47.339.906
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

HAI LA PENSIONE E TIRI LA CINGHIA? VUOI APRIRE UN'ATTIVITA' NON SBRANATA DAL FISCO? LEGGI QUA TI DICIAMO DOVE NEL MONDO.

mercoledì 25 giugno 2014

Vivere con la pensione in Italia diventa sempre più difficile ed a volte non sono sufficienti nemmeno i risparmi di una vita? Vorreste aprire un’attività, ma dopo mesi di burocrazia siete ancora al punto di partenza come in un interminabile gioco dell’oca?

Capita a molti di noi, di fronte a questo scenario, di farsi prendere dallo sconforto e vedere tutto nero. Ma è proprio così, siamo tutti destinati a morire di una lenta e dolorosa agonia per mano di una burocrazia e di una classe politica inetta ed incapace?

La risposta è no, a patto di lasciarsi alle spalle questo paese marcio e di avere il coraggio di andare verso altri lidi.

Partiamo dalla fascia più debole della popolazione, quella dei pensionati che dopo una vita di sacrifici devono vivere di stenti con pensioni da fame a causa dell’euro.

Per vivere meglio non è necessario pensare di andare all’altro capo del mondo, spesso è sufficiente spostarsi di poco più di un’ora d’aereo dall’italico stivale per trovare condizioni di vita decisamente superiori.

- Tunisia (1h40minuti) è possibile ottenere il permesso di residenza presentando copia del passaporto, del contratto di locazione, dell’apertura di un conto corrente e relative marche da bollo. Tempo totale: poche ore, poi in 2 o 3 mesi arriverà quello definitivo valevole per 2 anni rinnovabile per ulteriori 4. Costi per vivere? L’affitto di un appartamento nel centro di Tunisi si aggira sui 260 euro, un pranzo per due al ristorante sui 13 euro, un litro di benzina 0,70 euro.

- Bulgaria (2h). La Bulgaria fa parte della UE (purtroppo per loro), per cui è sufficiente la carta d’identità, la tessera sanitaria ed un regolare contratto d’affitto per ottenere la residenza. Costi per vivere: pranzo per due, 20 euro; affitto nel centro di Sofia, 220 euro; un litro di benzina 1,35 euro.

- Canarie (Spagna, 4h). Per avere diritto all’assistenza sanitaria gratuita  è sufficiente presentare un contratto d’affitto e registrarsi al comune di residenza presentando l’estratto conto della pensione degli ultimi 3 mesi. Così è possibile ottenere anche uno sconto del 50% sui mezzi di trasporto. Costi per vivere: pranzo per due: 30 euro; affitto medio 450 euro; un litro di benzina,1,06 euro.

Appare evidente come vivere con 1.000 euro al mese non sia un’impresa impossibile al di fuori dell’Italia e, soprattutto, in paesi che dispongono di un sistema sanitario in linea con gli standard europei. 

E per chi invece ha ancora voglia di lavorare e non ne può più di uno stato che criminalizza gli imprenditori?

- In Nuova Zelanda è possibile aprire un’impresa in uno, dicasi 1 giorno! e di recente il governo ha pure abbassato le tasse sulle imprese, portandolo dal 30 al 28% (proprio come da noi, vero?)

- In Austrialia, Hong Kong e Singapore sono un po’ più lenti, si va dai 2 ai 3 giorni: siamo comunque ben lontani dalle lungaggini italiane e, soprattutto, per quello che riguarda la nazione dei canguri, non viene neppure considerata paradiso fiscale, per cui non rientra in alcuna black list.

- La Danimarca, se vogliamo restare in ambito ue, offre tempi rapidi ed incentivi per le aziende che decidono di operare nel settore della ricerca scientifica e tecnologica.

- In Inghilterra, il governo ha reso disponibili per le aziende che vogliono trasferirsi sul territorio di Sua Maestà piani di incentivi e di prestiti agevolati per determinati settori considerati strategici (vedasi ricerca scientifica ed alta tecnologia) o per l’assunzione di dipendenti in determinati aree geografiche, come il sud-est del paese. Sono inoltre previste agevolazioni per le aziende che necessitano o desiderano sviluppare nuovi prodotti ed assistenza tecnica per l’import-export con credito agevolato. Il tutto, naturalmente con una burocrazia che è effettivamente al servizio del cittadino e non un cerbero pronto a massacrare chiunque voglia fare libera impresa.

Il quadro, fuori dall’italico stivale appare quindi decisamente stimolante, sia per chi desideri vivere una serena vecchiaia senza dover pensare a Tares, Tasi, ticket sanitari e tasse sui risparmi di una vita, sia per chi è giovane ed ha voglia di lavorare e crearsi una posizione senza veder vanificata la propria attività per mano di un fisco vorace e di una burocrazia parassitaria al servizio di una classe politica altrettanto parassitaria.

La conclusione è una sola: fuori dall’italico stivale si può ancor vivere, basta avere il coraggio di adarsene.

