50.788.952
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

VA IN PEZZI IL TENTATIVO DI HOLLANDE DI RIUNIRE SINDACATI E IMPRENDITORI FRANCESI PER SOSTENERE LA SUA POLITICA PRO-UE.

lunedì 7 luglio 2014

PARIGI - Gli animi si sono scaldati subito al tavolo della conferenza sociale convocata dal presidente Francois Hollande per una riflessione con i partner sull'uscita dalla crisi. Due fra i principali sindacati, la Cgt (comunista) e Force ouvriere (sinistra indipendente) hanno deciso di lasciare i lavori.

Hollande li ha bacchettati nel suo discorso inaugurale: "il dialogo sociale non puo' essere una continua escalation".

"Il nostro metodo - ha continuato Holande aprendo la conferenza sociale, la terza del suo mandato - ha le sue esigenze. Presuppone il rispetto dei partner. Ognuno deve stare al suo posto", ma tutti devono essere "uniti per agire".

Hollande si e' rivolto anche alle organizzazioni imprenditoriali affinche' "facciano proprio" il patto di responsabilita', il controverso pacchetto di misure patteggiate con gli industriali per portare il paese fuori dalla crisi e creare nuovi posti di lavoro. Misure da più parti giudicate "inutili e dannose", come hanno scritto i principali quotidiani francesi.

Il doppio boicottaggio di Cgt e Force ouvriere segna comunque un grave smacco per il dialogo immaginato da Hollande. I sindacati non hanno accettato, in particolare, le concessioni del primo ministro, Manuel Valls, agli imprenditori sui lavori usuranti e la riforma del codice del Lavoro: "ci sono limiti - ha fatto sapere la Cgt - che non devono essere oltrepassati e invece cosi' e' stato. Dopo tutti i regali fatti al padronato, bisogna che ognuno si assuma le sue responsabilita'".

La frattura sociale avvenuta oggi a Parigi anticipa quanto accadrà molto presto: una generale ribellione contro la presidenza Hollande, contro l'euro e la Ue, coma ha già avuto modo di annunciare anche il noto economista Jacques Sapir.

max parisi


VA IN PEZZI IL TENTATIVO DI HOLLANDE DI RIUNIRE SINDACATI E IMPRENDITORI FRANCESI PER SOSTENERE LA SUA POLITICA PRO-UE.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

HOLLANDE   SINDACATI   ROTTURA   INSANABILE   FRANCIA   EURO   CRISI   DISOCCUPAZIONE   PARIGI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI ITALIANI'' L'AMATA UE

DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI

domenica 20 agosto 2017
Siete ancora in vacanza o siete già tornati? Non ci siete andati? Tutto ciò è irrilevante, perchè c'è un gigantesco debito che vi aspetta a settembre sull'uscio di
Continua
 
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
 
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
 
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
WIKILEAKS SVELA IL CONTENUTO DELLA BOZZA D'ACCORDO SEGRETO SUI ''SERVIZI FINANZIARI'' TRA USA E UE (DA SPAVENTO!)

WIKILEAKS SVELA IL CONTENUTO DELLA BOZZA D'ACCORDO SEGRETO SUI ''SERVIZI FINANZIARI'' TRA USA E UE
Continua

 
''LA REGOLA DEL 3% L'HO INVENTATA IO, MA NON HA ATTENDIBILITA' SCIENTIFICA, LA FECI PER ACCONTENTARE MITTERAND'' (ABEILLE)

''LA REGOLA DEL 3% L'HO INVENTATA IO, MA NON HA ATTENDIBILITA' SCIENTIFICA, LA FECI PER
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!