45.131.349
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

41 DEPUTATI DEL PARTITO SOCIALISTA FRANCESE FORMANO NUOVO GRUPPO IN PARLAMENTO CONTRO HOLLANDE (CHE POTREBBE LASCIARE!)

lunedì 16 giugno 2014

PARIGI - Nella sinistra francese - in Parlamento - nasce un nuovo gruppo politico critico con la linea del presidente Francois Hollande, composto da socialisti delusi, ecologisti e comunisti, soprannominato dalla stampa "il partito dei 'contestatori'".

Le basi di questa 'fronda', formata per ora da 41 deputati del Ps, uniti a esponenti di Europe Ecologie-Les Verts (partito alleato della maggioranza socialista ma uscito dal governo con l'ultimo rimpasto) e alcuni comunisti, sono state gettate sabato sera in una riunione a Parigi.

Alla guida, l'ex ministra della Casa, Cecile Duflot, da subito critica verso il nuovo Premier Manuel Valls e la 'svolta socialdemocratica' scelta da Hollande.

Tra le misure piu' contrastate dal nuovo gruppo ci sono le proposte per la crescita, e in particolare il patto di responsabilita' con le aziende, che promette sgravi fiscali in cambio di creazione di posti di lavoro.

"La politica fiscale e' troppo sbilanciata a favore delle imprese e non tiene abbastanza conto delle famiglie, e' urgente ritrovare un equilibrio", sostiene per esempio Laurent Baumel, deputato socialista e leader della corrente Gauche populaire, ala sinistra del Ps.

I "contestatori" stanno preparando 15 emendamenti alla finanziaria correttiva da presentare all'Assemblea Nazionale, che chiedono, tra le altre cose, lo stop al congelamento dei sussidi sociali e al taglio delle tasse alle imprese, la creazione di 150.000 posti di lavoro sovvenzionati per i giovani e l'assunzione di 150.000 apprendisti. 

La maggioranza socialista che sorregge Valls si assottiglia sempre di più. Ma la conseguenza principale della frattura in seno al PSF non è il tracollo del govenro, bensì quello della presidenza della Repubblica. Sebbene la costituzione non preveda possa essere sfiduciato Hollande, l'impossibilità di formare un qualsiasi governo con i socialisti lo potrebbe indurre - commentano da più parti, le forze politiche francesi - a rassegnare anticipatamente le  proprie dimissioni. 


41 DEPUTATI DEL PARTITO SOCIALISTA FRANCESE FORMANO NUOVO GRUPPO IN PARLAMENTO CONTRO HOLLANDE (CHE POTREBBE LASCIARE!)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

SOCIALISTI   FRANCESI   SCISSIONE   HOLLANDE   GOVERNO   DIMISSIONI   CRAC   FINE   PRESIDENZA   ELISEO   VALLS    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA' L'ACQUISTO DI BTP E BOT''

L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA'

venerdì 24 marzo 2017
LONDRA - "L'Unione Europea - osserva il settimanale britannico "The Economist" nella rubrica Charlemagne, dedicata agli affari europei - puo' anche essere una costruzione franco-tedesca, ma quando il
Continua
 
CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA ELETTORALE

CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA

giovedì 23 marzo 2017
WASHINGTON - Le agenzie di intelligence statunitensi hanno davvero intercettato figure della campagna elettorale di Donald Trump e del suo team di transizione presidenziale. Lo ha dichiarato ieri,
Continua
SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10% INVESTIMENTI +16%

SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10%

giovedì 23 marzo 2017
BUDAPEST - L'economia ungherese e' destinata a crescere a un tasso superiore al 4 per cento nel 2017 grazie a una crescita degli investimenti e dei consumi superiore di molto alla media
Continua
 
L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN SEGRETO)

L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN

mercoledì 22 marzo 2017
LONDRA - Il parlamento europeo da sempre e' sotto accusa per il fatto che spreca i soldi dei contribuenti dei Paesi che malauguratamente hanno aderito alla Ue, tuttavia se qualcuno pensa che adesso
Continua
ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!

ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO

mercoledì 22 marzo 2017
Alessandro Profumo finisce sotto processo per usura bancaria, reato molto grave. Il gup del Tribunale di Lagonegro, in provincia di Potenza, ha rinviato a giudizio l'ex presidente di Mps insieme a
Continua
 
ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO L'ITALIA. (LEGGERE)

ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO

lunedì 20 marzo 2017
ROMA - Dire NO alla Ue non basta, va spiegato chiaramente, perchè non è un "atto di fede politica", è la precisa constatazione che la Ue è una minaccia gravissima al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA REPUBBLICA CECA DOPO AVER CACCIATO LA NATO PONE IL VETO SULL'INGRESSO DELL'ALBANIA NELLA UE

LA REPUBBLICA CECA DOPO AVER CACCIATO LA NATO PONE IL VETO SULL'INGRESSO DELL'ALBANIA NELLA UE

 
FANTASTICO! STARBUCKS OFFRE L'UNIVERSITA' GRATIS A TUTTI I 135.000 DIPENDENTI CHE LA VOGLIANO FARE (SENZA LIMITI D'ETA')

FANTASTICO! STARBUCKS OFFRE L'UNIVERSITA' GRATIS A TUTTI I 135.000 DIPENDENTI CHE LA VOGLIANO FARE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!