50.690.983
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi
ATTACCO TERRORISTICO A Barcellona: 'Cadena Ser', almeno 13 morti in attentato

''ORA NEL MIRINO DEL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA USA C'E' DEUTSCHE BANK! GUERRA (SOLO?) FINANZIARIA (VOCE DELLA RUSSIA)

lunedì 7 luglio 2014

MOSCA - L’attesa non è stata lunga… I primi a buscarle sono stati i francesi, adesso gli americani ce l’hanno con i tedeschi. Giorni fa il ministero della giustizia degli USA ha accusato la banca francese BNP Paribas di presunte transazioni illegittime con il Sudan, Siria ed Iran. Ora accuse simili vengono mosse contro la Deutsche Bank. Il maggiore istituto di credito della Germania è stato già avvisato sulla minaccia delle sanzioni ed ha accettato di assistere all’indagine.

Se Washington proverà la sua colpa, la Deutsche Bank, come anche la BNP Paribas, dovrà aspettarsi l’inflizione di una penale di miliardi di dollari. Secondo il parere degli esperti, queste banche sono davvero colpevoli in quanto hanno effettuato le operazioni di pagamento proprio in dollari. Se le operazioni fossero state realizzate in euro, tali accuse avrebbero potuto anche non nascere. Esiste però un “ma”, rilevano gli esperti. In questo momento sono in pieno svolgimento le trattative tra Ue ed USA sulla creazione della Zona di libero scambio transatlantico.

Ciascuna delle parti vuole, ovviamente, ottenervi per sé le condizioni al massimo vantaggiose. A questo punto gli USA cominciano a tirar fuori i fatti di trasgressione tenuti in riserva. Quanto più intenso sarà il baratto, tanto più argomenti a proprio favore saranno messi in campo dagli americani. Quegli europei, ad esempio i francesi, i cui rapporti con gli USA lasciano a desiderare cercano ancora di salvare le proprie banche dalle sanzioni. Ma la Germania si comporta con ritegno. In nome della Zona transatlatica Berlino è pronta a chiudere un occhio sull’intromissione nella sovranità finanziaria del paese e crea, quindi, un precedente per ulteriori accuse da parte degli USA. Aspettano già il loro turno la Société Générale e Credit Agricole francesi.

Ma sono le banche leader della eurozona. Le sanzioni contro di esse sarebbero un pessimo servizio da parte di Washington. Per far piacere ai propri padroni americani le agenzie di rating hanno già cominciato a ridurre le previsioni. La prima vittima è stata, naturalmente, la BNP Paribas. Gli esperi della S&P ne hanno cambiato l’outlook da “stabile” a “negativo”. Non è difficile indovinare quale sorte sia preparata anche ad altre banche.

LA VOCE DELLA RUSSIA.


''ORA NEL MIRINO DEL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA USA C'E' DEUTSCHE BANK! GUERRA (SOLO?) FINANZIARIA (VOCE DELLA RUSSIA)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

VOCE DELLA RUSSIA   GUERRA FINANZIARIA   GERMANIA   USA   DOLLARO   DEUTSCHE BANK   MERKEL   OBAMA   BNP PARIBAS   SANZIONI   IRAN    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
 
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
 
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua
 
DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI: LE CASSE SONO VUOTE

DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI:

giovedì 3 agosto 2017
Secondo un’inchiesta di Unimpresa, nella prossima legislatura: 2018-2022, andranno a scadenza 900.143.000.000 di euro di debito pubblico, mettendo a serio rischio la stabilità ed il
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PREVISIONI AUTUNNALI / ECCO COSA ACCADRA' DOPO L'ESTATE, QUANDO INIZIERA' A FARE DAVVERO CALDO, IN EUROPA...

PREVISIONI AUTUNNALI / ECCO COSA ACCADRA' DOPO L'ESTATE, QUANDO INIZIERA' A FARE DAVVERO CALDO, IN
Continua

 
CLAMOROSO / LA UE VA IN PEZZI! LA SLOVENIA SI SFILA E FIRMA ACCORDO CON LA RUSSIA PER GASDOTTO SOUTH STREAM (ADDIO UE!)

CLAMOROSO / LA UE VA IN PEZZI! LA SLOVENIA SI SFILA E FIRMA ACCORDO CON LA RUSSIA PER GASDOTTO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!