42.127.769
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'ITALIA STENDE L'INGHILTERRA CON UNA BELLA PROVA DI FORZA E CARATTERE (E' UNA BUONA SQUADRA, PUO' ANDARE AVANTI)

domenica 15 giugno 2014

"Siamo forti, avanti così". La vittoria sull'Inghilterra all'esordio nei Mondiali di Brasile 2014 regala un pieno di fiducia agli azzurri. Il successo per 2-1, a Manaus, è il modo migliore per cominciare il cammino in un girone complicato. "E' stata un'Italia coraggiosa, che voleva giocare bene e imporre il proprio calcio. Penso che lo abbiamo fatto nel primo tempo e per gran parte del secondo. Abbiamo fatto una grande partita, nonostante abbiamo sofferto. Il caldo era tremendo, ma è una vittoria importante, che ci dà morale per il prosieguo", dice Andrea Pirlo, regista e capitano della Nazionale che è tornata a giocare sui livelli del 2012. "L'Italia deve sapere che è una squadra forte, sapere che nonostante tante difficoltà deve continuare a giocare. Siamo una buona squadra e possiamo andare avanti", aggiunge il centrocampista della Juventus, che a centrocampo ha condiviso la cabina di regia con Marco Verratti. "Con Verratti penso di essermi trovato benissimo, abbiamo fatto benissimo nel primo tempo e, quindi, è giusto continuare", aggiunge. A sbloccare il risultato ha provveduto Claudio Marchisio, a segno al 35' con un destro dalla distanza. "Era fondamentale partire con una vittoria. Questa era la cosa più importante. Questa squadra, come ha sempre dimostrato, oltre al gioco ha sempre un grandissimo carattere, negli ultimi minuti ha resistito e ha portato a casa una vittoria meritata contro un'ottima Inghilterra", dice il numero 8, consapevole che "la strada è ancora lunga"

"In ogni partita non si sa come può andare a finire, la Costa Rica ha battuto l'Uruguay, che era favorito. Abbiamo battuto l'Inghilterra, ma non vuol dire che abbiamo già un piede negli ottavi", avverte. In difesa, Giorgio Chiellini si è spostato sulla corsia di sinistra per colmare il vuoto lasciato dall'infortunio di Mattia De Sciglio. "Credo che qualche cosa ad una squadra come l'Inghilterra, purtroppo, bisogna concedere. Oggi ci sono state molte più cose positive che negative. Qualche errore fisiologico c'è stato e lo rivedremo per migliorarci, perché fra pochi giorni abbiamo una gara che diventa già importante e decisiva e volgiamo continuare su questa onda di una buona partenza. Questa partita ci deve dare un grande slancio, un grande entusiasmo", dice. L'Inghilterra ha spinto e creato soprattutto in avvio. "Non riuscivamo a trovare bene le distanze un po' tutti nella catena di sinistra e si aprivano un po' troppi spazi. Appena abbiamo registrato, a fine tempo con il mister, sono bastati davvero dei piccoli accorgimenti e nel secondo tempo non si sono creati più spazi per loro", osserva. La prossima sfida con la Costa Rica "non è uno spareggio. E' comunque un match importantissimo, perché bisogna continuare a fare bene".

Tra i pali, Salvatore Sirigu non ha fatto rimpiangere l'infortunato Gigi Buffon. "Questo gruppo è molto forte e consente di superare le difficoltà individuali. Questo è importante, perché può essere la chiave per andare avanti. Buffon mi ha guardato e mi ha detto che era contento perché non si era fatto male ma anche perché avrei giocato io", dice il portiere del Paris Saint Germain. "Devo dire che questa frase, detta da lui, mi ha rasserenato. Un secondo portiere magari può avere qualche problema ad affrontare situazioni simili: c'è felicità perché si gioca, ma c'è un compagno fuori per infortunio. Le parole di Gigi sono state fondamentali", aggiunge. 


L'ITALIA STENDE L'INGHILTERRA CON UNA BELLA PROVA DI FORZA E CARATTERE (E' UNA BUONA SQUADRA, PUO' ANDARE AVANTI)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

VITTORIA   NAZIONALE   AZZURRI   PARTITA   INGHILTERRA   MONDIALI   BALOTELLI   BRASILE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA COSTITUZIONE! CORAGGIO!

LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA

lunedì 5 dicembre 2016
E' l'alba di una nuova stagione per l'Italia. E non è l'inverno, che arriva. Noi di questo giornale abbiamo combattuto contro l'arroganza, l'ignoranza, e la stupidità di un ormai ex
Continua
 
DOMENICA LE ELEZIONI PRESIDENZIALI IN AUSTRIA POSSONO CAMBIARE RADICALMENTE L'EUROPA: NORBERT HOFER E' IN TESTA

DOMENICA LE ELEZIONI PRESIDENZIALI IN AUSTRIA POSSONO CAMBIARE RADICALMENTE L'EUROPA: NORBERT HOFER

giovedì 1 dicembre 2016
VIENNA - Mentre in Italia si voterà su una controversa riforma della Costituzione, che è la Carta di tutti gli italiani ed è grottesco sia "riformata" da una sola parte come
Continua
LA NUOVA STELLA DEL FIRMAMENTO REPUBBLICANO SI CHIAMA TOMI LAHREN, UNA RAGAZZA CHE FARA' MOLTA STRADA

LA NUOVA STELLA DEL FIRMAMENTO REPUBBLICANO SI CHIAMA TOMI LAHREN, UNA RAGAZZA CHE FARA' MOLTA

mercoledì 30 novembre 2016
Nella galassia dei repubblicani e' nata una nuova stella: Tomi Lahren, giornalista e opinionista politica, e' una donna di 24 anni che al fascino estetico combina doti oratorie e di persuasioni che
Continua
 
LEGNATA DELL'OCSE ALLA UE: LA GRAN BRETAGNA CRESCERA' MOLTO DI PIU' DELL'EUROZONA (ENORME SUCCESSO DEL BREXIT)

LEGNATA DELL'OCSE ALLA UE: LA GRAN BRETAGNA CRESCERA' MOLTO DI PIU' DELL'EUROZONA (ENORME SUCCESSO

mercoledì 30 novembre 2016
LONDRA - Negli ultimi giorni tutte le previsioni pessimistiche fatte sui presunti effetti negativi del Brexit sono state smentite dai fatti e adesso anche l'OCSE in un recente rapporto non solo
Continua
DONALD TRUMP OTTIENE CHE LE GRANDI FABBRICHE NON SCAPPINO DAGLI USA: SALVATI 1.400 POSTI (E SIAMO SOLO ALL'INIZIO)

DONALD TRUMP OTTIENE CHE LE GRANDI FABBRICHE NON SCAPPINO DAGLI USA: SALVATI 1.400 POSTI (E SIAMO

mercoledì 30 novembre 2016
STATI UNITI - Il presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, visitera' Indianapolis in Indiana nella giornata di domani, e annuncera' pubblicamente di aver raggiunto un accordo con il
Continua
 
QUOTIDIANI ECONOMICI FRANCESI: ''LE BANCHE ITALIANE SONO MARCE, PIENE DI CREDITI DIVENTATI DEL TUTTO INESIGIBILI'' (ADDIO)

QUOTIDIANI ECONOMICI FRANCESI: ''LE BANCHE ITALIANE SONO MARCE, PIENE DI CREDITI DIVENTATI DEL

martedì 29 novembre 2016
PARIGI - Era un'operazione ad alto rischio ed e' partita male: e' questo il lapidario giudizio, su quanto e' accaduto alle azioni di banca Monte dei Paschi di Siena ieri lunedi' 28 novembre alla
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CARI ITALIANI, DOMANI VUOTERETE IL PORTAFOGLI: 54,5 MILIARDI DI TASSE DA PAGARE GRAZIE ALLA TASI-IMU-TARES-IRAP-IRPEF

CARI ITALIANI, DOMANI VUOTERETE IL PORTAFOGLI: 54,5 MILIARDI DI TASSE DA PAGARE GRAZIE ALLA
Continua

 
CODACONS: ''OGGI SARA' RICORDATO COME IL GIORNO DEL CAOS FISCALE'' (CON LA TASI DA PAGARE A MACCHIA DI LEOPARDO)

CODACONS: ''OGGI SARA' RICORDATO COME IL GIORNO DEL CAOS FISCALE'' (CON LA TASI DA PAGARE A MACCHIA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA (EX) MINISTRA BOSCHI HA PIANTO? ANCHE TANTI RISPARMIATORI DI

5 dicembre - ''Ieri il ministro Boschi ha pianto? Tanti risparmiatori di Banca
Continua

LUCA ZAIA: MATTARELLA SCIOLGA LE CAMERE, ELEZIONI SUBITO.

