54.061.859
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GERMANIA ''BRINDA AL PAREGGIO DEI CONTI PUBBLICI'' (PRIMA VOLTA DAL 1969) MENTRE IL RESTO D'EUROPA E' STRITOLATO DALL'EURO

mercoledì 2 luglio 2014

BERLINO - Il consiglio dei ministri tedeschi ha adottato il progetto di bilancio 2015 del ministro delle Finanze Wolfgang Schaeuble, che prevede finanze pubbliche federali in equilibrio, per la prima volta in 46 anni. "Abbiamo raggiunto una tappa cruciale", ha commentato in conferenza stampa a Berlino il ministro Cdu, mentre il portavoce della cancelliera tedesca Angela Merkel ha parlato, in un altro punto con la stampa, di "un successo storico".

Per la prima volta dal 1969, lo Stato federale tedesco non contrarrà nuovi debiti e questo equilibrio sarà preservato fino al 2018, data ultima del piano di medio termine presentato ai ministri. Il volume del bilancio federale dovrebbe salire nel corso di questo periodo da 299,5 miliardi di euro nel 2015 a 329,3 miliardi nel 2018.

Sebbene non sia più destinato ad aumentare, il debito pubblico tedesco è colossale, con più di 2.000 miliardi di euro, che l'anno scorso hanno rappresentato più del 78% del Pil del paese. Il ministro Schaeuble intende far diminuire il tasso sotto il 70% entro il 2017, e sotto il 60%, tetto fissato dal patto di stabilità europeo, in dieci anni. Il bilancio federale è una componente dei conti pubblici della Germania, a fianco dei bilanci di Laender, comuni e delle casse di sicurezza sociale. 


GERMANIA ''BRINDA AL PAREGGIO DEI CONTI PUBBLICI'' (PRIMA VOLTA DAL 1969) MENTRE IL RESTO D'EUROPA E' STRITOLATO DALL'EURO


Cerca tra gli articoli che parlano di:

MERKEL   GERMANIA   PAREGGIO DEI CONTI   BILANCIO DELLO STATO   TASSE   GOVERNO   VANTAGGI   EURO   TEDESCO   MARCO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO STIPENDI, AUMENTO TASSE

LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO

sabato 18 novembre 2017
Il “mitico” commissario della UE Katainen ha alzato per l’ennesima volta il ditino contro l’Italia colpevole di “non fare abbastanza” per abbattere il debito
Continua
 
MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO TUTTO, IN QUESTI ANNI

MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO

mercoledì 15 novembre 2017
BERLINO - L'Italia, vista dai quotidiani tedeschi, è un coacervo di questioni economiche e finanziarie incancrenite e minacciata da elezioni il cui risultato quasi certamente andrà di
Continua
CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL 2040

CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL

martedì 14 novembre 2017
LONDRA - I membri della nostra classe politica italiana al governo, ovvero il Pd e i suoi sodali, non fanno che ripetere fino alla nausea che il futuro dell'Italia e' all'interno della UE. Ma la UE
Continua
 
DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI MEZZO MILIONE DI AFRICANI

DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI

venerdì 10 novembre 2017
Altro che sola fuga di cervelli. C'è un nuovo ciclo di emigrazione italiana in corso, in larga misura frutto della crisi economica, che ha portato all'estero MILIONI di italiani di diverse
Continua
400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO DEI ROVINATI (DA LUI!)

400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO

giovedì 9 novembre 2017
Il fallimento elettorale del pd in Sicilia, del quale il “bomba” fiorentino ha incolpato tutti tranne che l’unico responsabile, ovvero sé stesso, è lo specchio del
Continua
 
IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE DELLE ELEZIONI: KURZ

IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE

mercoledì 8 novembre 2017
LONDRA - Continuano senza soste le trattative tra il People's Party di Sebastian Kurz e il Freedom Party di Heinz-Christian Strache per formare una coalizione di governo entro il prossimo mese di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CONTI IN TASCA AGLI OLIGARCHI UE: QUELLA COSA INUTILE DI CATHERINE ASHTON (ESTERI UE) COSTATA 2 MILIONI DI STERLINE!

CONTI IN TASCA AGLI OLIGARCHI UE: QUELLA COSA INUTILE DI CATHERINE ASHTON (ESTERI UE) COSTATA 2
Continua

 
GENIALE / PUTIN FA UN'OFFERTA PER COMPRARE... UN PEZZO DI MORGAN STANLEY! (CHE VOLENTIERI LO VENDE) OBAMA RIDICOLIZZATO.

GENIALE / PUTIN FA UN'OFFERTA PER COMPRARE... UN PEZZO DI MORGAN STANLEY! (CHE VOLENTIERI LO VENDE)
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!