50.727.167
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IRLANDA DISSANGUATA DALLA COMMISSIONE EUROPEA: DAL 2008 RAPINATI 32 MILIARDI DI EURO PARI AL 20% DEL PIL IRLANDESE!

martedì 17 giugno 2014

LONDRA - E' un fatto abbastanza risaputo che le politiche di rigore imposte dalla troika hanno avuto costi elevatissimi ma nonostante questo fa sempre una certa impressione vedere nero su bianco i dati ufficiali di queste politiche affamapopoli.

A tale proposito pochi giorni fa l'Irish Fiscal Advisory Council (IFAC), una sorta di corte dei conti irlandese, ha calcolato che dal 2008 tali misure imposte dalla Commissione europea sono costate all'economia irlandese qualcosa come 32 miliardi di euro (64mila miliardi delle vecchie lire), una somma colossale sottratta tramite aumenti delle tasse e tagli alla spesa pubblica.

Questo salasso ammonta al 20% del PIL dell'Irlanda, una cifra che non ha precedenti nella storia di qualsiasi paese dal dopoguerra e le cui conseguenze saranno destinate a durare per diversi anni e le conseguenze avrebbero potuto essere peggiori se non fosse stato per il fatto che molti irlandesi sono emigrati e molte imprese ad alta tecnologia hanno continuato ad esportare.

Proprio per evitare che l'economia continui a rimanere in recessione l'IFAC ha suggerito al governo di evitare misure di aggiustamento che potrebbero far crollare la domanda interna ma la coalizione di governo ha deciso di ignorare questi consigli e continuare sulla via dell'austerita' imposta dalla UE e dalla Germania.

Sara' interessante vedere quanto durera' la pazienza degli irlandesi, dopotutto alle recenti elezioni europee uno dei partiti che ha ottenuto piu' voti e' stato lo Sinn Fein e non e' da escludere che anche gli irlandesi un giorno possanno scendere sulle piazze a protestare.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


IRLANDA DISSANGUATA DALLA COMMISSIONE EUROPEA: DAL 2008 RAPINATI 32 MILIARDI DI EURO PARI AL 20% DEL PIL IRLANDESE!




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
 
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
 
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua
 
DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI: LE CASSE SONO VUOTE

DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI:

giovedì 3 agosto 2017
Secondo un’inchiesta di Unimpresa, nella prossima legislatura: 2018-2022, andranno a scadenza 900.143.000.000 di euro di debito pubblico, mettendo a serio rischio la stabilità ed il
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL GOVERNO ORBAN CHIUDE  IL PIU' GRANDE MERCATO CINESE DI MERCI CONTRAFFATTE DELL'UNGHERIA E CACCIA VIA CHI LE VENDEVA

IL GOVERNO ORBAN CHIUDE IL PIU' GRANDE MERCATO CINESE DI MERCI CONTRAFFATTE DELL'UNGHERIA E CACCIA
Continua

 
LA TROIKA VARA IN GRECIA UNA NUOVA ''REGOLA'': PRELIEVI DI SOLDI DAI CONTI CORRENTI IN BANCA SENZA AVVISO E/O NOTIFICA.

LA TROIKA VARA IN GRECIA UNA NUOVA ''REGOLA'': PRELIEVI DI SOLDI DAI CONTI CORRENTI IN BANCA SENZA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!