70.661.374
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ULTIMATUM DEL PARTITO SOCIALISTA EUROPEO: ''SENZA FLESSIBILITA' SCRITTA NEL PROGRAMMA, JUNCKER NON SARA' ELETTO'' (BOOM!)

sabato 5 luglio 2014

BRUXELLES - "E' indubbio che se Juncker non si fa carico delle nostre esigenze di flessibilita' non lo voteremo". Cosi' il capogruppo Pse, Gianni Pittella, in un'intervista a Qn.

Ed avverte: "non lo sosterremmo e per lui sara' difficile, perche' senza i voti dei socialisti non c'e' maggioranza".

La partecipazione di Juncker alla riunione dei socialisti in Parlamento in programma martedi', "sara' uno dei momenti di verita'", sottolinea Pittella, "dovra' dirci cosa intende fare per l'ambiente, per la sostenibilita', per l'occupazione...In ogni caso le sue rassicurazioni verbali da sole non ci bastano, ma dovra' inserirle nel piano programmatico. E poi molto dipendera' dalle scelte sui commissari, perche' se per gli Affari economici si sceglie un falco, un dogmatico dell'austerita', allora non va".

Al posto di Olli Rehn, continua Pittella, "serve il miglior esecutore possibile di un compromesso equilibrato, che in questi anni non sia stato ne' il sacerdote dell'austerita' ne' il capofila degli scialacquatori".

Lo scontro all'interno del parlamento europeo anzichè diminuire, aumenta. E' evidente che Pittella non stia parlando solo in nome e per conto di Renzi. Certamente - ma non sono usciti ancora allo scoperto - un peso decisivo è dato alle sue parole dall'appoggio dei socialisti francesi.

Juncker a questo punto è con le spalle al muro. Se continuerà a comportarsi da burattino della Germania, perderà i voti del PSE e con questo non sarà eletto capo della Commissione degli oligarchi UE. Se invece cederà alle pretese del PSE, sarà abbandonato dal PPE, al cui interno alcuni partiti nazionali, tra i quali Forza Italia, hanno per altro già espresso riserve sul suo conto.

max parisi

 


ULTIMATUM DEL PARTITO SOCIALISTA EUROPEO: ''SENZA FLESSIBILITA' SCRITTA NEL PROGRAMMA, JUNCKER NON SARA' ELETTO'' (BOOM!)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

PSE   PPE   PITTELLA   RENZI   JUNCKER   SOCIALISTI FRANCESI   BRUXELLES   PARLAMENTO EUROPEO   SCONTRO   ITALIA   GERMANIA   OLLI REHN    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SONDAGGIO IN EUROPA: 56% DEI FRANCESI NON SI FIDA DELLA UE. 66% DEI GRECI LA ODIA. 55% DEGLI ITALIANI NON NE PUO' PIU'.

SONDAGGIO IN EUROPA: 56% DEI FRANCESI NON SI FIDA DELLA UE. 66% DEI GRECI LA ODIA. 55% DEGLI

martedì 13 agosto 2019
LONDRA - Come ogni anno la commissione europea pubblica i risultati del cosiddetto Eurobarometro, un sondaggio fatto a livello europeo per conoscere il livello di popolarita' dell'Unione
Continua
 
SALVINI HA PERSO LA PAZIENZA CON M5S, FORSE SI ANDRA' A VOTARE A OTTOBRE, FORSE DOPO. LEGA DA SOLA E SALVINI PREMIER!

SALVINI HA PERSO LA PAZIENZA CON M5S, FORSE SI ANDRA' A VOTARE A OTTOBRE, FORSE DOPO. LEGA DA SOLA

venerdì 9 agosto 2019
Governo al capolinea, si va verso la parlamentarizzazione della crisi, con il premier Giuseppe Conte che potrebbe andare in Senato, per la fiducia, con un calendario ancora da decidere. Intanto ieri
Continua
CONTADINI FRANCESI IN RIVOLTA CONTRO MACRON CHE FIRMA IL CETA E GILET GIALLI IN PIAZZA: PRESA DELLA BASTIGLIA S'AVVICINA

CONTADINI FRANCESI IN RIVOLTA CONTRO MACRON CHE FIRMA IL CETA E GILET GIALLI IN PIAZZA: PRESA DELLA

lunedì 5 agosto 2019
LONDRA - I guai sembrano non finire mai per il presidente francese Emmanuel Macron. Non bastassero i gilet gialli adesso ci sono anche i contadini che protestano vivamente contro l'inquilino
Continua
 
ANALISI / IL PUNTO SULL'ALLEANZA LEGA-M5S, LE RAGIONI CHE UNISCONO E QUELLE CHE DIVIDONO: MA PRIMA L'ITALIA, SEMPRE!

ANALISI / IL PUNTO SULL'ALLEANZA LEGA-M5S, LE RAGIONI CHE UNISCONO E QUELLE CHE DIVIDONO: MA PRIMA

lunedì 5 agosto 2019
La politica è entrata ufficialmente in vacanza e l’augurio è che sia estremamente vantaggiosa ai 5S per raccogliere le idee ed uscire dal tunnel dell’opposizione interna
Continua
FARAGE PRESENTA A NEW YORK WORLD4BREXIT PER COMBATTERE LE CAMPAGNE DIFFAMATORIE DI SOROS E LANCIARE LA BREXIT NEL MONDO

FARAGE PRESENTA A NEW YORK WORLD4BREXIT PER COMBATTERE LE CAMPAGNE DIFFAMATORIE DI SOROS E LANCIARE

lunedì 29 luglio 2019
LONDRA - Nigel Farage e' veramente determinato a far uscire la Gran Bretagna dalla UE e lo dimostra il fatto che da molti anni sia in politica con questo scopo prima tramile lo UKIP e adesso col
Continua
 
LOMBARDIA: BOOM DELL'EXPORT! IL DATO E' CLAMOROSO: +5,8% RISPETTO IL 2018. MILANO +7,4% BERGAMO +13% CREMONA +13,2%

LOMBARDIA: BOOM DELL'EXPORT! IL DATO E' CLAMOROSO: +5,8% RISPETTO IL 2018. MILANO +7,4% BERGAMO

giovedì 25 luglio 2019
MILANO - Dal cioccolato ai formaggi, dal buon cibo al latte sino alle biciclette, alle barche e agli articoli sportivi. Cresce in maniera esponenziale l'export di prodotti legati al turismo dalla
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
STRAORDINARIO ARTICOLO DI PRITCHARD PER IL TELEGRAPH: ''RENZI HA FALLITO E JUNCKER E' LA CONDANNA A MORTE DELL'ITALIA''

STRAORDINARIO ARTICOLO DI PRITCHARD PER IL TELEGRAPH: ''RENZI HA FALLITO E JUNCKER E' LA CONDANNA A
Continua

 
L'EX COMMISSARIO UE LEON BRITTAN ACCUSATO DI VIOLENZA CARNALE DI AVER COPERTO UNA RETE DI PEDOFILI.

L'EX COMMISSARIO UE LEON BRITTAN ACCUSATO DI VIOLENZA CARNALE DI AVER COPERTO UNA RETE DI PEDOFILI.


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!