64.735.752
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'ASTRO NASCENTE DEI REPUBBLICANI SI CHIAMA STEWART MILLS, SUBITO DEFINTO IL ''BRAD PITT DEL GRAND OLD PARTY''

martedì 24 giugno 2014

Si chiama Stewart Mills, è del partito repubblicano ma per tutti è diventato il Brad Pitt del Grand Old Party. Nonostante stia correndo per un seggio alla Camera in uno dei più competitivi e osservati distretti: quello del Minnesota del Nord, un luogo remoto disperso tra le colline e i laghi intervallato da piccole città con un economia depressa.

Ma come racconta Politico, Mills sembra non preoccuparsi. Anzi l'unica difficoltà che sembra agitarlo è rappresentata da una questione centrale per la sua campagna elettorale: i suoi capelli.

Il politico 42enne, che nella vita fa l'imprenditore, è stato paragonato dai funzionari del partito e da branchi di ragazzine al famoso attore di Hollywood proprio per via dei suoi capelli lunghi e biondi e per il suo fisico atletico. Una manna per i repubblicani visto che il suo sfidante democratico, Rick Nolan, è un 70enne che dal 1970 ha coperto tre mandati a Washington. Non solo. Il Grand Old Party è disposto a fare di tutto, anche a spendere milioni di dollari per sostenerlo. 

Mills infatti rappresenta un immagine nuova del partito come lui stesso ha detto durante un'intervista: "Credo di non sembrare un politico ordinario", ha detto. Allo stesso tempo il Brad Pitt repubblicano deve dimostrare al suo elettorato che non è solo un adolescente cresciuto, ma un politico in grado di combattere nell'arena di Washington con serietà. E i suoi capelli - ha ricordato - posso certo essere un punto importante, ma non il tema fondamentale della sua campagna elettorale. I Gop sta cercando di puntare sulla diversità - etnica, generazionale e di genere - per svecchiare l'immagine del partito sostenuto solo da noiosi uomini bianchi, per adattarsi a una nazione in continuo cambiamento demografico. E Mills potrebbe essere una delle carte vincenti. Almeno dal punto di vista del look.


L'ASTRO NASCENTE DEI REPUBBLICANI SI CHIAMA STEWART MILLS, SUBITO DEFINTO IL ''BRAD PITT DEL GRAND OLD PARTY''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

STEWART MILLS   IDOLO   REPUBBLICANI   VINCERE   BRAD PITT   ELEZIONI   STATI UNITI   GRAND OLD PARTY    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO. L'APPARTAMENTO E' DI UN CINESE

POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO.

martedì 13 novembre 2018
MILANO - Venticinque letti ammassati in un quadrilocale dalle pessime condizioni igieniche che ospitava migranti, molti clandestini in Italia. .È quanto trovato gli agenti del Nucleo reati
Continua
 
CROLLATI GLI SBARCHI DI AFRICANI IN ITALIA: DA 119.369 NEL 2017 A 22.167 DA GENNAIO A NOVEMBRE 2018: MERITO DI SALVINI

CROLLATI GLI SBARCHI DI AFRICANI IN ITALIA: DA 119.369 NEL 2017 A 22.167 DA GENNAIO A NOVEMBRE

lunedì 12 novembre 2018
"Gli sbarchi nel 2016 sono stati 181.436, nel 2017 sono stati 119.369 mentre nel 2018 sono scesi a 22.167". Sono i dati forniti da Massimo Bontempi, direttore della Direzione centrale immigrazione e
Continua
REPUBBLICA CECA RIFIUTERA' IL  ''PATTO SULL'IMMIGRAZIONE'' DELL'ONU (ANCHE USA AUSTRIA UNGHERIA E POLONIA HANNO DETTO NO)

REPUBBLICA CECA RIFIUTERA' IL ''PATTO SULL'IMMIGRAZIONE'' DELL'ONU (ANCHE USA AUSTRIA UNGHERIA E

lunedì 12 novembre 2018
Aumenta sempre di piu' il numero di coloro che si oppongono al patto ONU sull'immigrazione che verra' adottato dai Paesi partecipanti all conferenza intergovernativa che si terra' in Marocco il 10 e
Continua
 
GOVERNATORE ATTILIO FONTANA: ''SULLA LOTTA ALLA MAFIA DOBBIAMO TENERE LA GUARDIA ALTISSIMA IN LOMBARDIA''

GOVERNATORE ATTILIO FONTANA: ''SULLA LOTTA ALLA MAFIA DOBBIAMO TENERE LA GUARDIA ALTISSIMA IN

lunedì 12 novembre 2018
MILANO - Si è aperta con l'intervento del presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana la Giornata della Trasparenza 2018 'TrasparEnti', organizzata dalla Giunta e dal Consiglio Regionale e
Continua
IL SINDACO DI ROMA, VIRGINIA RAGGI, E' STATA ASSOLTA: IL FATTO NON COSTITUISCE REATO. DUE ANNI DI FANGO POLITICO.

IL SINDACO DI ROMA, VIRGINIA RAGGI, E' STATA ASSOLTA: IL FATTO NON COSTITUISCE REATO. DUE ANNI DI

sabato 10 novembre 2018
ROMA - Assolta perché il fatto non costituisce reato. Virginia Raggi, con gli occhi lucidi, ascolta le parole del giudice Roberto Ranazzi che chiudono il processo di primo grado in cui
Continua
 
ASTRONOMI DI HARVARD FIRMANO UNA RICERCA SU OUMUAMUA L'OGGETTO INTERSTELLARE APPARSO NEL 2017: FORSE E' UNA SONDA ALIENA

ASTRONOMI DI HARVARD FIRMANO UNA RICERCA SU OUMUAMUA L'OGGETTO INTERSTELLARE APPARSO NEL 2017:

mercoledì 7 novembre 2018
Oumuamua, misterioso oggetto celeste a forma di sigaro avvistato nel 2017 durante la traversata del sistema solare, potrebbe essere artificiale ed essere stato inviato da extraterrestri: è
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'AMBASCIATA USA A BERLINO PROMETTE 20.000 DOLLARI A CHI ''PARLERA' BENE DEL (ORRENDO) TRATTATO TRANSATLANTICO USA-UE''

L'AMBASCIATA USA A BERLINO PROMETTE 20.000 DOLLARI A CHI ''PARLERA' BENE DEL (ORRENDO) TRATTATO
Continua

 
L'AUSTRIA SE NE FREGA DELLA UE (DI CUI FA PARTE) E SIGLA ACCORDO CON LA RUSSIA PER GASDOTTO DA 32 MILIARDI DI METRI CUBI

L'AUSTRIA SE NE FREGA DELLA UE (DI CUI FA PARTE) E SIGLA ACCORDO CON LA RUSSIA PER GASDOTTO DA 32
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!