52.004.728
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MARONI-ZAIA UNO-DUE MICIDIALE: BORGHEZIO COLPITO E AFFONDATO

venerdì 3 maggio 2013

VENEZIA - Per il presidente del Veneto Luca Zaia non c'era alcun intento polemico verso il ministro Kyenge, nelle dichiarazioni seguite alla violenza consumata da immigrati di colore nei confronti di una turista austriaca.

''Per fortuna - ha spiegato lo stesso Zaia - avevo copia scritta della dichiarazione e basta leggerla per vedere che non c'e' alcuna critica e che e' stata fatta solo molta confusione. Del resto, lo confermano le lettere di scuse ricevute da tanti cittadini che mi avevano criticato e che hanno ben capito lo stato delle cose dopo aver riletto le mie parole, in cui invitavo il neo ministro Kyenge a venire a visitare la vittima, come di solito fa a livello diplomatico un Governo quando avvengono fatti nei confronti di cittadini stranieri, ribadendo che l'integrazione, di cui il Veneto e' primo modello in Italia, non e' possibile senza il rispetto delle leggi''.

Zaia, invece, stigmatizza le scritte comparse sui muri e le dichiarazioni di Borghezio ''assolutamente da bocciare, senza diritto d'appello'', augurandosi che ''non si faccia questo palcoscenico e questa strumentalizzazione ogni volta che avro' qualcosa da dire nei confronti del ministro per l'Integrazione, perche' devo poter essere libero di esprimere le mie eventuali critiche a prescindere dal colore della pelle di un ministro''.

"Borghezio ha detto cose vomitevoli" ha aggiunto Luca Zaia, a proposito del ministro Cecile Kyenge.

''Il Veneto - conclude Zaia - ha sempre le porte aperte per accogliere il ministro Kyenge, cosi' come il premier e tutti gli altri ministri. Anzi, li invito a venire: verranno ospitati con il massimo degli onori e torneranno a casa con una lista della spesa delle richieste che abbiamo da avanzare loro''.

Fonte: Ansa


MARONI-ZAIA UNO-DUE MICIDIALE: BORGHEZIO COLPITO E AFFONDATO




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MARONI SCARICA BORGHEZIO: ''NON CONDIVIDO''.

MARONI SCARICA BORGHEZIO: ''NON CONDIVIDO''.

 
TUTTI AL MARE QUESTA ESTATE? NO, TUTTI A CASA E POCHI (RICCHI) ALL'ESTERO.

TUTTI AL MARE QUESTA ESTATE? NO, TUTTI A CASA E POCHI (RICCHI) ALL'ESTERO.


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

INPS, DATI ORRIBILI: 76% DEGLI ASSUNTI NEL 2017 HA UN POSTO DI

21 settembre - In Italia ''si registra un'ulteriore compressione dell'incidenza dei
Continua

LA BCE SCHIANTA IL GOVERNO PD SUL LAVORO: CALO DISOCCUPAZIONE NON

21 settembre - FRANCOFORTE - Il giudizio è tranciante e di sicuro non farà piacere al
Continua

STRANIERO CERCA DI VIOLENTARE UNA RAGAZZA IERI IERI SERA A MILANO

21 settembre - MILANO - Un romeno di 31 anni con numerosi precedenti, tra cui una
Continua

PORTUALI DI BARCELLONA RIFIUTANO SERVIZI A NAVI DELLA POLIZIA:

21 settembre - BARCELLONA - I lavoratori portuali di Barcellona hanno deciso di non
Continua

MATTEO SALVINI: ''TOTALE SOLIDARIETA' AI 14 ARRESTATI IN CATALOGNA.

20 settembre - ''Totale solidarieta' ai 14 cittadini arrestati in Catalogna dal governo
Continua

RESISTENZA PER LE VIE DI BARCELLONA: MIGLIAIA DI PERSONE OCCUPANO

20 settembre - BARCELLONA - Migliaia di persone sono scese in piazza a Barcellona per
Continua

APPELLO ALLA RESISTENZA DEL PRESIDENTE DELLA CATALOGNA CONTRO IL

20 settembre - BARCELLONA - Appello alla resistenza del presidente della Catalogna
Continua

GUARDIA CIVIL OCCUPA SEDI DEL GOVERNO CATALANO, FOLLA IN PIAZZA

20 settembre - BARCELLONA - Sono almeno dieci le persone arrestate - 12 dicono fonti
Continua

SPAGNA PRECIPITA NELLA DITTATURA: ARRESTATI 12 MEMBRI DEL GOVERNO

20 settembre - BARCELLONA - Arriva la notizia che la Guardia Civil spagnola ha
Continua

IL PRESIDENTE DELLA CATALOGNA CONVOCA D'URGENZA TUTTI I MINISTRI

20 settembre - BARCELLONA - Il presidente catalano Carles Puigdemont ha convocato una
Continua
Precedenti »