47.214.367
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

Le assicurazioni ti chiedono l'età per la polizza auto? Qui ti spieghiamo il perchè

sabato 5 luglio 2014

Sei sicuro di non avere la clausola di guida esclusiva nella tua polizza auto? 

Avete notato che i comparatori online vi chiedono l'età anagrafica e se avete altri conviventi con patente di età inferiore ai 25-26 anni? 


La domanda, ovviamente, ha un significato ben preciso: statisticamente, chi ha più di 26 anni, tende a fare meno incidenti, per cui il premio assicurativo può essere più basso. Tuttavia, non vi é certezza che voi non possiate prestare la vostra auto a qualcuno che ha meno di 26 anni.

 

Per questo motivo le compagnie si tutelano mettendo una clausola che, in cambio dello sconto per l'età, qualora venga provocato un incidente da un conducente di età minore di 26 anni, prevede che l'assicurato dovrà risarcire l'assicurazione con una cifra mediamente compresa tra i 2.000 ed i 10.000 euro. 

In certi casi, la clausola é ancora più restrittiva e fa scattare la penale nel caso la vettura non sia guidata dall'assicurato o da un suo convivente citato in polizza. 


Gli sconti possono risultare allettanti, ma siamo veramente sicuri che non capiti mai di dover prestare la macchina, magari per un'emergenza, ovvero in un momento in cui commettere un errore al volante può risultare più probabile proprio per la situazione di stress ad una persona giovane? 

 

Risparmiare é importante e doveroso, ma va sempre fatto essendo sicuri delle scelte fatte. 

 

Luca Campolongo

consulenza@sosimprese.info

www.sosimprese.info


Le assicurazioni ti chiedono l'età per la polizza auto? Qui ti spieghiamo il perchè


Cerca tra gli articoli che parlano di:

assicurazione auto   guida esclusiva   età 26 anni   risarcimento danno  


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
Sei sicuro di poter fare un brindisi? Occhio alla tua polizza auto!

Sei sicuro di poter fare un brindisi? Occhio alla tua polizza auto!

giovedì 3 luglio 2014
Sei sicuro di poterti concedere un bicchiere di vino quando mangi? Le norme sull'uso di alcolici per chi guida, lo sappiamo, sono particolarmente restrittive e può bastare davvero poco per
Continua
  

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
Sei sicuro di poter fare un brindisi? Occhio alla tua polizza auto!

Sei sicuro di poter fare un brindisi? Occhio alla tua polizza auto!

 
Polizza furto: occhio alle clausole per non avere sorprese (e che sorprese!)

Polizza furto: occhio alle clausole per non avere sorprese (e che sorprese!)


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!