46.422.780
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

41 DEPUTATI DEL PARTITO SOCIALISTA FRANCESE FORMANO NUOVO GRUPPO IN PARLAMENTO CONTRO HOLLANDE (CHE POTREBBE LASCIARE!)

lunedì 16 giugno 2014

PARIGI - Nella sinistra francese - in Parlamento - nasce un nuovo gruppo politico critico con la linea del presidente Francois Hollande, composto da socialisti delusi, ecologisti e comunisti, soprannominato dalla stampa "il partito dei 'contestatori'".

Le basi di questa 'fronda', formata per ora da 41 deputati del Ps, uniti a esponenti di Europe Ecologie-Les Verts (partito alleato della maggioranza socialista ma uscito dal governo con l'ultimo rimpasto) e alcuni comunisti, sono state gettate sabato sera in una riunione a Parigi.

Alla guida, l'ex ministra della Casa, Cecile Duflot, da subito critica verso il nuovo Premier Manuel Valls e la 'svolta socialdemocratica' scelta da Hollande.

Tra le misure piu' contrastate dal nuovo gruppo ci sono le proposte per la crescita, e in particolare il patto di responsabilita' con le aziende, che promette sgravi fiscali in cambio di creazione di posti di lavoro.

"La politica fiscale e' troppo sbilanciata a favore delle imprese e non tiene abbastanza conto delle famiglie, e' urgente ritrovare un equilibrio", sostiene per esempio Laurent Baumel, deputato socialista e leader della corrente Gauche populaire, ala sinistra del Ps.

I "contestatori" stanno preparando 15 emendamenti alla finanziaria correttiva da presentare all'Assemblea Nazionale, che chiedono, tra le altre cose, lo stop al congelamento dei sussidi sociali e al taglio delle tasse alle imprese, la creazione di 150.000 posti di lavoro sovvenzionati per i giovani e l'assunzione di 150.000 apprendisti. 

La maggioranza socialista che sorregge Valls si assottiglia sempre di più. Ma la conseguenza principale della frattura in seno al PSF non è il tracollo del govenro, bensì quello della presidenza della Repubblica. Sebbene la costituzione non preveda possa essere sfiduciato Hollande, l'impossibilità di formare un qualsiasi governo con i socialisti lo potrebbe indurre - commentano da più parti, le forze politiche francesi - a rassegnare anticipatamente le  proprie dimissioni. 


41 DEPUTATI DEL PARTITO SOCIALISTA FRANCESE FORMANO NUOVO GRUPPO IN PARLAMENTO CONTRO HOLLANDE (CHE POTREBBE LASCIARE!)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

SOCIALISTI   FRANCESI   SCISSIONE   HOLLANDE   GOVERNO   DIMISSIONI   CRAC   FINE   PRESIDENZA   ELISEO   VALLS    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DATI UFFICIALI DEI FALLIMENTI IN ITALIA NEL 1° TRIMESTRE 2017: SONO TERRIFICANTI, 2 FALLIMENTI OGNI ORA, +36% DAL 2009

DATI UFFICIALI DEI FALLIMENTI IN ITALIA NEL 1° TRIMESTRE 2017: SONO TERRIFICANTI, 2 FALLIMENTI

mercoledì 26 aprile 2017
Fallimenti delle imprese italiane, numeri da spavento. Nei primi tre mesi del 2017 sono state infatti 2.998 le aziende italiane che hanno portato i libri in tribunale, il 16,8% in meno rispetto ad un
Continua
 
IL DIRETTORE DI FRONTEX DENUNCIA - SULLA STAMPA TEDESCA... - I TRAFFICI DELLE MAFIE LIBICHE IN COMBUTTA CON LE ONG

IL DIRETTORE DI FRONTEX DENUNCIA - SULLA STAMPA TEDESCA... - I TRAFFICI DELLE MAFIE LIBICHE IN

mercoledì 26 aprile 2017
I giornali e l'informazione in Italia ignorano la notizia, ma è di una estrema gravità. Così, ecco che per apprenderla bisogna leggere i quotidiani tedeschi, benchè
Continua
PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI DETENZIONE IN FRONTIERA

PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI

lunedì 24 aprile 2017
LONDRA - Nei mesi scorsi l'Ungheria e' stata fortemente criticata per aver creato campi in cui tenere immigrati e richiedenti asilo ma il governo ungherese non si e' fatto intimidire e ha continuato
Continua
 
E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E PIANI CRIMINALI

E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E

venerdì 21 aprile 2017
Le principali ONG impegnate nel traffico di africani verso l'Italia sono: Moas, Jugend Rettet, Stichting Bootvluchting, Médecins sans frontières, Save the children, Proactiva Open Arms,
Continua
FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE OMBRA PANAMENSI.

FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE

venerdì 21 aprile 2017
Gli sbarchi, certo, con i numeri che parlano di "un record senza precedenti" visto che "in poco piu' di 72 ore circa 8mila migranti sono approdati in Sicilia dopo una lunga traversata in mare", ma,
Continua
 
L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI TEMPORANEI (EUROPEI)

L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI

giovedì 20 aprile 2017
Al contrario dell'Italia l'Australia fa di tutto per proteggere i propri confini tant'e' che e' uno dei pochi se non l'unico paese ad essere riuscito a fermare l'arrivo di barconi carichi di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA REPUBBLICA CECA DOPO AVER CACCIATO LA NATO PONE IL VETO SULL'INGRESSO DELL'ALBANIA NELLA UE

LA REPUBBLICA CECA DOPO AVER CACCIATO LA NATO PONE IL VETO SULL'INGRESSO DELL'ALBANIA NELLA UE

 
FANTASTICO! STARBUCKS OFFRE L'UNIVERSITA' GRATIS A TUTTI I 135.000 DIPENDENTI CHE LA VOGLIANO FARE (SENZA LIMITI D'ETA')

FANTASTICO! STARBUCKS OFFRE L'UNIVERSITA' GRATIS A TUTTI I 135.000 DIPENDENTI CHE LA VOGLIANO FARE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!