64.858.345
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA RUSSIA AIUTA ORGANIZZAZIONI NON GOVERNATIVE CHE SI BATTONO CONTRO L'ESTRAZIONE DEL GAS DI SCISTO (E ALLA NATO NON VA)

venerdì 20 giugno 2014

Clamoroso autogol della NATO, che "accusa" la Russia di finanziare ONG fieramente avverse al "gas di scisto". Il Segretario Generale della Nato Anders Fogh Rasmussen ha accusato la Russia di finanziare le ONG che si battono contro il gas di scisto. E questo sarebbe male?  In un'intervista a Chatham House, un think tank londinese, Rsmussen ha dichiarato: "Ho incontrato alleati che possono riportare come la Russia finanzi le ONG che si battono contro il gas di scisto – con l'obiettivo di mantenere la dipendenza europea sul gas importato dalla Russia. Almeno questa è la mia interpretazione".

Per Rasmussen il fatto che il fraccking per l'estrazione del gas di scisto provochi devastazioni naturali e sia altamente inefficiente a livello di costi economici non è importante. Meglio far campagna per l'imposizione dell'esportazione di questo gas dagli Usa all'Europa e incolpare chi "addirittura" finanzierebbe ONG che si pongono questo problema ecologico-ambientale.

La Nato come organizzazione - però - ha preso le distanze dalle dichiarazione del suo Segretario, smentendo di fatto chi è al suo comando. Questo, lo riporta EuObserver.

Tuttavia, rimane il fatto che la Russia - gustamente - aiuti chi si batte affinchè l'Europa non venga devastata da enormi impainti di frantumazione della roccia di scisto - con costi enormi e inquinamento pazzesco - quando invece esistono giacimenti immensi di gas naturale, e non solo in Russia, in tutto il bacino del Mediterraneo. 

Certamente, a Rasmussen deve dare molto fastidio tutto ciò, dato che altrettanto certamente con questa sua presa di posizione segnala d'avere interessi personali al riguardo.

Redazione Milano - articolo orignale: euobserver.com/foreign/124680


LA RUSSIA AIUTA ORGANIZZAZIONI NON GOVERNATIVE CHE SI BATTONO CONTRO L'ESTRAZIONE DEL GAS DI SCISTO (E ALLA NATO NON VA)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

estrazione   gas di scisto   devastazione   ambientale   inquinamento   Nato   interessi   USA   Rasmussen   ONG   Russia    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA FRANCIA SI RIVOLTA IN PIAZZA CONTRO MACRON, TENTATO L'ASSALTO ALL'ELISEO, 280.000 MANIFESTANTI, UN MORTO, 272 FERITI

LA FRANCIA SI RIVOLTA IN PIAZZA CONTRO MACRON, TENTATO L'ASSALTO ALL'ELISEO, 280.000 MANIFESTANTI,

domenica 18 novembre 2018
I 'Gilet gialli' bloccano la Francia, chiedono le dimissioni di Emmanuel Macron e danno vita a una protesta che sfocia in tragedia: un morto e 227, di cui sette gravissimi, in scontri con la polizia,
Continua
 
IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI DEMOLITO IN DICEMBRE

IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI

giovedì 15 novembre 2018
ROMA - SENATO - Da oggi, è legge. Con 167 voti favorevoli e 49 contrari il Senato ha approvato il Dl Genova in un clima di grande tensione. Con Forza Italia che ha accusato il ministro delle
Continua
LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E FRAGILISSIME

LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E

giovedì 15 novembre 2018
BERLINO - Si moltiplicano gli allarmi in Germania per la fragilità delle banche tedesche. Oggi, è l'autorevole quotidiano Handelsblatt a criverne in un lungo articolo di prima
Continua
 
SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO DI STATO AMERICANO

SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO

mercoledì 14 novembre 2018
La conferenza internazionale di Palermo sulla Libia è stata un grande successo, (a dispetto dell'ostracismo della stampa italiana che lo ha apertamente trascurato -ndr). Gli Stati Uniti hanno
Continua
QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN PICCHIATA E PIL -0,2%''

QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN

mercoledì 14 novembre 2018
BERLINO - Sta andando molto peggio di quanto invece aveva previsto il goverrno Merkel per quest'anno. Nel terzo trimestre del 2018, il prodotto interno lordo della Germania ha registrato una
Continua
 
SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE IN ITALY'' (ADDIO UE)

SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE

mercoledì 14 novembre 2018
Cresce in Italia la diffidenza e il rancore nei confronti dell'Unione europea, con quasi sei italiani su dieci (58%) che si sentono maltrattati dalle politiche comunitarie rispetto agli altri Paesi.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ANCHE SUI VACCINI, CORRUZIONE! NOVARTIS SOTTO INCHIESTA (PERQUISIZIONI) PER L'H1N1 A PREZZO GONFIATO (2,7 MLN IN PIU')

ANCHE SUI VACCINI, CORRUZIONE! NOVARTIS SOTTO INCHIESTA (PERQUISIZIONI) PER L'H1N1 A PREZZO
Continua

 
ITALIA ALLA DERIVA: 9 MILIONI DI PERSONE IN GRAVE DIFFICOLTA', DENUNCIA UNIMPRESA (E IL GOVERNO CHE FA? L'ITALICUM...)

ITALIA ALLA DERIVA: 9 MILIONI DI PERSONE IN GRAVE DIFFICOLTA', DENUNCIA UNIMPRESA (E IL GOVERNO CHE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!