Luca Campolongo e Giacomo Breda

consulenza@sosimprese.info

www.sosimprese.info


HAI LA PENSIONE E TIRI LA CINGHIA? VUOI APRIRE UN'ATTIVITA' NON SBRANATA DAL FISCO? LEGGI QUA TI DICIAMO DOVE NEL MONDO.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

VIA DALL'ITALIA   FUGA   TRASFERIMENTO   ALL'ESTERO   NEL MONDO   ESEMPI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
INCHIESTA BANCHE / ALMENO 20 BANCHE IN ITALIA SONO IN CONDIZIONI TREMENDE (PUBBLICHIAMO L'ELENCO) ORA SIETE AVVISATI

INCHIESTA BANCHE / ALMENO 20 BANCHE IN ITALIA SONO IN CONDIZIONI TREMENDE (PUBBLICHIAMO L'ELENCO)

martedì 11 aprile 2017
Il sistema bancario italiano, grazie anche alle folli politiche economiche messe in atto dai governi Monti in poi, è ormai ridotto al collasso, con una situazione riguardante i crediti marci
Continua
 
NUBE RADIOATTIVA CARICA DI IODIO 131 SI AGGIRA PER I CIELI D'EUROPA DA SETTIMANE, MA LA NOTIZIA E' STATA CENSURATA

NUBE RADIOATTIVA CARICA DI IODIO 131 SI AGGIRA PER I CIELI D'EUROPA DA SETTIMANE, MA LA NOTIZIA E'

mercoledì 22 febbraio 2017
Un misterioso aumento della radioattività è stato segnalato da gennaio in vaste aree dell'Europa senza motivo apparente. "Piccole quantità" di Iodio 131, materiale radioattivo di
Continua
LA NUOVA STELLA DEL FIRMAMENTO REPUBBLICANO SI CHIAMA TOMI LAHREN, UNA RAGAZZA CHE FARA' MOLTA STRADA

LA NUOVA STELLA DEL FIRMAMENTO REPUBBLICANO SI CHIAMA TOMI LAHREN, UNA RAGAZZA CHE FARA' MOLTA

mercoledì 30 novembre 2016
Nella galassia dei repubblicani e' nata una nuova stella: Tomi Lahren, giornalista e opinionista politica, e' una donna di 24 anni che al fascino estetico combina doti oratorie e di persuasioni che
Continua
 
L'AGENZIA BLOOMBERG LANCIA L'ALLARME: ''FUGA DI CAPITALI CASH DALL'ITALIA VERSO LA GERMANIA, SI AVVICINA L'ITALEXIT?''

L'AGENZIA BLOOMBERG LANCIA L'ALLARME: ''FUGA DI CAPITALI CASH DALL'ITALIA VERSO LA GERMANIA, SI

martedì 18 ottobre 2016
NEW YORK - La principale delle agenzie stampa finanziarie a livello globale, Bloomberg, lancia un allarme mirato che segnala l'alto rischio-Italia: è iniziata la fuga d capitali. "L'Italia -
Continua
ATTENTATO AL CENTRO COMMERCIALE OLYMPIA DI MONACO DI BAVIERA: KILLER SPARA A RAFFICA E FUGGE, MOLTI MORTI

ATTENTATO AL CENTRO COMMERCIALE OLYMPIA DI MONACO DI BAVIERA: KILLER SPARA A RAFFICA E FUGGE, MOLTI

venerdì 22 luglio 2016
MONACO DI BAVIERA - E' un'altra strage. Questa volta in Germania, in Baviera, nel cuore del Villaggio Olimpico, già teatro di un massacro alle Olimpiadi del 1972. Alcune persone sono morte,
Continua
 
INCHIESTA PENSIONE ALL'ESTERO / ECCO DOVE VIVERE BENE CON MILLE EURO AL MESE (E LA PENSIONE AUMENTA DEL 15-30% NETTO!)

INCHIESTA PENSIONE ALL'ESTERO / ECCO DOVE VIVERE BENE CON MILLE EURO AL MESE (E LA PENSIONE AUMENTA

giovedì 23 giugno 2016
Una canzone un tempo diceva “se potessi avere mille lire al mese”, oggi “se potessi avere mille euro al mese”, non basterebbero sicuramente per vivere decorosamente. Questo
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GOVERNO OTTUSO: AUMENTATA TASSA SULLA BIRRA DEL 30% IN 15 MESI. RISULTATO: 2.400 LICENZIAMENTI E -62% INTROITI FISCALI!

GOVERNO OTTUSO: AUMENTATA TASSA SULLA BIRRA DEL 30% IN 15 MESI. RISULTATO: 2.400 LICENZIAMENTI E
Continua

 
''L'INGHILTERRA A UN SOLO PASSO DALL'USCITA DALLA UE'' SCRIVE IL FINANCIAL TIMES. ''VIA DA QUESTA UE'' SCRIVE IL TIMES!

''L'INGHILTERRA A UN SOLO PASSO DALL'USCITA DALLA UE'' SCRIVE IL FINANCIAL TIMES. ''VIA DA QUESTA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!