89.372.355
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL GOVERNO ORBAN CHIUDE IL PIU' GRANDE MERCATO CINESE DI MERCI CONTRAFFATTE DELL'UNGHERIA E CACCIA VIA CHI LE VENDEVA

martedì 17 giugno 2014

Dopo molti rimandi ha chiuso definitivamente il mercato cinese di Budapest, nel cuore dell’VIII distretto. Era sorto nel 1997 nei pressi di Kõbánya út sui terreni affittati dalle ferrovie dello stato (la MÁV), lungo i binari che portavano alla prima stazione di Pest, quella di Józsefváros, ancora esistente ma non è più in funzione, sostituita da Nyugati e Keleti. Sono servite alcune settimane e circa 80 agenti di Polizia per procedere all’evacuazione di questa “istituzione” del quartiere più multietnico di Pest. Noto con il nome di “4 tigri”, questo immenso capannone pieno di container e banchi orientali era considerato il più grande mercato cinese dell’Europa centrale. Con i suoi quattro ettari di superficie è stato inoltre il mercato più grande di tutta l'Ungheria.

Il lotto era quello che ospitava la fabbrica della Ganz, l’industria metallurgica che realizzò centinai di ponti di ferro in Ungheria, tra cui il Ponte Elisabetta di Budapest, e in altri continenti (in origine, invece, la Ganz produceva motori). La decisione finale sul mercato è stata presa circa un anno fa, quando la MÁV ha terminato il contratto di affitto con l’operatore del mercato. All’epoca sono state indicate come motivazioni l’elevato numero di crimini commessi al suo interno, soprattutto per quanto riguarda la vendita di prodotti ungheresi e l'alta evasione fiscale dei commercianti presenti.

Sulle “ceneri” del Quattro Tigri dovrebbe sorgere un centro sportivo e per il tempo libero da 4,2 miliardi di fiorini. Il progetto prevede campi da calcio, basket, beach volley e piscina, oltre a sale da ballo, un ostello, un ristorante e una sala bowling. L’anno scorso il comune dell'ottavo distretto ha fatto che il centro sportivo potrebbe essere aperto già nel 2014. Questo quello che sarà della struttura; quanto ai commercianti cinesi e vietnamiti che da anni lavorano nell’ormai ex Negy Tigris non si sa niente di ufficiale, ma pare che almeno alcuni intendano trovare altre strutture nei capannoni industriali inutilizzati che circondano l’aerea. Per il momento servono ancora diversi giorni per rimuovere i container e quello che rimane degli ultimi vent'anni della storia di questi 40mila metri quadrati dall'aspetto particolarmente vissuto.

Autore dell'articolo: Claudia Leporatti  per la Redazione Economia.hu - che ringraziamo.


IL GOVERNO ORBAN CHIUDE  IL PIU' GRANDE MERCATO CINESE DI MERCI CONTRAFFATTE DELL'UNGHERIA E CACCIA VIA CHI LE VENDEVA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

governo   Orban   merci cinesi   contraffatte   evasione fiscale   tasse non pagate   espulsi   Budapest    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LE RAGIONI DI RENZI PER MANDARE A QUEL PAESE CONTE

LE RAGIONI DI RENZI PER MANDARE A QUEL PAESE CONTE

martedì 12 gennaio 2021
Il nostro giornale ospita in apertura quanto scrive Matteo Renzi. Alcune delle sue posizioni sono apertamente condivisibili, e non temiamo di dirlo pubblicamente: "Il 22 luglio 2020 Italia Viva
Continua
 
MATTEO SALVINI SCRIVE AL CORRIERE DELLA SERA: ECCO I PROGETTI PER L'ITALIA. SIAMO PRONTI A GOVERNARE

MATTEO SALVINI SCRIVE AL CORRIERE DELLA SERA: ECCO I PROGETTI PER L'ITALIA. SIAMO PRONTI A GOVERNARE

mercoledì 30 dicembre 2020
''Oltre alle vittime, nel nostro Paese più di 72 mila morti per Covid dall'inizio della pandemia, contiamo 390 mila imprese cancellate e più di 200 mila professionisti che hanno cessato
Continua
GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA DOGANA (NOTIZIA CENSURATA)

GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA

lunedì 14 settembre 2020
LONDRA - Dalla fine di Gennaio 2020 la Gran Bretagna e' un paese indipendente dalla Ue e quindi ha la liberta' di concludere accordi di libero scambio con chi vuole senza dover tenere conto del
Continua
 
IL GOVERNATORE FONTANA SCRIVE AL PRESIDENTE MATTARELLA: LOMBARDIA ABBANDONATA DAL GOVERNO CONTE NELLA TEMPESTA COVID

IL GOVERNATORE FONTANA SCRIVE AL PRESIDENTE MATTARELLA: LOMBARDIA ABBANDONATA DAL GOVERNO CONTE

venerdì 4 settembre 2020
Un documento 'verita'' che il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana inviera' direttamente al presidente della Repubblica Sergio Mattarella per chiedere al Capo dello Stato di prendere in
Continua
MATTEO SALVINI: ''PRESIDI E INSEGNATI NON DEVONO RISCHIARE CONSEGUENZE PENALI O CIVILI PER COLPA DEL GOVERNO''

MATTEO SALVINI: ''PRESIDI E INSEGNATI NON DEVONO RISCHIARE CONSEGUENZE PENALI O CIVILI PER COLPA

martedì 1 settembre 2020
GENOVA - Il rientro in classe, la salute dei cittadini, le infrastrutture. La campagna elettorale della Lega, anche in Liguria, e' incentrata soprattutto sulle visite del leader del Carroccio. Matteo
Continua
 
COL GOVERNO CONTE L'ITALIA VA IN ROVINA: HA SOLO PROPOSTO AGLI ITALIANI DI FARE DEBITI IN BANCA E ADESSO VUOLE IL MES

COL GOVERNO CONTE L'ITALIA VA IN ROVINA: HA SOLO PROPOSTO AGLI ITALIANI DI FARE DEBITI IN BANCA E

lunedì 11 maggio 2020
Mentre l’Italia prova a ripartire con la Fase2, riprendiamo i nostri interventi e lo facciamo analizzando cosa ha fatto o meglio, cosa non ha fatto il governo pentapiddino per tenere a galla
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
I FONDI ''AVVOLTOIO'' AMERICANI OTTENGONO DI FAR FALLIRE L'ARGENTINA (DOVRA' PAGARE MILIARDI DI DOLLARI - NON DOVUTI)

I FONDI ''AVVOLTOIO'' AMERICANI OTTENGONO DI FAR FALLIRE L'ARGENTINA (DOVRA' PAGARE MILIARDI DI
Continua

 
IRLANDA DISSANGUATA DALLA COMMISSIONE EUROPEA: DAL 2008 RAPINATI 32 MILIARDI DI EURO PARI AL 20% DEL PIL IRLANDESE!

IRLANDA DISSANGUATA DALLA COMMISSIONE EUROPEA: DAL 2008 RAPINATI 32 MILIARDI DI EURO PARI AL 20%
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CONFCOMMERCIO: PIL GENNAIO 2021 -0,8% E -10,7% DA GENNAIO 2020

19 gennaio - Confcommercio stima per gennaio un calo congiunturale del Pil, al netto
Continua

UDC: NO UNANIME ALLA FIDUCIA A CONTE AL SENATO

18 gennaio - ''La segreteria nazionale Udc, che si e' riunita nel pomeriggio, alla
Continua

AL CENTRODESTRA NON FU PERMESSO DA MATTARELLA FORMARE UN GOVERNO DI

18 gennaio - “Governo di minoranza accettabile? No, nel 2018 non fu permesso a
Continua