5 dicembre - VENEZIA - ''Renzi si e' dimesso e Mattarella puo' solo sciogliere le
Continua

LA UE ''DONA'' LA FORTE SOMMA DI 30 MILIONI DI EURO PER TUTTI I

1 dicembre - BRUXELLES - Gli ''sciacalli'' della Ue non si smentiscono
Continua

+++ESPLOSIONE NELLA RAFFINERIA ENI DI SANNAZZARO DE BURGONDI +++

1 dicembre - PAVIA - Esplosione intorno alle 16 all'interno della raffineria Eni di
Continua

GOVERNO: ''MPS SOLIDA, SIAMO FIDUCIOSI'' BORSA SUBITO DOPO: MPS

1 dicembre - MILANO - BORSA - ''L'aumento di capitale di Mps sta andando avanti e
Continua

RENZI: ''BLOCCHEREMO L'APPROVAZIONE DEL BILANCIO UE!'' (BUFALA:

1 dicembre - BRUXELLES - Ricordate la sparata di Renzi che giorni fa aveva detto
Continua

BORSE EUROPA PEGGIORANO, MALE MILANO (OVVIAMENTE) CON CADUTA INDICI

1 dicembre - Le Borse europee peggiorano, nonostante il buon andamento degli
Continua

L'EURO CADE A 1,05 SUL DOLLARO E ABBATTE I ''PALETTI'' AL RIBASSO

30 novembre - FRANCOFORTE - L'euro è sceso oggi in chiusura a 1,0607 dollari, dai
Continua

SALVINI: FAREMO IL CONGRESSO DELLA LEGA ENTRO L'INVERNO...

30 novembre - ''Non ho la minima preoccupazione del congresso, lo faremo, escludo il
Continua

SCHAEUBLE DICHIARA: VOTEREI SI' AL REFERENDUM ITALIANO, AUGURO

30 novembre - BERLINO - Nel corso del suo intervento al Berlin Foreign Policy Forum,
Continua

USA IN PIENO BOOM ECONOMICO (ALLA FACCIA DEI GUFI CONTRO TRUMP)

29 novembre - Crescita superiore alle attese per l'economia statunitense nel terzo
Continua

MPS SPROFONDA OLTRE OGNI LIMITE: IERI HA PERSO IL 13% IN BORSA

26 novembre - Da lunedi' entra nel vivo il tentativo di salvataggio di Mps con l'avvio
Continua

SALA ANDREBBE AL SENATO SOLO UN GIORNO LA SETTIMANA: ''PRIMA

25 novembre - Il sindaco di Milano Giuseppe Sala ritiene ''positiva'' la presenza dei
Continua

CON COSTI STANDARD LO STATO RISPARMIEREBBE 25 MILIARDI DI EURO

25 novembre - ''Se l'Italia fosse la Lombardia, se tutte le regioni adottassero i
Continua

SPREAD SALE A 190, FANNO PAURA LE BANCHE ITALIANE A UN PASSO DAL

25 novembre - Lo spread tra Btp decennali e omologhi tedeschi sale a 190 punti, il
Continua

EFFETTO TRUMP SULLO SHOPPING USA: RECORD DI 2 MILIARDI DI DOLLARI

25 novembre - NEW YORK - Effetto Trump anche sulle vendite, nel giorno del
Continua

SALVINI: ''NON VEDO PROFUGHI, VEDO SOLO OCCUPANTI. CHI DICE NO FA

25 novembre - ''Accogliere donne e bambini in fuga dalla guerra e' un dovere. Ma qua
Continua

CROLLO PRODUTTIVO GENERALE IN ITALIA (LO CERTIFICA L'ISTAT)

25 novembre - Si tratta senza ombra di dubbio di un crollo produttivo generale. A
Continua

RENZI ''SFANCULATO'': LA UE PROMUOVE BRITANNICO VICE DIR.GENERALE

24 novembre - ''La Commissione Ue ha deciso di promuovere a vice-direttore generale
Continua

SKYTG24 E RAINEWS24 SONO LE DUE ''PRAVDE'' DI RENZI: AGCOM INTIMA

24 novembre - Il Consiglio dell'Autorita' per le Garanzie nelle Comunicazioni
Continua
Precedenti »