51.902.419
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA MADRE DI MASSIMO GIUSEPPE BOSSETTI IL GIORNO PRIMA DELL'ARRESTO LO CHIAMO' AVEVA CAPITO CHE IL DNA SU YARA ERA SUO

lunedì 23 giugno 2014

Sapeva tutto e ne avevano parlato. Ester, la madre di Massimo Giuseppe Bossetti aveva capito perfettamente che il Dna trovato sul corpo di Yara Gambirasio era del figlio Massimo Giuseppe. Un segreto che rischiava di venire fuori da un momento all'altro e per questo si era confrontata con il figlio sulle cose da fare.

Le indiscrezioni di un investigatore, raccolte dall'inviato di News Mediaset Enrico Fedocci, quindi, chiariscono i motivi per cui le forze dell'ordine sono arrivate a Massimo così a colpo sicuro. Subito dopo avere ottenuto la conferma che la madre di Ignoto Uno era Ester, gli inquirenti l'hanno "provocata" facendole sapere che si era scoperto della sua relazione con Guerinoni nel 1969.

Intanto erano stati messi sotto intercettazione i telefoni di tutta la famiglia. Da una conversazione tra madre e figlio Massimo si è capito che era lui l'uomo su cui puntare. Infatti, il profilo tracciato dai genetisti analizzando il Dna era di un uomo tra i 40 e i 45 anni. Massimo ne ha quasi 44' il fratello 39. Entrambi erano sospettabili. Quando gli investigatori hanno capito che Massimo Giuseppe Bossetti sapeva che stavano per arrivare a lui lo hanno fermato, a questo punto il magistrato ha chiesto la custodia cautelare in carcere.

Questo prova che la madre di Massimo Giuseppe Bossetti mente, mostrando stupore e indignazione per la notizia che i gemelli che ha messo al mondo non sono figli di suo marito. 

E oggi, a una settimana esatta dal fermo di Massimo Giuseppe Bossetti, il presunto omicida di Yara Gambirasio, in procura a Bergamo si è svolto un vertice alla presenza del pool investigativo che sta indagando sul caso della 13enne di Brembate Sopra sequestrata e barbaramente uccisa la sera del 26 novembre 2010.

Presenti all'incontro i responsabili di polizia e carabinieri, il procuratore Francesco Dettori, il pubblico ministero Letizia Ruggeri, oltre al personale dello Sco, del Ros dei carabinieri e il comandante dei Ris, il reparto investigazioni scientifiche dell'Arma, il colonnello Giampietro Lago.

Bocche cucite all'uscita dalla procura di piazza Dante, con il procuratore Francesco Dettori che ha strigliato i numerosi giornalisti presenti: "Basta con questo circo mediatico nei confronti di una caso delicato come questo".

Il maggiore Giampietro Lago, comandante dei Ris di Parma, ha invece confermato la possibilità di una ripetizione del test del Dna di Massimo Giuseppe Bossetti, e ha poi aggiunto: "Abbiamo messo a punto il lavoro che dovremo fare, a partire dagli accertamenti sui nuovi oggetti e gli indumenti sequestrati alla persona indagata".

Il colonnello non ha invece confermato la possibilità, ipotizzata da alcuni organi di stampa, che la madre di Bossetti, Ester Arzuffi, aveva già capito che il Dna trovato sul corpo di Yara Gambirasio era del figlio e lo avrebbe anche chiamato il giorno prima dell'arresto: "Questo non dovete chiederlo a me, io mi occupo di aspetti scientifici". Un modo elegante per non smetire al notizia.

Redazione MIlano - si ringrazia TgCom24. 

 


LA MADRE DI MASSIMO GIUSEPPE BOSSETTI IL GIORNO PRIMA DELL'ARRESTO LO CHIAMO' AVEVA CAPITO CHE IL DNA SU YARA ERA SUO




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SOLIDARNOSC SCENDE IN PIAZZA A VARSAVIA CONTRO LA UE: GIU' LE MANI DALLA POLONIA! ABBIAMO GIA' BATTUTO L'URSS, ATTENTI!

SOLIDARNOSC SCENDE IN PIAZZA A VARSAVIA CONTRO LA UE: GIU' LE MANI DALLA POLONIA! ABBIAMO GIA'

lunedì 18 settembre 2017
LONDRA - Probabilmente nessuno e' a conoscenza del fatto che sabato scorso migliaia di polacchi hanno protestato davanti l'ufficio di rappresentanza della Commissione europea a Varsavia e la cosa non
Continua
 
UN SIRIANO (ARRIVATO DALL'ITALIA) E UN IRAKENO, I TERRORISTI ISLAMICI CHE HANNO TENTATO LA STRAGE A LONDRA NELLA TUBE

UN SIRIANO (ARRIVATO DALL'ITALIA) E UN IRAKENO, I TERRORISTI ISLAMICI CHE HANNO TENTATO LA STRAGE A

lunedì 18 settembre 2017
LONDRA - Ha un nome e un volto, almeno sulla stampa britannica, un dei due arrestati per la bomba sulla metropolitana di Londra di venerdì: si tratta di Yahya Faroukh, 21 anni, rifugiato
Continua
LA FRANCIA DICHIARA GUERRA AI MOTORI DIESEL DI AUTO E CAMION, SUPER INQUINANTI: NUOVA TASSA FINO A 10.500 EURO-ANNO

