43.441.028
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

''3 MILIONI DI FIRME PER CANCELLARE LA LEGGE FORNERO E ALTRI OBBROBRI, GLI ALTRI PENSANO ALLA LEGGE ELETTORALE'' (SALVINI)

mercoledì 25 giugno 2014

ROMA - Questa mattina il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini, accompagnato da una delegazione di parlamentari del Carroccio e dal comitato promotore, ha depositato in Cassazione i moduli con le firme a sostegno dei cinque quesiti referendari per abolire la legge Fornero, la legge Merlin, le prefetture, per vietare i concorsi pubblici agli stranieri e la legge Mancino. ''Abbiamo contato 570 mila firme per cancellare la legge Fornero - dice Salvini che ha scaricato e portato materialmente uno degli scatoloni in Cassazione -. Noi ci preoccupiamo di cose concrete che interessano alle persone mentre altri si incontrano nei palazzi per discutere di legge elettorale, ultimo dei pensieri dei lavoratori, dei pensionati, degli esodati'', ha concluso Salvini che per l'occasione ha sfoggiato una t-shirt (indossata anche da tutti gli altri partecipanti) con la scritta ''Elsa (l'ex ministro Fornero, ndr) piange 500 mila volte''. Insieme al segretario del Carroccio, tra gli altri, Roberto Calderoli, i senatori Emanuela Munerato, Stefano Candiani e Gianmarco Centinaio.

''Mentre altri si trovano per discettare di legge elettorale, noi offriamo 3milioni di firme ai cittadini italiani - aggiunge -. Un enorme grazie ai militanti e ai cittadini che, da Nord a Sud, ci hanno creduto. Speriamo di far votare gli italiani il prima possibile. A luglio continueremo a lavorare per la reintroduzione del reato di immigrazione clandestina''

E a chi gli ha domandato cosa serve al centrodestra per risorgere, dopo la sconfitta alle europee, Salvini ha risposto: "Coerenza, coraggio, compattezza". 

Redazione Milano.

 


''3 MILIONI DI FIRME PER CANCELLARE LA LEGGE FORNERO E ALTRI OBBROBRI, GLI ALTRI PENSANO ALLA LEGGE ELETTORALE'' (SALVINI)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
AVANTI CON LE ESPULSIONI: LA GERMANIA RISPEDISCE IN AFGHANISTAN FALSI ''PROFUGHI'' (MA VERI PERICOLOSI DELINQUENTI)

AVANTI CON LE ESPULSIONI: LA GERMANIA RISPEDISCE IN AFGHANISTAN FALSI ''PROFUGHI'' (MA VERI

martedì 24 gennaio 2017
BERLINO -  Detto e fatto: come aveva promesso rivolgendosi alla Csu, componente di destra del blocco centrista Cdu che sorregge il suo governo, Angela Merkel ha dato il via alle espulsioni di
Continua
 
DOPPIO SALTO CARPIATO AVVITATO DI BEPPE GRILLO: ''DONALD TRUMP DICE COSE ABBASTANZA SENSATE''

DOPPIO SALTO CARPIATO AVVITATO DI BEPPE GRILLO: ''DONALD TRUMP DICE COSE ABBASTANZA SENSATE''

lunedì 23 gennaio 2017
Donald Trump? "Sono abbastanza ottimista, sembra un moderato". Vladimir Putin? "In politica estera e' quello che dice le cose piu' sensate". Dal settimanale francese Le Journal du Dimanche Beppe
Continua
SULLA LEGGE ELETTORALE SALVINI E GRILLO SU POSIZIONI MOLTO SIMILI, MA LE ELEZIONI SI STANNO ALLONTANANDO (CASTA IMPERA)

SULLA LEGGE ELETTORALE SALVINI E GRILLO SU POSIZIONI MOLTO SIMILI, MA LE ELEZIONI SI STANNO

lunedì 23 gennaio 2017
Mentre i giudici della Consulta preparano le loro toghe in vista della seduta di domani, nasce un  asse tra Lega e Movimento cinque stelle sulla legge elettorale. Tanto Beppe Grillo quanto
Continua
 
DOPO RUSSIA E UNGHERIA, ANCHE LA MACEDONIA VUOLE VIETARE A SOROS E ALLE SUE ORGANIZZAZIONI GOLPISTE DI AGIRE NEL PAESE

DOPO RUSSIA E UNGHERIA, ANCHE LA MACEDONIA VUOLE VIETARE A SOROS E ALLE SUE ORGANIZZAZIONI GOLPISTE

lunedì 23 gennaio 2017
LONDRA - Dopo Russia e Ungheria anche la Macedonia si appresta a vietare tutti gli enti non governativi finanziati da George Soros e a tale proposito e' stata lanciata l'operazione SOS, Stop
Continua
DONALD TRUMP: ''IL 20 GENNAIO 2017 SARA' RICORDATO COME IL GIORNO IN CUI IL POPOLO DIVENNE DAVVERO PRESIDENTE DEL PAESE''

DONALD TRUMP: ''IL 20 GENNAIO 2017 SARA' RICORDATO COME IL GIORNO IN CUI IL POPOLO DIVENNE DAVVERO

venerdì 20 gennaio 2017
WASHINGTON - "Il 20 gennaio del 2017 sarà ricordato come il giorno in cui il popolo divenne di nuovo davvero il presidente del Paese. Le persone dimenticate in questi anni non lo saranno
Continua
 
IL MINISTRO DELL'ECONOMIA PADOAN AMMETTE: ''CI POSSONO ESSERE NUOVI REFERENDUM IN EUROPA PER LASCIARE LA UE''

IL MINISTRO DELL'ECONOMIA PADOAN AMMETTE: ''CI POSSONO ESSERE NUOVI REFERENDUM IN EUROPA PER

venerdì 20 gennaio 2017
Il "rischio politico" rappresentato dall'ascesa dei movimenti populisti ed euroscettici nell'Unione Europea e' al centro delle interviste concesse al "Wall Street Journal" e a "Bloomberg" dal
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''CHI PENSA CHE SVALUTANDO L'EURO L'ECONOMIA ITALIANA MIGLIOREREBBE, SBAGLIA'' PROF. ALBERTO BAGNAI (L'EURO VA ELIMINATO)

''CHI PENSA CHE SVALUTANDO L'EURO L'ECONOMIA ITALIANA MIGLIOREREBBE, SBAGLIA'' PROF. ALBERTO BAGNAI
Continua

 
GOVERNO OTTUSO: AUMENTATA TASSA SULLA BIRRA DEL 30% IN 15 MESI. RISULTATO: 2.400 LICENZIAMENTI E -62% INTROITI FISCALI!

GOVERNO OTTUSO: AUMENTATA TASSA SULLA BIRRA DEL 30% IN 15 MESI. RISULTATO: 2.400 LICENZIAMENTI E
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!