49.942.713
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

FINITI I SOLDI DELLA CASSA INTEGRAZIONE IN DEROGA E POLETTI: ''RENZI E PADOAN DICONO: NON SONO PREVISTI NUOVI INTERVENTI''

lunedì 30 giugno 2014

Per rifinanziare la cassa integrazione in deroga manca "un miliardo". Lo afferma il ministro del Lavoro Giuliano Poletti, che in un'intervista a Repubblica esclude pero' una manovra correttiva: "Renzi e Padoan hanno detto che non sono previsti nuovi interventi per il 2014. Per me e' risolutivo".

Quanto all'ipotesi di ridurre il sostegno al reddito da 12 a 8 mesi dice: "non abbiamo ancora deciso nulla. E' la legge Fornero che prevede dal 2014 l'uscita graduale dalla cassa integrazione e dalla mobilita' in deroga".

"Non credo - continua l'ex presidente di Legacoop - che oggi ci siano le condizioni tecniche per smontare o cambiare radicalmente quel provvedimento. E c'e' anche un problema di risorse: nel 2014 abbiamo dovuto utilizzare quelle stanziate per finanziare la cassa in deroga del 2013 che altrimenti sarebbe stata scoperta e ora dobbiamo trovare le coperture per il 2014".

Quanto all'art. 18, riflette sulle modifiche proposte da una parte della maggioranza e sottolinea: "il governo terra' conto di questa discussione e lavorera' perche' emerga una posizione unitaria di tutta la maggioranza".

E ribadisce che "la legge delega non prevede interventi sull'articolo 18". E alle affermazioni del ministro dello Sviluppo Federica Guidi, che ha definito lo Statuto dei lavoratori un testo 'datato', replica: "penso che lo Statuto continui ad avere valore".

Infine Poletti torna sugli esodati dopo l'annuncio del governo di salvaguardare altri 32mila lavoratori; "poi - continua - vorrei che si capisse che ci sono tantissime situazioni che non sono tecnicamente ascrivibili alla categoria degli esodati: persone che perdono il lavoro senza avere ancora i requisiti per andare in pensione. Anche per queste situazioni andra' trovata una soluzione".

E alla domanda se il prestito previdenziale possa esserlo dice: "puo' essere una delle opzioni, ce ne saranno diverse a seconda dei casi". Ed esclude modifiche all'eta' pensionabile: "restera' quella della riforma Fornero".


FINITI I SOLDI DELLA CASSA INTEGRAZIONE IN DEROGA E POLETTI: ''RENZI E PADOAN DICONO: NON SONO PREVISTI NUOVI INTERVENTI''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA CATASTROFE SENZA FINE.

DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA

martedì 25 luglio 2017
Nel secondo trimestre del 2017 sono state 3.190 le aziende che hanno portato i libri in tribunale (facendo così salire a 6.188 il numero nei primi sei mesi dell'anno). Una cifra che, dopo il
Continua
 
''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PRONDA FRUSTRAZIONE'' (NEW YORK TIMES)

''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PRONDA FRUSTRAZIONE'' (NEW

martedì 25 luglio 2017
NEW YORK - La decisione del governo francese di organizzare oggi a Parigi un incontro tra il premier libico sostenuto dall'Onu, Fayez al Serraj, e il generale Khalifa Haftar, "uomo forte" della Libia
Continua
NIENTE ACCOGLIENZA: I CLANDESTINI VENGONO ARRESTATI ED ESPULSI, NEGLI STATI ISLAMICI. ECCO COSA ACCADE IN MALESIA

NIENTE ACCOGLIENZA: I CLANDESTINI VENGONO ARRESTATI ED ESPULSI, NEGLI STATI ISLAMICI. ECCO COSA

lunedì 24 luglio 2017
I mass media non fanno che ripetere fino alla nausea che l'Italia deve accogliere tutti gli immigrati che arrivano e convenientemente ignorano il fatto che altri paesi usano la mano dura per cacciare
Continua
 
A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU RADDOPPIATA, IVA 25%)

A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU

venerdì 21 luglio 2017
In queste settimane, l’ex sindaco di firenze e mai rimpianto premier, si muove sottotraccia per far star sereno Gentiloni, alla stessa maniera in cui fece star sereno Letta, ovvero trovare
Continua
SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI SACRIFI DEI POLIZIOTTI

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI

giovedì 20 luglio 2017
"Un sistema in cui la vita di un Servitore dello Stato vale poco o nulla, in cui chi si aggira armato in mezzo alla strada menando fendenti e aggredendo un poliziotto torna tranquillamente in
Continua
 
LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA AMERICANA DELLA GIUSTIZIA

LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA

mercoledì 19 luglio 2017
"Di fronte al grave attacco contro l'indipendenza della giustizia in Polonia" la Commissione europea oggi ha minacciato di fare un passo senza precedenti verso sanzioni contro il governo nazionalista
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''LA SINISTRA PENSA SIA POSSIBILE FINIRE L'AUSTERITY E MANTENERE L'EURO MA E' UN TRAGICO ERRORE'' (PROF. NINO GALLONI)

''LA SINISTRA PENSA SIA POSSIBILE FINIRE L'AUSTERITY E MANTENERE L'EURO MA E' UN TRAGICO ERRORE''
Continua

 
L'ITALIA HA RATING ''BBB'', INGHILTERRA E STATI UNITI HANNO RATING ''AA+'' MA I BTP RENDONO COME BOND USA E INGLESI (BOLLA!)

L'ITALIA HA RATING ''BBB'', INGHILTERRA E STATI UNITI HANNO RATING ''AA+'' MA I BTP RENDONO COME
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!