67.138.461
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

41 DEPUTATI DEL PARTITO SOCIALISTA FRANCESE FORMANO NUOVO GRUPPO IN PARLAMENTO CONTRO HOLLANDE (CHE POTREBBE LASCIARE!)

lunedì 16 giugno 2014

PARIGI - Nella sinistra francese - in Parlamento - nasce un nuovo gruppo politico critico con la linea del presidente Francois Hollande, composto da socialisti delusi, ecologisti e comunisti, soprannominato dalla stampa "il partito dei 'contestatori'".

Le basi di questa 'fronda', formata per ora da 41 deputati del Ps, uniti a esponenti di Europe Ecologie-Les Verts (partito alleato della maggioranza socialista ma uscito dal governo con l'ultimo rimpasto) e alcuni comunisti, sono state gettate sabato sera in una riunione a Parigi.

Alla guida, l'ex ministra della Casa, Cecile Duflot, da subito critica verso il nuovo Premier Manuel Valls e la 'svolta socialdemocratica' scelta da Hollande.

Tra le misure piu' contrastate dal nuovo gruppo ci sono le proposte per la crescita, e in particolare il patto di responsabilita' con le aziende, che promette sgravi fiscali in cambio di creazione di posti di lavoro.

"La politica fiscale e' troppo sbilanciata a favore delle imprese e non tiene abbastanza conto delle famiglie, e' urgente ritrovare un equilibrio", sostiene per esempio Laurent Baumel, deputato socialista e leader della corrente Gauche populaire, ala sinistra del Ps.

I "contestatori" stanno preparando 15 emendamenti alla finanziaria correttiva da presentare all'Assemblea Nazionale, che chiedono, tra le altre cose, lo stop al congelamento dei sussidi sociali e al taglio delle tasse alle imprese, la creazione di 150.000 posti di lavoro sovvenzionati per i giovani e l'assunzione di 150.000 apprendisti. 

La maggioranza socialista che sorregge Valls si assottiglia sempre di più. Ma la conseguenza principale della frattura in seno al PSF non è il tracollo del govenro, bensì quello della presidenza della Repubblica. Sebbene la costituzione non preveda possa essere sfiduciato Hollande, l'impossibilità di formare un qualsiasi governo con i socialisti lo potrebbe indurre - commentano da più parti, le forze politiche francesi - a rassegnare anticipatamente le  proprie dimissioni. 


41 DEPUTATI DEL PARTITO SOCIALISTA FRANCESE FORMANO NUOVO GRUPPO IN PARLAMENTO CONTRO HOLLANDE (CHE POTREBBE LASCIARE!)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

SOCIALISTI   FRANCESI   SCISSIONE   HOLLANDE   GOVERNO   DIMISSIONI   CRAC   FINE   PRESIDENZA   ELISEO   VALLS    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA SAREBBE L'UNIONE EUROPEA?

FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA

mercoledì 20 febbraio 2019
BERLINO -  Come al solito, Germania e Francia pensano di essere padroni dell'Europa e senza chiedere permesso a nessuno, e figuriamoci invitare al dibattito altre nazioni, si sono "accordati"
Continua
 
LA MAFIA NIGERIANA E' LA PRINCIPALE MINACCIA CRIMINALE STRANIERA IN ITALIA ARRIVATA SUI BARCONI TARGATI ''PD'' DALLA LIBIA

LA MAFIA NIGERIANA E' LA PRINCIPALE MINACCIA CRIMINALE STRANIERA IN ITALIA ARRIVATA SUI BARCONI

lunedì 18 febbraio 2019
Sui barconi fatti arrivare in Italia dai precedenti governi Pd, a decine di migliaia erano nigeriani, e tra loro migliaia di delinquenti arrivati così in Italia per impiantare potenti
Continua
LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E ALLA SICUREZZA

LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E

lunedì 18 febbraio 2019
LONDRA - Sono tanti i Paesi che negli ultimi anni hanno reintrodotto controlli alla frontiera mettendo fine alla libera circolazione stabilita dal trattato di Schengen e l'ultimo paese che ha agito
Continua
 
LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE SALVANO LA GERMANIA

LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE

giovedì 14 febbraio 2019
BERLINO -  A Bruxelles tacciono, nessuno se l'è sentita di commentare il tracollo della Germania, economicamente parlando. D'altra parte, se l'avessero fatto, poi come giustificare le
Continua
LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL 96% DA GENNAIO 2018

LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL

mercoledì 13 febbraio 2019
La pacchia sembra davvero finita, per chi lucra "sull'accoglienza" degli africani in Italia e per chi organizzava le orde dalla Libia, complici le navi Ong, alleate delle mafie degli
Continua
 
SAN VALENTINO (NON E') LA FESTA DEGLI INNAMORATI: LA SOLITUDINE SGOMENTA CHI E' DA SOLO, 3 ITALIANI SU 10 NE HANNO PAURA

SAN VALENTINO (NON E') LA FESTA DEGLI INNAMORATI: LA SOLITUDINE SGOMENTA CHI E' DA SOLO, 3 ITALIANI

mercoledì 13 febbraio 2019
La solitudine sgomenta, e la sua ombra si fa sentire ancor di più quando si avvicina la festa - per altro commerciale - degli innamorati. Tre italiani su dieci, infatti, hanno paura di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA REPUBBLICA CECA DOPO AVER CACCIATO LA NATO PONE IL VETO SULL'INGRESSO DELL'ALBANIA NELLA UE

LA REPUBBLICA CECA DOPO AVER CACCIATO LA NATO PONE IL VETO SULL'INGRESSO DELL'ALBANIA NELLA UE

 
FANTASTICO! STARBUCKS OFFRE L'UNIVERSITA' GRATIS A TUTTI I 135.000 DIPENDENTI CHE LA VOGLIANO FARE (SENZA LIMITI D'ETA')

FANTASTICO! STARBUCKS OFFRE L'UNIVERSITA' GRATIS A TUTTI I 135.000 DIPENDENTI CHE LA VOGLIANO FARE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!