71.065.228
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DICHIARA INSOLVENZA LA QUARTA BANCA DELLA BULGARIA PER DEBITI ''NASCOSTI'' (META' DELLE BANCHE DELL'EST SONO COSI')

venerdì 11 luglio 2014

SOFIA - La quarta banca bulgaara, Corporate commercial bank (CCB), verrà chiusa e i suoi asset andranno alla sua filiale Crédit Agricole Bulgaria, che sarà a sua volta nazionalizzata.

"La licenza della CCB sarà ritirata e sarà lanciata una procedura di insolvenza", ha detto il governatore della Banca centrale (BNB) di Sofia, Ivan Iskrov. La soluzione è stata "accettata" dalla Commissione europea, ha riferito poi in parlamento il ministro delle Finanze Petra Tchobanov.

Gli attivi della CCb a fine maggio erano di 3,7 miliardi di euro, ovvero l'8,4% del settore bancario bulgaro. E un audit condotto sui portafogli dei crediti accordati da questo istituto ora in via di chiusura ha fatto rilevare l'assenza di dossier e dati relativi a 3,5 miliardi di leva (1,8 miliardi di euro) finiti a finanziare imprese nella comunicazionione, tabacco, petrolio e commercio. Tale cifra, non rendicontabile, costituisce il 65% di tutti i crediti elargiti dalla banca e "non è stato possibile stabilire la capacità di questi debitori a rimborsare i finanziamenti ricevuti".

Questo buco nero, probabilmente creato ad arte, chiamerebbe in causa debitori in un modo o nell'altro strettamente legali all'azionista maggioritario della banca, Tsvetan Vassilev.

Secondo gli analisti, i problemi che hanno condotto alla chiusura come unica soluzione derivano da un conflitto tra Vassiliev e Delyan Peevski, deputato e imprenditore nel settore dei media. Entrambi uomini molto influenti in Bulgaria. Negli ultimi giorni di giugno le notizie di una crisi bancaria e di una chiusura imminente della terza e quarta banca del Paese avevano spinto i correntisti a prelevare i propri risparmi. L'Ue ha a quel punto concesso una linea di credito di emergenza di 1,6 mld per le banche in eventuale difficoltà e questo aveva placato gli animi e disperso le code di risparmiatori davanti alle banche.

Oggi, il fallimento della quarta. Si teme anche per la terza, mentre la UE può tranquillamente dati per persi i soldi "prestati" alla Bulgaria, nazione a un passo dall'insolvenza.

Redazione Milano


DICHIARA INSOLVENZA LA QUARTA BANCA DELLA BULGARIA PER DEBITI ''NASCOSTI'' (META' DELLE BANCHE DELL'EST SONO COSI')




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
E' UFFICIALE, LA GERMANIA ENTRA IN RECESSIONE E LA MERKEL AVVISA PARITA' DI BILANCIO NON SI TOCCA (QUINDI TAGLI E TASSE)

E' UFFICIALE, LA GERMANIA ENTRA IN RECESSIONE E LA MERKEL AVVISA PARITA' DI BILANCIO NON SI TOCCA

mercoledì 11 settembre 2019
 "La Germania e' sull'orlo della recessione". L'allarme e' dell'Ifw che ha tagliato dallo 0,4% allo 0,2% le stime di crescita per quest'anno e dall'1,6 all'1% quelle per il prossimo. Molto
Continua
 
SONDAGGIO IN EUROPA: 56% DEI FRANCESI NON SI FIDA DELLA UE. 66% DEI GRECI LA ODIA. 55% DEGLI ITALIANI NON NE PUO' PIU'.

SONDAGGIO IN EUROPA: 56% DEI FRANCESI NON SI FIDA DELLA UE. 66% DEI GRECI LA ODIA. 55% DEGLI

martedì 13 agosto 2019
LONDRA - Come ogni anno la commissione europea pubblica i risultati del cosiddetto Eurobarometro, un sondaggio fatto a livello europeo per conoscere il livello di popolarita' dell'Unione
Continua
CONTADINI FRANCESI IN RIVOLTA CONTRO MACRON CHE FIRMA IL CETA E GILET GIALLI IN PIAZZA: PRESA DELLA BASTIGLIA S'AVVICINA

CONTADINI FRANCESI IN RIVOLTA CONTRO MACRON CHE FIRMA IL CETA E GILET GIALLI IN PIAZZA: PRESA DELLA

lunedì 5 agosto 2019
LONDRA - I guai sembrano non finire mai per il presidente francese Emmanuel Macron. Non bastassero i gilet gialli adesso ci sono anche i contadini che protestano vivamente contro l'inquilino
Continua
 
ANALISI / IL PUNTO SULL'ALLEANZA LEGA-M5S, LE RAGIONI CHE UNISCONO E QUELLE CHE DIVIDONO: MA PRIMA L'ITALIA, SEMPRE!

ANALISI / IL PUNTO SULL'ALLEANZA LEGA-M5S, LE RAGIONI CHE UNISCONO E QUELLE CHE DIVIDONO: MA PRIMA

lunedì 5 agosto 2019
La politica è entrata ufficialmente in vacanza e l’augurio è che sia estremamente vantaggiosa ai 5S per raccogliere le idee ed uscire dal tunnel dell’opposizione interna
Continua
FARAGE PRESENTA A NEW YORK WORLD4BREXIT PER COMBATTERE LE CAMPAGNE DIFFAMATORIE DI SOROS E LANCIARE LA BREXIT NEL MONDO

FARAGE PRESENTA A NEW YORK WORLD4BREXIT PER COMBATTERE LE CAMPAGNE DIFFAMATORIE DI SOROS E LANCIARE

lunedì 29 luglio 2019
LONDRA - Nigel Farage e' veramente determinato a far uscire la Gran Bretagna dalla UE e lo dimostra il fatto che da molti anni sia in politica con questo scopo prima tramile lo UKIP e adesso col
Continua
 
LA LEYEN LA NUOVA CAPA DELLA COMMISSIONE UE LA CAMPIONESSA DEL ''RIGORE'' E DEI ''TAGLI'' SI PAPPERA' 2.332.500 DI STIPENDI

LA LEYEN LA NUOVA CAPA DELLA COMMISSIONE UE LA CAMPIONESSA DEL ''RIGORE'' E DEI ''TAGLI'' SI

lunedì 22 luglio 2019
E' un fatto abbastanza risaputo che l'Unione Europea ami sprecare i nostri soldi, e sono davvero tanti, dato che l'Italia dà alla Ue sei miliardi di euro più di quanti ne riceva, e
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GERMANIA: VARATA LEGGE CHE OBBLIGA CORRENTISTI, AZIONISTI E OBBLIGAZIONISTI A ''SALVARE'' BANCHE TEDESCHE IN CRISI (BOOM!)

GERMANIA: VARATA LEGGE CHE OBBLIGA CORRENTISTI, AZIONISTI E OBBLIGAZIONISTI A ''SALVARE'' BANCHE
Continua

 
SPESE ALLEGRE DEL PARTITO DI SARKOZY. SETTANTA MILIONI IN PRANZI CENE VIAGGI ABITI DI LUSSO (MARINE LE PEN PRESIDENTE!)

SPESE ALLEGRE DEL PARTITO DI SARKOZY. SETTANTA MILIONI IN PRANZI CENE VIAGGI ABITI DI LUSSO (MARINE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!