43.443.944
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL PARTITO DI SARKOZY TRAVOLTO ANCHE DAI DEBITI (PIU' L'INCHIESTA SU COME E' ACCADUTO) STRADA SPIANATA PER MARINE LE PEN

mercoledì 9 luglio 2014

I guai per Nicholas Sarkozy sembrano non finire mai. Se non bastasse l'umiliazione di essere stato il primo ex presidente della storia francese as essere sottoposto a fermo giudiziario e il primo a rischiare di andare in galera, adesso deve anche far fronte ai problemi economici del suo partito.

A tale proposito proprio alcuni giorni fa e' emerso che l'UMP ha un debito di 80 milioni di euro e adesso il suo partito e' sotto inchiesta per accertare se ha speso piu' del dovuto durante la campagna presidenziale del 2012.

L'esatto ammontare di questo debito verso le banche e' stato rivelato da un'ispezione fatta dai revisori dei conti i quali hanno anche rivelato che la meta' di questo debito e' dovuta all'acquisto di una nuova sede centrale a Parigi avvenuta tre anni fa.

Questo buco pero' non avra' nessuna conseguenza sul funzionamento di questo partito visto che potra' continuare la sua attivita' a patto pero' che riduca le sue spese elettorali.

Invece problemi potrebbero nascere a livello politico visto che in molti potrebbero avere dei dubbi sulla credibilita' di Sarkozy come presidente ma soprattutto nuovi sospetti potrebbero nascere riguardo il modo con cui il suo partito e' stato finanziato e gia' esiste il grave sospetto che molti di questi finanziamenti siano provenuti dalla Libia per mano di Gheddafi e che questo abbia influenzato la sua decisione di aderire alla campagna per abbattere il regime libico e uccidere Gheddafi.

Come andra' a finire questa storia non e' ancora chiaro ma quel che e' certo e' che l'unica a guadagnare e' Marine Le Pen, che avra' molte piu' possibilita' di diventare la prossima presidente francese.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


IL PARTITO DI SARKOZY TRAVOLTO ANCHE DAI DEBITI (PIU' L'INCHIESTA SU COME E' ACCADUTO) STRADA SPIANATA PER MARINE LE PEN


Cerca tra gli articoli che parlano di:

SARKOZY   DEBITI   UMP   ELEZIONI   PRESIDENZIALI   INCHIESTE   SCANDALI   PARIGI   GIUDICI   ARRESTO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CAPO SINDACATO EGIZIANO AMBULANTI: ''REGENI ERA UNA SPIA, L'HO REGISTRATO E L'HO DENUNCIATO ALLA POLIZIA''

CAPO SINDACATO EGIZIANO AMBULANTI: ''REGENI ERA UNA SPIA, L'HO REGISTRATO E L'HO DENUNCIATO ALLA

martedì 24 gennaio 2017
IL CAIRO - EGITTO - Giulio Regeni "era una spia, l'ho indotto a parlare e l'ho registrato". Resta convinto della sua versione il capo del sindacato dei venditori ambulanti egiziano, Muhammad
Continua
 
AVANTI CON LE ESPULSIONI: LA GERMANIA RISPEDISCE IN AFGHANISTAN FALSI ''PROFUGHI'' (MA VERI PERICOLOSI DELINQUENTI)

AVANTI CON LE ESPULSIONI: LA GERMANIA RISPEDISCE IN AFGHANISTAN FALSI ''PROFUGHI'' (MA VERI

martedì 24 gennaio 2017
BERLINO -  Detto e fatto: come aveva promesso rivolgendosi alla Csu, componente di destra del blocco centrista Cdu che sorregge il suo governo, Angela Merkel ha dato il via alle espulsioni di
Continua
DOPPIO SALTO CARPIATO AVVITATO DI BEPPE GRILLO: ''DONALD TRUMP DICE COSE ABBASTANZA SENSATE''

DOPPIO SALTO CARPIATO AVVITATO DI BEPPE GRILLO: ''DONALD TRUMP DICE COSE ABBASTANZA SENSATE''

lunedì 23 gennaio 2017
Donald Trump? "Sono abbastanza ottimista, sembra un moderato". Vladimir Putin? "In politica estera e' quello che dice le cose piu' sensate". Dal settimanale francese Le Journal du Dimanche Beppe
Continua
 
SULLA LEGGE ELETTORALE SALVINI E GRILLO SU POSIZIONI MOLTO SIMILI, MA LE ELEZIONI SI STANNO ALLONTANANDO (CASTA IMPERA)

SULLA LEGGE ELETTORALE SALVINI E GRILLO SU POSIZIONI MOLTO SIMILI, MA LE ELEZIONI SI STANNO

lunedì 23 gennaio 2017
Mentre i giudici della Consulta preparano le loro toghe in vista della seduta di domani, nasce un  asse tra Lega e Movimento cinque stelle sulla legge elettorale. Tanto Beppe Grillo quanto
Continua
DOPO RUSSIA E UNGHERIA, ANCHE LA MACEDONIA VUOLE VIETARE A SOROS E ALLE SUE ORGANIZZAZIONI GOLPISTE DI AGIRE NEL PAESE

DOPO RUSSIA E UNGHERIA, ANCHE LA MACEDONIA VUOLE VIETARE A SOROS E ALLE SUE ORGANIZZAZIONI GOLPISTE

lunedì 23 gennaio 2017
LONDRA - Dopo Russia e Ungheria anche la Macedonia si appresta a vietare tutti gli enti non governativi finanziati da George Soros e a tale proposito e' stata lanciata l'operazione SOS, Stop
Continua
 
DONALD TRUMP: ''IL 20 GENNAIO 2017 SARA' RICORDATO COME IL GIORNO IN CUI IL POPOLO DIVENNE DAVVERO PRESIDENTE DEL PAESE''

DONALD TRUMP: ''IL 20 GENNAIO 2017 SARA' RICORDATO COME IL GIORNO IN CUI IL POPOLO DIVENNE DAVVERO

venerdì 20 gennaio 2017
WASHINGTON - "Il 20 gennaio del 2017 sarà ricordato come il giorno in cui il popolo divenne di nuovo davvero il presidente del Paese. Le persone dimenticate in questi anni non lo saranno
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA CINA SI ''COMPRA'' IL NICARAGUA E PROGETTA NUOVO CANALE ATLANTICO-PACIFICO DI 275 CHILOMETRI (E 40 MLD DI USD DI COSTO)

LA CINA SI ''COMPRA'' IL NICARAGUA E PROGETTA NUOVO CANALE ATLANTICO-PACIFICO DI 275 CHILOMETRI (E
Continua

 
INTERNATIONAL NURSING: DIPLOMA IN MEDICAL ENGLISH CON GARANZIA DI LAVORO IN OSPEDALE ALL'ESTERO (AD ESEMPIO A LONDRA)

INTERNATIONAL NURSING: DIPLOMA IN MEDICAL ENGLISH CON GARANZIA DI LAVORO IN OSPEDALE ALL'ESTERO (AD
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!