VERTICE DEL CENTRODESTRA ALLA CAMERA

18 gennaio - E' in corso a Montecitorio, il vertice del centrodestra per fare il
Continua

MATTEO SALVINI: ''CREDONO DI RISOLVERE QUESTA CRISI AFFIDANDOSI A

18 gennaio - Matteo Salvini: ''Renzi l'ha fatto nascere questo governo e adesso dopo
Continua

NEL 2020 ITALIA IN DEFLAZIONE E' LA TERZA VOLTA DAL 1954 (ALTRE DUE

18 gennaio - ''Nel 2020, la diminuzione dei prezzi al consumo in media d'anno (-0,2%)
Continua

TOTI: SE INVECE DEL CSX FOSSE STATO IL CDX A COMPORTARSI COSI' COME

18 gennaio - ''Vorrei capire cosa sarebbe successo se il centrodestra avesse dato
Continua

ARRIVA SAVIANO E PIERLUIGI BATTISTA LASCIA IL CORRIERE DELLA SERA

18 gennaio - ''Qui cane Enzo sta cercando le parole per dirci che si, dal 31 gennaio
Continua

SALVINI: SE CONTE NON HA IN NUMERI, DUE STRADE: VOTO O GOVERNO DI

18 gennaio - ''Oggi il problema per molte famiglie e' la salute con i vaccini che
Continua

FRANCESCHINI: ''NON BISOGNA VERGOGNARSI DI CERCARE VOTI IN AULA''

14 gennaio - ''In questa legislatura sono nati due governi tra avversari alle
Continua

CENTRODESTRA UNITO: CONTE VENGA IN PARLAMENTO E PRENDA ATTO DELLA

14 gennaio - ''Non c'e' piu' tempo per tatticismi o giochi di potere: il centrodestra
Continua

BERLUSCONI IN OSPEDALE NEL PRINCIPATO DI MONACO, CONDIZIONI SERIE.

14 gennaio - MILANO - E' stato Alberto Zangrillo, medico di fiducia di Silvio
Continua

NUOVO ESSESSORE ALLO SVILUPPO ECONOMICO, GUIDO GUIDESI: RILANCIAMO

14 gennaio - MILANO - ''Dalla prossima settimana mi confronterò con tutti i
Continua

ZINGARETTI: ''IMPOSSIBILE QUALSIASI GOVERNO CON ITALIA VIVA,

14 gennaio - ''C'è un dato che non può essere cancellato dalle nostre analisi. Ed
Continua

IL PD HA DECISO CONTE DEVE VENIRE IN PARLAMENTO: VOTO DI FIDUCIA O

14 gennaio - MONTECITORIO - ''Come gruppo dei democratici vogliamo che la crisi venga
Continua

PD: ''I COSIDDETTI RESPONSABILI NON CI SONO, RISCHIO CONCRETO

14 gennaio - ''I cosiddetti responsabili non ci sono, la maggioranza dopo lo strappo
Continua

MATTEO SALVINI: ''L'UNICA STRADA SONO LE ELEZIONI''

14 gennaio - ''O trovano una nuova maggioranza, affidandosi ai Mastella, oppure la
Continua

FRATELLI D'ITALIA: ''CONTE RIMETTA IL MANDATO E SI VOTI''.

14 gennaio - ''L'atto conclusivo di questa esperienza fallimentare del governo Conte
Continua

GDF DI BERGAMO NEGLI UFFICI DI ALTI DIRIGENTI DEL MINISTERO DELLA

14 gennaio - La Guardia di Finanza di Bergamo sta acquisendo documenti anche negli
Continua

GDF BERGAMO DENTRO MINISTERO SALUTE E ISS A ROMA: INCHIESTA SUL

14 gennaio - BERGAMO - La Gdf di Bergamo, oltre che negli uffici del Ministero della
Continua
Precedenti »