64.853.589
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PUTIN ALLA CONQUISTA DELL'AMERICA (LATINA): NEI PROSSIMI GIORNI SARA' IN BRASILE, ARGENTINA, CUBA E AL 6° SUMMIT BRICS!

mercoledì 9 luglio 2014

Nei prossimi giorni, il presidente russo Vladimir Putin sarà in visita in America Latina e incontrerà i leader di Cuba, Argentina e Brasile. Inoltre, Putin parteciperà al sesto summit dei BRICS nella città brasiliana di Fortaleza.

Dal suo primo mandato presidenziale, il presidente russo ha mostrato grande interesse per la cooperazione con i paesi dell'America Latina e attualmente aspira ad approfondire non solo le relazioni commerciali, economiche, di  investimento e la realizzazione di nuovi progetti di reciproco vantaggio, ma anche la cooperazione umanitaria.

Il viaggio di Putin in America Latina è un fatto storico e il suo programma completo prevede la visita di tre paesi, la partecipazione al vertice dei paesi BRICS e ad un forum aggiuntivo con 12 leader del Sud America. Il viaggio risponde all'aspirazione del Cremlino di trasformare le relazioni internazionali in un sistema policentrico basato su diversi punti di sviluppo globale, e conferma il suo interesse affinché l'America Latina diventi uno di questi centri. 

Putin visiterà Cuba su invito del Presidente del Consiglio di Stato di Cuba, Raul Castro, l’11 luglio. Sull'isola, il presidente russo incontrerà il leader della Rivoluzione cubana, Fidel Castro. Durante la visita, la delegazione russa presenterà progetti di accordi bilaterali per potenziare i trasporti, l’aviazione civile, usi pacifici dello spazio, la sanità pubblica e il settore energetico. Le compagnie petrolifere russe Rosneft e Zarubezhneft hanno già firmato con Cuba contratti per l'esplorazione di giacimenti offshore, vicino alla Florida. 

Durante i colloqui tra Putin e il presidente dell'Argentina, Cristina Fernández de Kirchner si presterà particolare attenzione alla cooperazione nel settore energetico. Le autorità argentine hanno invitato le aziende russe a partecipare alle gare per la costruzione di 10 impianti idroelettrici e almeno una centrale nucleare. Secondo quanto riferisce il ministero degli Esteri russo, a Buenos Aires, Putin firmerà un accordo di cooperazione per l’uso pacifico dell'energia atomica, tre trattati interstatali sulla mutua assistenza giudiziaria in materia penale e di estradizione dei criminali, così come un accordo di mediazione nel campo dei media. A fine giugno, il presidente ha dichiarato che "l'Argentina è uno dei principali partner della Russia in America Latina." 

La visita del capo di stato russo in Brasile è la più intensa. Il 13 luglio, Putin parteciperà alla finale della Coppa del Mondo a Rio de Janeiro e dovrebbe partecipare alla cerimonia di consegna simbolica della Coppa del Mondo alla Russia, dove nel 2018 si terranno i prossimi Campionati del Mondo di calcio. Il giorno dopo, nella capitale brasiliana, Putin incontrerà il presidente Dilma Rousseff e i rappresentanti della comunità imprenditoriale.  

Il 15 luglio, il presidente russo sarà nella città di Fortaleza, dove parteciperà al sesto vertice dei BRICS. Si presume che durante questo evento i leader di Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica firmeranno una serie di documenti, tra cui la creazione di un fondo di riserve valutarie e la Banca di sviluppo dei paesi BRICS, che servirà per il finanziamento di progetti infrastrutturali comuni. Il programma prevede anche un incontro del Foro di Dialogo dei BRICS e i leader del Sud America, al quale prenderanno parte i leader di 12 paesi latino-americani. Con alcuni di loro, come nel caso del presidente dell'Uruguay, José Mujica, che ambisce a legami più stretti tra il Mercosur e la Russia, Putin avrà colloqui bilaterali.

Fonte notizia: L'Antidiplomatico.it - che ringraziamo. 


PUTIN ALLA CONQUISTA DELL'AMERICA (LATINA): NEI PROSSIMI GIORNI SARA' IN BRASILE, ARGENTINA, CUBA E AL 6° SUMMIT BRICS!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

PUTIN   RUSSIA   VIAGGIO   SUD AMERICA   BRASILE   CUBA   ARGENTINA   NUOVO ORDINE MONDIALE   USA   EUROPA   BRICS   SUMMIT    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA FRANCIA SI RIVOLTA IN PIAZZA CONTRO MACRON, TENTATO L'ASSALTO ALL'ELISEO, 280.000 MANIFESTANTI, UN MORTO, 272 FERITI

LA FRANCIA SI RIVOLTA IN PIAZZA CONTRO MACRON, TENTATO L'ASSALTO ALL'ELISEO, 280.000 MANIFESTANTI,

domenica 18 novembre 2018
I 'Gilet gialli' bloccano la Francia, chiedono le dimissioni di Emmanuel Macron e danno vita a una protesta che sfocia in tragedia: un morto e 227, di cui sette gravissimi, in scontri con la polizia,
Continua
 
IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI DEMOLITO IN DICEMBRE

IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI

giovedì 15 novembre 2018
ROMA - SENATO - Da oggi, è legge. Con 167 voti favorevoli e 49 contrari il Senato ha approvato il Dl Genova in un clima di grande tensione. Con Forza Italia che ha accusato il ministro delle
Continua
LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E FRAGILISSIME

LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E

giovedì 15 novembre 2018
BERLINO - Si moltiplicano gli allarmi in Germania per la fragilità delle banche tedesche. Oggi, è l'autorevole quotidiano Handelsblatt a criverne in un lungo articolo di prima
Continua
 
SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO DI STATO AMERICANO

SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO

mercoledì 14 novembre 2018
La conferenza internazionale di Palermo sulla Libia è stata un grande successo, (a dispetto dell'ostracismo della stampa italiana che lo ha apertamente trascurato -ndr). Gli Stati Uniti hanno
Continua
QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN PICCHIATA E PIL -0,2%''

QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN

mercoledì 14 novembre 2018
BERLINO - Sta andando molto peggio di quanto invece aveva previsto il goverrno Merkel per quest'anno. Nel terzo trimestre del 2018, il prodotto interno lordo della Germania ha registrato una
Continua
 
SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE IN ITALY'' (ADDIO UE)

SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE

mercoledì 14 novembre 2018
Cresce in Italia la diffidenza e il rancore nei confronti dell'Unione europea, con quasi sei italiani su dieci (58%) che si sentono maltrattati dalle politiche comunitarie rispetto agli altri Paesi.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
E' INIZIATA LA TEMPESTA SUI MERCATI INTERNAZIONALI E IL MONDO STA CAMBIANDO A VELOCITA' MICIDIALE: DOMANI E' GIA' IERI.

E' INIZIATA LA TEMPESTA SUI MERCATI INTERNAZIONALI E IL MONDO STA CAMBIANDO A VELOCITA' MICIDIALE:
Continua

 
LA CINA SI ''COMPRA'' IL NICARAGUA E PROGETTA NUOVO CANALE ATLANTICO-PACIFICO DI 275 CHILOMETRI (E 40 MLD DI USD DI COSTO)

LA CINA SI ''COMPRA'' IL NICARAGUA E PROGETTA NUOVO CANALE ATLANTICO-PACIFICO DI 275 CHILOMETRI (E
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!