARA'' DI CRUCIANI: ''LA MIA COMPAGNA VOLEVA DIMETTERSI, MA LE HO DETTO DI NON FARLO: E' TUTTO IN REGOLA''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA COMMISSIONE UE RIFIUTA LA PROPOSTA DEL MINISTRO CENTINAIO A DIFESA DELLA PRODUZIONE ITALIANA DI ZUCCHERO

LA COMMISSIONE UE RIFIUTA LA PROPOSTA DEL MINISTRO CENTINAIO A DIFESA DELLA PRODUZIONE ITALIANA DI

lunedì 15 ottobre 2018
"Sono molto preoccupato per il futuro del comparto e della produzione dello zucchero in Italia. Faremo di tutto per aiutare i nostri produttori". Cosi' il ministro delle Politiche agricole Gian Marco
Continua
 
PRIMA L'ITALIA / INCHIESTA SULLA LEGGE FORNERO: PERCHE' ABOLIRLA CON QUOTA 100 (ANCHE GLI IMPRENDITORI SONO D'ACCORDO)

PRIMA L'ITALIA / INCHIESTA SULLA LEGGE FORNERO: PERCHE' ABOLIRLA CON QUOTA 100 (ANCHE GLI

lunedì 15 ottobre 2018
In questi giorni è tutto un fiorire di attacchi e critiche al governo sul DEF e sull’abolizione della legge fornero. Ovviamente lo spread ha iniziato a salire (ma siamo ancora a poco
Continua
SONDAGGIO FRIENDS OF EUROPE (FINANZIATO ANCHE DALLA UE): 64% EUROPEI PENSA CHE SENZA UE LA VITA NON SAREBBE PEGGIORE

SONDAGGIO FRIENDS OF EUROPE (FINANZIATO ANCHE DALLA UE): 64% EUROPEI PENSA CHE SENZA UE LA VITA NON

lunedì 15 ottobre 2018
LONDRA - Non passa giorno che i mezzi di informazione non dicano quanto sia essenziale la UE per tutti i cittadini e politici di sinistra e giornali - il 99% dei giornali italiani è
Continua
 
GIANCARLO GIORGETTI: ''IL CENTRODESTRA DEL PASSATO NON ESISTE PIU'. IL CAMBIAMENTO E' POPULISTA E SOVRANISTA. E' SALVINI''

GIANCARLO GIORGETTI: ''IL CENTRODESTRA DEL PASSATO NON ESISTE PIU'. IL CAMBIAMENTO E' POPULISTA E

domenica 14 ottobre 2018
Lega sempre più coesa intorno al suo Capitano, Forza Italia sempre più divisa, tra latitanza del 'grande capo', rendite di posizione e rese dei conti interne. Il centrodestra a trazione
Continua
GOVERNATORE FONTANA A MOSCA: ''FINCHE' NON AVREMO CATTURATO L'ORSO... INCROCIAMO LE DITA'' (OLIMPIADI INVERNALI 2026)

GOVERNATORE FONTANA A MOSCA: ''FINCHE' NON AVREMO CATTURATO L'ORSO... INCROCIAMO LE DITA''

giovedì 11 ottobre 2018
MOSCA - "Finché non avremo catturato l'orso, non saremo sicuri: incrociamo le dita". Così il presidente della regione Lombardia Attilio Fontana, a margine di un incontro con il
Continua
 
COLOSSO MONDIALE JPMORGAN: ''ITALIA STABILE, BTP SONO UN'OPPORTUNITA' DI INVESTIMENTO, NON VEDIAMO CRISI BANCARIE''

COLOSSO MONDIALE JPMORGAN: ''ITALIA STABILE, BTP SONO UN'OPPORTUNITA' DI INVESTIMENTO, NON VEDIAMO

giovedì 11 ottobre 2018
NEW YORK - La decisione del governo di fissare il rapporto deficit/Pil al 2,4 per cento ha colto di sorpresa quei fondi esteri che a settembre avevano comprato BTp sulla scommessa che l'esecutivo
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PER LA PROCURA DI BUSTO ARSIZIO, MARONI AVREBBE ''FATTO PRESSIONI'' PER PIAZZARE MARA CARLUCCIO E MARIA GRAZIA PATURSO

PER LA PROCURA DI BUSTO ARSIZIO, MARONI AVREBBE ''FATTO PRESSIONI'' PER PIAZZARE MARA CARLUCCIO E
Continua

 
22% DELLE RISAIE ITALIANE SPARITO NEL 2014 ''GRAZIE'' AL GOVERNO CHE HA TOLTO DAZI SU RISI ASIATICI TOSSICI (COLDIRETTI)

22% DELLE RISAIE ITALIANE SPARITO NEL 2014 ''GRAZIE'' AL GOVERNO CHE HA TOLTO DAZI SU RISI ASIATICI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!