44.258.079
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ELEZIONI POLITICHE SLOVENE: STRAVINCE IL PARTITO INDIPENDENTE (DA BRUXELLES) GUIDATO DA MIRO CERAR (ADDIO AUSTERITA'!)

lunedì 14 luglio 2014

LUBIANA - E' il giurista Miro Cerar, classe 1963, l'uomo che prendera' le redini della Slovenia dopo il fallimento della coalizione guidata da Alenka Bratusek. Il partito indipendente di Cerar, da lui fondato a inizio giugno, ha ottenuto il risultato atteso alle elezioni legislative anticipate di ieri, conquistando 36 seggi nell'Assemblea nazionale (la Camera elettiva del parlamento sloveno) con il 34,6 per cento dei voti. Nei giorni precedenti alle elezioni, Cerar ha detto la scorsa settimana che il suo partito e' pronto a rompere "gli schemi tradizionali" della politica slovena Ora tocchera' a lui formare il nuovo governo e, con ogni probabilita', dovra' allearsi con il centrosinistra per assicurarsi la maggioranza nella Camera formata da 90 deputati.

Da forza politica "indipendente", alternativa alla destra e alla sinistra tradizionali, l'Smc si e' imposto in poche settimane nel panorama politico sloveno, sfruttando il vuoto creato dalla crisi delle forze politiche di centrosinistra e centrodestra. Nell'ultimo sondaggio condotto prima del voto, la scorsa settimana, l'Smc aveva superato il 38 per cento dei consensi, malgrado le critiche ricevute dagli altri partiti che accusavano Cerar di essere manovrato dalle lobby economiche del paese e di avere un programma politico troppo vago.

Il centrodestra guidato dall'ex premier Janez Jansa e' stato comunque il grande perdente di questo appuntamento elettorale. Il Partito democratico (Sds) ha ottenuto 21 seggi, a fronte dei 26 che si era aggiudicato alle ultime elezioni del 2012, segnando cosi' il peggior risultato dalle consultazioni del 2000. 

Il governo che nascera' nei prossimi giorni avra' in ogni caso importanti decisioni da prendere, soprattutto in materia di politica economica. Lubiana deve infatti - secondo la UE - rimettere a posto i conti pubblici per "rispettare i parametri" imposti da Bruxelles e per farlo dovra' approvare nuovi tagli alla spesa pubblica e un aumento della pressione fiscale. Sempre che decida di farlo, però. E tutto indica il contrario.

L'ultimo arrivato sulla scena politica slovena, il partito che prende il nome dal suo fondatore Miro Cerar, ha vinto con ampio margine le elezioni anticipate che si sono tenute ieri, in un paese sfiduciato nei confronti dei partiti tradizionali e ostile alle grandi privatizzazioni varate dal governo uscente e volute - anzi, imposte - dall'Unione Europea. Miro Cerar, quindi, si avvia a diventare il quarto premier sloveno dall'inizio della crisi globale del 2008.

Cerar, il cui padre è un noto ginnasta vincitore di ori olimpici, è un figura integerrima e ha già detto che il suo nuovo governo sarà nel segno della discontinuità con il centrodestra uscito sconfitto dalle urne. Questo, significa che la Slovenia non seguirà le indicazioni e le imposizioni di Bruxelles.

Nelle prime elezioni politiche dopo le europee, in Europa vince un partito decisamente lontano dalla UE e dalle sue logiche economiche recessive. Incoraggiante.

max parisi

 


ELEZIONI POLITICHE SLOVENE: STRAVINCE IL PARTITO INDIPENDENTE (DA BRUXELLES) GUIDATO DA MIRO CERAR (ADDIO AUSTERITA'!)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO DI RENZI'' 11 ANNI

FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO

venerdì 24 febbraio 2017
Quarantacinque imputati, di cui 43 persone e 2 societa', 70 udienze e oltre 3.600 pagine processuali di impianto accusatorio. Sono alcuni dei numeri del processo per il crac dell'ex Credito
Continua
 
CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI VOI (STEPHEN BANNON)

CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI

venerdì 24 febbraio 2017
Stephen K. Bannon, capo della strategia della Casa Bianca ed esponente della "Destra alternativa" statunitense ("Alt-Right"), ritenuto il vero ispiratore di molte posizioni espresse dal presidente
Continua
TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO FA TANTA PAURA ALLA UE

TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO

giovedì 23 febbraio 2017
"Il presidente Trump riafferma il primato della politica sulla finanza". A dirlo in un'intervista con Labitalia Maurizio Primanni, ceo di Excellence Consulting, società di consulenza nel
Continua
 
SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE DIVENTARE SUBITO PRESIDENTE)

SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE

giovedì 23 febbraio 2017
PARIGI - Crescono del 2,5 per cento rispetto a inizio febbraio per il leader del partito Front National, Marine Le Pen, le possibilita' di vincere al primo turno le elezioni presidenziali
Continua
PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN EURO (QUESTO TEME LA UE)

PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN

mercoledì 22 febbraio 2017
Mentre si avvicinano le elezioni olandesi dove è molto probabile che il partito anti euro e anti Ue di Wilders, alleato di Salvini e della Le Pen, ottenga un risultato incoraggiante e quelle
Continua
 
COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA TROIKA IN ITALIA)

COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA

mercoledì 22 febbraio 2017
BRUXELLES - La Commissione europea oggi ha deciso nuovamente di avviare un monitoraggio approfondito nei confronti dell'Italia per i suoi squilibri macroeconomici eccessivi che potrebbero avere - a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA TROIKA E DIRETTAMENTE ANCHE LA UE VOGLIONO IMPORRE IN GRECIA IL DIVIETO DI SCIOPERO (COME COI ''COLONNELLI'')

LA TROIKA E DIRETTAMENTE ANCHE LA UE VOGLIONO IMPORRE IN GRECIA IL DIVIETO DI SCIOPERO (COME COI
Continua

 
FARAGE SI SCAGLIA CONTRO EUROGENDFOR GENDARMERIA UE CON POTERI SPECIALI: BRUXELLES HA PAURA DELLA RIVOLUZIONE IN EUROPA

FARAGE SI SCAGLIA CONTRO EUROGENDFOR GENDARMERIA UE CON POTERI SPECIALI: BRUXELLES HA PAURA DELLA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

VIOLENTE MANIFESTAZIONI IN CORSO IN SUDAFRICA CONTRO GLI IMMIGRATI

24 febbraio - Almeno 136 persone sono state arrestate in relazione alle proteste di
Continua

MALORE DEL SINDACO VIRGINIA RAGGI, RICOVERATA IN OSPEDALE A ROMA

24 febbraio - ROMA - Dopo il malore di stamani le condizioni del sindaco di Roma,
Continua

IN ARRIVO IN GRAN BRETAGNA I CORSI DI LAUREA ''INTENSIVI'' DELLA

24 febbraio - LONDRA - Sono in arrivo in Gran Bretagna corsi di laurea 'express',
Continua

IL COMMISSARIO UE MOSCOVICI: MARINE LE PEN PUO' VINCERE E DIVENTARE

24 febbraio - ''Ora dobbiamo prendere sul serio questa ipotesi''. Lo ha detto il
Continua

LEGA CONDANNATA PER AVER USATO LA PAROLA ''CLANDESTINI'' (SAREBBE

23 febbraio - MILANO - ''C'e' qualcuno che, oltre ad imporci un'immigrazione fuori
Continua

BRUTALE SCHIANTO DELLE ASSUNZIONI A TEMPO INDETERMINATO: -91,1%

23 febbraio - Brusca frenata con schianto - viste le percentuali di caduta - nel 2016
Continua

PERFINO PADOAN AMMETTE CHE CI POTRANNO ESSERE ALTRE ''BREXIT'' A

23 febbraio - PARIGI - L'Europa ha la possibilita' di utilizzare la Brexit come
Continua
A MILANO IN PIAZZA DUOMO COLLOCATE TIPICHE PIANTE LOMBARDE: I BANANI...

A MILANO IN PIAZZA DUOMO COLLOCATE TIPICHE PIANTE LOMBARDE: I

23 febbraio - MILANO - Dopo le palme in piazza Duomo a Milano spuntano i banani...
Continua

CROLLO DELLE VENDITE AL DETTAGLIO A DICEMBRE, PEGGIO DEL 2015 (CHE

23 febbraio - Nel mese dell'anno che normalmente vede un incremento delle vendite al
Continua

8 ANNI ALL'EX PRESIDENTE DI CARIGE: TRUFFA RICICLAGGIO ASSOCIAZIONE

22 febbraio - GENOVA - Otto anni, 2 mesi e interdizione perpetua dai pubblici uffici.
Continua
Precedenti »