43.389.638
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GLI INGLESI ADESSO ODIANO DAVVERO L'UNIONE EUROPEA: NIGEL FARAGE TRAVOLGE TUTTI ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE!

venerdì 3 maggio 2013

 

La tornata elettorale inglese riguardava ben 35 importanti amministrazioni locali, tra le quali 27 delle 28 contee non metropolitane ed 8 autorità unitarie. Il voto però ha assunto una valenza tutta politica che travalica il mero alternarsi delle pedine nel complesso mosaico regionale. Lo straordinario successo conseguito dall’UKIP di Nigel Farage, capace di conquistare  oltre 100 consiglieri, colloca , de facto, quello che era considerato tutt’al più come un one-issue party nel ruolo di opposizione ufficiale all’attuale establishment di Westminster con delle ricadute imprevedibili e repentine.

La prima risultanza sarà un’accelerazione del processo che porterà a breve il Regno Unito fuori dall’Unione Europea dopo oltre un quarantennio di liaison, a dire il vero tribolata, con i sacri palazzi continentali. David Cameron aveva già in parte ceduto sull’argomento promettendo di incardinare il relativo referendum nella prossima legislatura, nell’auspicabile caso di una propria  riconferma a Downing Street.

Ma i resoconti allarmanti della base dei Tories che testimoniavano un esodo biblico di militanti ed elettori conservatori verso le sponde degli indipendentisti convincevano il Premier, non più tardi di qualche giorno addietro, ad anticipare la road map pronunciandosi in favore di una legge referendaria ad anticipare il voto politico: entro la primavera del 2015, quindi. Questo prima dell’onda viola (il colore ufficiale dell’UKIP).

Da domani, come detto, i giochi si riapriranno e pur di riavere la marea di consensi perduti Cameron potrebbe affrettare gli eventi e convocare un popolo sovrano quanto mai anelante di recidere il legame con l’ingombrante pachiderma europeo.

Altrimenti il cammino appare segnato ed inesorabile il prosieguo della cannibalizzazione di un partito incapace di percepire l’importanza della posta in gioco. Né varrà a riequilibrare l’inerzia il probabile successo dei laburisti in questa e nelle successive, maggiori, consultazioni: anche il Labour  non è immune dal contagio dell’euroscetticismo ed una vittoria di Pirro ne acuirebbe le tante contraddizioni interne, in primis quella tra riformisti e massimalisti.

Destinati poi all’inglorioso declino appaiono i liberal-democratici: nulla di cui meravigliarsi dal momento che sono rimasti gli ultimi devoti apologeti del verbo di Bruxelles.  

Fonte: RischioCalcolato

 


GLI INGLESI ADESSO ODIANO DAVVERO L'UNIONE EUROPEA: NIGEL FARAGE TRAVOLGE TUTTI ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE!




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
HOLLANDE CROLLA NEI SONDAGGI (CON LETTA IERI BACI E ABBRACCI) E IL SUO PRIMO MINISTRO E' IL PIU' ODIATO DAL 1981

HOLLANDE CROLLA NEI SONDAGGI (CON LETTA IERI BACI E ABBRACCI) E IL SUO PRIMO MINISTRO E' IL PIU'
Continua

 
UK INDIPENDENCE PARTY / LA SUA STORIA E LA SUA VITTORIA ALLE ELEZIONI INGLESI SOTTO LA GUIDA DI NIGEL FARAGE.

UK INDIPENDENCE PARTY / LA SUA STORIA E LA SUA VITTORIA ALLE ELEZIONI INGLESI SOTTO LA GUIDA DI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

E IL GOVERNO LA CHIAMA ''RIPRESA'': RALLENTERA' LA CRESCITA DEI

20 gennaio - Rallenta la crescita dei consumi delle famiglie, che si stabilizzerà
Continua

EUROPOL: ''34.000 POTENZIALI TERRORISTI ISLAMICI ARRIVATI COI

19 gennaio - ''Un esercito di 34 mila potenziali terroristi è sbarcato in Europa
Continua

AUMENTATI I LICENZIAMENTI NEL 2016 ALLA FACCIA DELLO STROMBAZZATO

19 gennaio - Nei primi undici mesi del 2016 i licenziamenti complessivi relativi a
Continua

CONTINUA LA CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE CON PUNTE DEL -10% IN

19 gennaio - BRUXELLES - Prosegue l'aumento dei prezzi delle case nel terzo trimestre
Continua

DONALD TRUMP: ''NON USEREI TWITTER SE LA STAMPA FOSSE ONESTA, MA

18 gennaio - WASHINGTON - Nonostante ne faccia un uso quasi compulsivo, il futuro
Continua

L'M5S STA COL PD E VOTA CONTRO I CIE COME VUOLE LA SERRACCHIANI (5

18 gennaio - ''Al M5S non basta l'invasione incontrollata di clandestini che sta
Continua

PADOAN A DAVOS LASCIA INTENDERE CHE STA PREPARANDO UNA RAPINA AGLI

18 gennaio - DAVOS - SVIZZERA - Padoan ha fatto una dichiarazione sibillina poco fa
Continua

SALVINI: ''TAJANI E' SOLO L'ENNESIMO DOMESTICO AL SERVIZIO DELLA

18 gennaio - ''La Lega si è rifiutata di votare due servi dello stesso padrone
Continua

BORIS JOHNSON: ''CODA DI STATI PER SIGLARE ACCORDI COMMERCIALI CON

18 gennaio - LONDRA - Dopo il chiarificatore discorso di ieri del primo ministro
Continua

ORDA DI 2.397 AFRICANI ARRIVATA DAL 1° GENNAIO AD OGGI (CATASTROFE)

17 gennaio - Sono gia' 2.397 gli africani sbarcati sulle coste italiane in questo
Continua
Precedenti »