44.323.059
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA PIU' IMPORTANTE BANCA DEL PORTOGALLO IN CRISI FINANZIARIA NON PAGA BOND IN SCADENZA (PORTOGALLO PROSSIMO AL DEFAULT)

mercoledì 9 luglio 2014

I bond di Banco Espirito Santo, la più importante banca portoghese, sono crollati ai minimi storici dopo che la controllante Espirito Santo International ha ritardato i pagamenti su titoli a breve, riaccendendo i timori sulla solvibilita' del settore bancario. In forte calo anche i titoli di Stato portoghesi, con spread a oltre 250 punti base, e la Borsa, che cede oltre il 2%. A maggio Banco Espirito Santo aveva parlato di una "grave situazione finanziaria" dell'azionista, finendo sotto osservazione da parte di Moody's.

Di seguito, l'analisi della situazione di uno die più autorevoli blog finanziari mondiali, ZeroHedge:

"Brussels, we have a problem. As we warned 6 weeks ago, Espirito Santo International SA – is in a “serious financial condition” according to a central bank driven external audit by KPMG identified “irregularities in its accounts.” Sure enough, the ‘ponzi-like’ maneuvers have left the bank unable to pay its bonds as Bloomberg reports bonds plunged to record lows after a parent company delayed payments on short-term notes. More importantly, given the divisively dependent nature of the domestic sovereign bond market (and hence the health of the EU) and its banking system, it is noteworthy that Portuguese bond risk has surged to 4 month highs with the biggest 2-day spike in a year. As one analyst noted, “The bigger question is whether the government will have to get involved,” leaving the EU taxpayer on the hook once again (for fear of M.A.D. threats) as most critically, it “will have to step in to prevent systemic repercussions?”

Quindi, per sintetizzare al massimo: il Portogallo è a un millimetro dal defualt. 

max parisi


LA PIU' IMPORTANTE BANCA DEL PORTOGALLO IN CRISI FINANZIARIA NON PAGA BOND IN SCADENZA (PORTOGALLO PROSSIMO AL DEFAULT)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

PORTOGALLO   DEFAULT   BOND   BANCO SPIRITO SANTO   LISBONA   UE   BCE   EURO   BRUXELLES    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI VOI (STEPHEN BANNON)

CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI

venerdì 24 febbraio 2017
Stephen K. Bannon, capo della strategia della Casa Bianca ed esponente della "Destra alternativa" statunitense ("Alt-Right"), ritenuto il vero ispiratore di molte posizioni espresse dal presidente
Continua
 
TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO FA TANTA PAURA ALLA UE

TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO

giovedì 23 febbraio 2017
"Il presidente Trump riafferma il primato della politica sulla finanza". A dirlo in un'intervista con Labitalia Maurizio Primanni, ceo di Excellence Consulting, società di consulenza nel
Continua
PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN EURO (QUESTO TEME LA UE)

PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN

mercoledì 22 febbraio 2017
Mentre si avvicinano le elezioni olandesi dove è molto probabile che il partito anti euro e anti Ue di Wilders, alleato di Salvini e della Le Pen, ottenga un risultato incoraggiante e quelle
Continua
 
COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA TROIKA IN ITALIA)

COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA

mercoledì 22 febbraio 2017
BRUXELLES - La Commissione europea oggi ha deciso nuovamente di avviare un monitoraggio approfondito nei confronti dell'Italia per i suoi squilibri macroeconomici eccessivi che potrebbero avere - a
Continua
MOODY'S: ''L'USCITA DELL'ITALIA DALL'EURO NON LA PORTEREBBE AL DEFUALT'' (DEUTSCHE BANK: EURO, ITALIA RISCHIO PRINCIPALE)

MOODY'S: ''L'USCITA DELL'ITALIA DALL'EURO NON LA PORTEREBBE AL DEFUALT'' (DEUTSCHE BANK: EURO,

martedì 21 febbraio 2017
BERLINO - "L'Italia e' il 'rischio principale' della stabilita' dell'euro". Lo scrive il senior economist di Deutsche Bank Marco Stringa in un report, secondo quanto riporta l'agenzia internazionale
Continua
 
INCHIESTA / FRANCIA: 82% CONTRO LA UE. GERMANIA: 81% HA PAURA DELLA UE. POLONIA E SVEZIA: 1° PERICOLO MIGRANTI ISLAMICI

INCHIESTA / FRANCIA: 82% CONTRO LA UE. GERMANIA: 81% HA PAURA DELLA UE. POLONIA E SVEZIA: 1°

lunedì 20 febbraio 2017
LONDRA - Che l'opposizione all'Unione Europea sia in crescita e' un dato di fatto riconosciuto anche dai parassiti di Bruxelles ma come stanno realmente le cose? Alcuni giorni fa il centro studi
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CLAMOROSO / LA UE VA IN PEZZI! LA SLOVENIA SI SFILA E FIRMA ACCORDO CON LA RUSSIA PER GASDOTTO SOUTH STREAM (ADDIO UE!)

CLAMOROSO / LA UE VA IN PEZZI! LA SLOVENIA SI SFILA E FIRMA ACCORDO CON LA RUSSIA PER GASDOTTO
Continua

 
IL TELEGRAPH: ''EUROPA IN STAGNAZIONE, PORTOGALLO SENZA FONDI PER EVITARE IL DEFAULT DEL BANCO ESPIRITO SANTO'' (UE-CRAC)

IL TELEGRAPH: ''EUROPA IN STAGNAZIONE, PORTOGALLO SENZA FONDI PER EVITARE IL DEFAULT DEL BANCO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!