LA FRANCIA DICHIARA GUERRA AI MOTORI DIESEL DI AUTO E CAMION, SUPER INQUINANTI: NUOVA TASSA FINO A

lunedì 18 settembre 2017
PARIGI - La Francia dichiara guerra ai motori diesel. Il governo francese prevede un inasprimento della tassa "bonus-malus" sulle emissioni inquinanti degli scarichi delle automobili, soprattutto di
Continua
 
DAL PALCO - PER LA PRIMA VOLTA BLU, COLORE DEL NAZIONALISMO - MATTEO SALVINI LANCIA IL ''NEW DEAL'' DELLA NUOVA LEGA

DAL PALCO - PER LA PRIMA VOLTA BLU, COLORE DEL NAZIONALISMO - MATTEO SALVINI LANCIA IL ''NEW DEAL''

domenica 17 settembre 2017
PONTIDA - Da Pontida, Matteo Salvini ha lanciato messaggi chiari: law and order per il Paese, e un new deal - un nuovo corso - per giustizia, economia, sociale, Europa. "Mano libera alla Polizia", ha
Continua
LA CATALOGNA DISOBBEDISCE AL GOVERNO SPAGNOLO, MADRID VUOLE USARE LA FORZA PER IMPEDIRE IL REFERENDUM PER L'INDIPENDENZA

LA CATALOGNA DISOBBEDISCE AL GOVERNO SPAGNOLO, MADRID VUOLE USARE LA FORZA PER IMPEDIRE IL

venerdì 15 settembre 2017
BARCELLONA - "A meno di 20 giorni dal referendum qualcuno crede davvero che non voteremo?". E' la frase con cui il presidente della Catalogna Carles Puigdemnt "sfida" il governo di Madrid,
Continua
 
CAOS AFRICANI: SPAGNA SCHIERA L'ESERCITO, BARCONI BLOCCATI IN MARE DA MILIZIE, POLONIA MINACCIATA DI ESPULSIONE DALLA UE

CAOS AFRICANI: SPAGNA SCHIERA L'ESERCITO, BARCONI BLOCCATI IN MARE DA MILIZIE, POLONIA MINACCIATA

giovedì 14 settembre 2017
LONDRA - "La Spagna - riferisce il prestigioso quotidiano britannico The Times - sta rafforzando le sue difese alla frontiera per contrastare l'aumento dell'afflusso di migranti dal nord Africa,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA STORIA DI TUTTE LE TRACCE DI DNA INDIVIDUATE SU YARA GAMBIRASIO E SUI SUOI INDUMENTI, COSI' FINISCONO LE ''INVENZIONI''

LA STORIA DI TUTTE LE TRACCE DI DNA INDIVIDUATE SU YARA GAMBIRASIO E SUI SUOI INDUMENTI, COSI'
Continua

 
ROS DEI CARABINERI: INDIVIDUATO IN UN FILMATO IL FURGONE DI BOSSETTI VICINO A CASA DI YARA LA SERA CHE LEI SCOMPARVE.

ROS DEI CARABINERI: INDIVIDUATO IN UN FILMATO IL FURGONE DI BOSSETTI VICINO A CASA DI YARA LA SERA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

BUTTANO NEL CESSO DECINE DI MIGLIAIA DI EURO E LO INTASANO, ARRIVA

19 settembre - Dovete far sparire migliaia di euro e non volete che si risalga a voi?
Continua

GIORGIA MELONI: INTOLLERABILE QUANTO FATTO ALLA LEGA

19 settembre - Tengo molto alla presenza di Matteo Salvini perche' ritengo
Continua

SALVINI SCRIVE AI MILITANTI: GRAZIE PER LA DIMOSTRAZIONE DI

19 settembre - MILANO - Matteo Salvini ha inviato ieri sera una lettera di
Continua

5 AFRICANI ''RICHIEDENTI ASILO'' METTONO IN PIEDI UN FIORENTE

19 settembre - Cinque immigrati africani - provenienti da Gambia, dal Camerun e dal
Continua

MACRON SEMPRE MENO GRADITO AI FRANCESI: 56% LO GIUDICA NEGATIVAMENTE

19 settembre - PARIGI - La popolarità di Emmanuel Macron continua a scendere, con un
Continua

SONDAGGIO SICILIA: MUSUMECI 42% CANCELLIERI 25% FAVA 25% MICARI 8%

18 settembre - ''Un sondaggio dell'Istituto Piepoli, commissionato da noi, danno Nello
Continua

ASSOCIAZIONE ANTIUSURA A PARMA PER EVADERE LE TASSE: 8 ARRESTI, 26

18 settembre - La guardia di finanza di Parma, dopo oltre due anni di indagini, ha
Continua

VIOLENTATA E RAPINATA A VILLA BORGHESE DONNA TEDESCA DI 57 ANNI

18 settembre - ROMA - Una donna di 57 anni e origini tedesche è stata trovata questa
Continua

PAGANO (NCS): ALLARME AFRICANI, SBARCHI FANTASMA NELL'AGRIGENTINO

18 settembre - ''C'e' o no una nuova rotta tunisina di clandestini verso la Sicilia? Il
Continua

CARDINAL RE SMENTISCE COINVOLGIMENTO NEL CASO ORLANDI (DOCUMENTO

18 settembre - ''Non ho mai visto quel documento pubblicato da Fittipaldi, non ho mai
Continua
Precedenti »