51.969.632
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MEDIOBANCA: '' LA SITUAZIONE DELL'ITALIA PEGGIORA, MANOVRA DI NUOVE TASSE E TAGLI DA 10 MILIARDI A SETTEMBRE'' (O DEFAULT)

venerdì 4 luglio 2014

MILANO - Servira' una manovra da almeno 10 miliardi dopo l'estate per riportare in rotta i conti pubblici italiani e rispettare il tetto del 3% di deficit. Ad affermarlo in un report diffuso oggi sono gli analisti di Mediobanca Securities, capitanati da Antonio Guglielmi.

In particolare, gli analisti giudicano "inevitabile" una manovra "da almeno 10 miliardi" entro l'anno, pur sottolineando come "la visione sull'Italia sia oggi più ottimista". Tuttavia, "nel breve termine", c'è la consapevolezza della necessità di mettere in campo ulteriori sacrifici.

"La previsione del Governo di una crescita del Pil inferiore allo 0,8%, si tradurrà nella necessità di trovare almeno 10 miliardi di risorse aggiuntive attraverso un aumento delle tasse e tagli della spesa che porteranno a una ulteriore penalizzazione della crescita" per rispettare il vincolo del 3%. "Tuttavia, nel documento di oggi - evidenziano gli esperti di Mediobanca Securities basati a Londra - c'è la volontà di elencare e quantificare i potenziali benefici", più che le problematiche, che arriveranno dall'azione del Governo, ma che avranno efficacia solo nel 2015 - 2016.

Gli analisti giudicano "una buona notizia" l'apertura del premier Matteo Renzi alle "misure keynesiane a favore della crescita attraverso investimenti pubblici, perché a nostro avviso si tratta della sola via per l'Italia per ritrovare la strada di una crescita rapida". Resta il fatto che, sottolinea il rapporto, "non è facile far sì che l'Europa si muova da una posizione più concentrata sul lato dell'offerta verso un approccio guidato maggiormente dalla domanda".

In questo "identifichiamo la vera sfida di Renzi", ovvero assicurarsi "una solida vittoria in Europa" attraverso un alleggerimento dell'austerità, così "sarà il premier fissare il tempo e le risorse necessarie per attuare le sue riforme". In definitiva, secondo lo studio di Mediobanca Securities, "probabilmente la situazione deve ulteriormente peggiorare prima di migliorare".


MEDIOBANCA: '' LA SITUAZIONE DELL'ITALIA PEGGIORA, MANOVRA DI NUOVE TASSE E TAGLI DA 10 MILIARDI A SETTEMBRE'' (O DEFAULT)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL PRESIDENTE TRUMP ALL'ONU: ''GLI STATI-NAZIONE RESTANO IL VEICOLO MIGLIORE PER L'ELEVAZIONE DELLA CONDIZIONE UMANA''

IL PRESIDENTE TRUMP ALL'ONU: ''GLI STATI-NAZIONE RESTANO IL VEICOLO MIGLIORE PER L'ELEVAZIONE DELLA

mercoledì 20 settembre 2017
NEW YORK - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha minacciato di radere al suolo la Corea del Nord, se quest'ultima dovesse intraprendere azioni offensive contro gli Usa o i loro alleati
Continua
 
E' IN CORSO IL GOLPE SPAGNOLO IN CATALOGNA: GUARDIA CIVIL ARRESTA 12 MEMBRI DEL GOVERNO CATALANO, PIAZZE IN RIVOLTA

E' IN CORSO IL GOLPE SPAGNOLO IN CATALOGNA: GUARDIA CIVIL ARRESTA 12 MEMBRI DEL GOVERNO CATALANO,

mercoledì 20 settembre 2017
BARCELLONA - Il braccio di ferro tra la Catalogna e il governo centrale spagnolo di Mariano Rajoy, pupillo della Ue e fedele servitore della Commissione europea.  e' entrato nella sua fase piu'
Continua
SOLIDARNOSC SCENDE IN PIAZZA A VARSAVIA CONTRO LA UE: GIU' LE MANI DALLA POLONIA! ABBIAMO GIA' BATTUTO L'URSS, ATTENTI!

SOLIDARNOSC SCENDE IN PIAZZA A VARSAVIA CONTRO LA UE: GIU' LE MANI DALLA POLONIA! ABBIAMO GIA'

lunedì 18 settembre 2017
LONDRA - Probabilmente nessuno e' a conoscenza del fatto che sabato scorso migliaia di polacchi hanno protestato davanti l'ufficio di rappresentanza della Commissione europea a Varsavia e la cosa non
Continua
 
UN SIRIANO (ARRIVATO DALL'ITALIA) E UN IRAKENO, I TERRORISTI ISLAMICI CHE HANNO TENTATO LA STRAGE A LONDRA NELLA TUBE

UN SIRIANO (ARRIVATO DALL'ITALIA) E UN IRAKENO, I TERRORISTI ISLAMICI CHE HANNO TENTATO LA STRAGE A

lunedì 18 settembre 2017
LONDRA - Ha un nome e un volto, almeno sulla stampa britannica, un dei due arrestati per la bomba sulla metropolitana di Londra di venerdì: si tratta di Yahya Faroukh, 21 anni, rifugiato
Continua
LA FRANCIA DICHIARA GUERRA AI MOTORI DIESEL DI AUTO E CAMION, SUPER INQUINANTI: NUOVA TASSA FINO A 10.500 EURO-ANNO

LA FRANCIA DICHIARA GUERRA AI MOTORI DIESEL DI AUTO E CAMION, SUPER INQUINANTI: NUOVA TASSA FINO A

lunedì 18 settembre 2017
PARIGI - La Francia dichiara guerra ai motori diesel. Il governo francese prevede un inasprimento della tassa "bonus-malus" sulle emissioni inquinanti degli scarichi delle automobili, soprattutto di
Continua
 
DAL PALCO - PER LA PRIMA VOLTA BLU, COLORE DEL NAZIONALISMO - MATTEO SALVINI LANCIA IL ''NEW DEAL'' DELLA NUOVA LEGA

DAL PALCO - PER LA PRIMA VOLTA BLU, COLORE DEL NAZIONALISMO - MATTEO SALVINI LANCIA IL ''NEW DEAL''

domenica 17 settembre 2017
PONTIDA - Da Pontida, Matteo Salvini ha lanciato messaggi chiari: law and order per il Paese, e un new deal - un nuovo corso - per giustizia, economia, sociale, Europa. "Mano libera alla Polizia", ha
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
NEGLI ULTIMI DUE ANNI BUCO DI 187,6 MILIARDI DI EURO NEL BILANCIO DELLO STATO ITALIANO. IL RIGORE HA AMMAZZATO L'ITALIA

NEGLI ULTIMI DUE ANNI BUCO DI 187,6 MILIARDI DI EURO NEL BILANCIO DELLO STATO ITALIANO. IL RIGORE
Continua

 
PUTIN SVELA LA VERA RAGIONE DELL'ATTACCO AMERICANO ALLA BANCA FRANCESE BNP PARIBAS: DUE NAVI DA GUERRA IN CONSEGNA.

PUTIN SVELA LA VERA RAGIONE DELL'ATTACCO AMERICANO ALLA BANCA FRANCESE BNP PARIBAS: DUE NAVI DA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!