71.179.871
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

BUROCRATI DI BRUXELLES VENDUTI ALLE MULTINAZIONALI DEL CIBO SPAZZATURA IMPONGONO ''REGOLAMENTI'' AMMAZZA-PRODOTTI NATURALI

giovedì 12 giugno 2014

LONDRA - Se la situazione non fosse gia' abbastanza critica per tutti i bar e i ristoranti adesso a complicare loro la vita ci si sono messi anche i burocrati della UE i quali vogliono obbligare ogni bar, ristorante, mensa e altri locali che servono cibo di elencare per ogni pietanza la presenza di tutte le sostanze che possono causare allergie.

Di queste sostanze allergiche l'Unione Europea ne ha identificate 14 tra le quali ci sono glutine, crostacei, molluschi, pesce, noci, soia, latte, uova, mostarda e sesamo. Cartellini "speciali" per ogni singolo prodotto in vendita dovrebbero essere esposti e aggiornati quotidianamente. Non solo: ogni locale sarebbe tenuto a far "analizzare" il cibo che mette in vendita per "individuare" le componenti potenzialmente allergiche. 

A rivelare  questa ultima follia e' stato il Daily Mail il quale, in un articolo pubblicato pochi giorni fa, ha spiegato come tutti i ristoratori britannici sono infuriati non solo perche' tale regolamento fa aumentare enormemente i costi di gestione ma anche perche' danneggia in maniera sproporzionata i piccoli ristoranti che cambiano il loro menu' ogni giorno, mentre le grandi catene di fast food quali McDonalds and KFC non sarebbero danneggiate visto che servono poche varieta' di cibo e le loro dimensioni permettono loro di coprire facilmente questi costi.

Al coro delle proteste si e' aggiunta anche Prue Leith, che puo' essere definita la Benedetta Parodi d'oltremanica e la cui opinione e' molto rispettata tra coloro che seguono i suoi programmi. Certo anche per chi non crede nei complotti e' difficile negare che tale regolamento sia per tutte queste catene di fast food come il proverbiale cacio sui maccheroni.

Non e' un mistero che le cose per loro vanno maluccio, oltre al calo delle vendite a danneggiare i loro profitti ci sono le varie agitazioni da parte dei loro dipendenti americani che chiedono salari piu' elevati e quindi questo regolamento comunitario e' per le catene di fast food una manna caduta dal cielo visto che porterebbe al fallimento di tanti piccoli ristoranti e si sa che i burocrati comunitari sono molto sensibili alle pressioni delle multinazionali.

Tuttavia, questa ennesima follia - che qualche anno fa sarebbe passata senza troppo rumore - oggi che in Inghilterra come in tutte le nazioni d'Europa tranne la disgraziata Italia hanno vinto le elezioni partiti fermamente contrari alla UE, non farà altro che accorciare la fine dell'Unione Europea. Grazie a queste scempiaggini dei burocrati di Bruxelles, l'UKIP di Nigel Farage riceve un'ulteriore fortissima spinta che ne aumenta ancor di più i consensi.

La verità è che la UE si sta impiccando con le proprie mani. 

GIUSEPPE DE SANTIS


BUROCRATI DI BRUXELLES VENDUTI ALLE MULTINAZIONALI DEL CIBO SPAZZATURA IMPONGONO ''REGOLAMENTI'' AMMAZZA-PRODOTTI NATURALI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Ue   regolamenti   idioti   burocrati   ottusi   arroganti   corrotti   Bruxelles   Londra   Farage   UKIP    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IN TUTTE LE REGIONI DEL NORD DEL CENTRODESTRA PIU' LA SARDEGNA REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO PURO (PD FURIOSO)

IN TUTTE LE REGIONI DEL NORD DEL CENTRODESTRA PIU' LA SARDEGNA REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO PURO

giovedì 19 settembre 2019
Primo si' in Lombardia al quesito referendario sulla legge elettorale proposto dalla Lega e diretto ad abrogare ogni riferimento al metodo proporzionale nell' attribuzione dei seggi alla Camera e al
Continua
 
ATTILIO FONTANA A PROVENZANO (PD): ''PERCHE' AUTONOMIA SICILIANA VA BENE E QUELLA CHIESTA DA LOMBARDIA E VENETO NO?''

ATTILIO FONTANA A PROVENZANO (PD): ''PERCHE' AUTONOMIA SICILIANA VA BENE E QUELLA CHIESTA DA

giovedì 19 settembre 2019
"Ci faccia capire il ministro Provenzano perché l'autonomia siciliana va bene e quella chiesta sulla base della Costituzione e con referendum popolari da Lombardia e Veneto, non va bene.
Continua
LA CDU TEDESCA RESPINGE IL ''PIANO RICOLLOCAMENTO MIGRANTI'' ANNUNCIATO DAL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO (ADDIO CONTE)

LA CDU TEDESCA RESPINGE IL ''PIANO RICOLLOCAMENTO MIGRANTI'' ANNUNCIATO DAL MINISTRO DELL'INTERNO

giovedì 19 settembre 2019
BERLINO - A differenza di quanto racconta la stampa italiana, le posizioni "accoglienziste" e "vicine al governo Conte sui migranti" della Germania, sono un falso giornalistico. Le posizioni sono
Continua
 
AL PRIMO VOTO SEGRETO ALLA CAMERA, LA MAGGIORANZA PD-M5S-LEU E' BATTUTA CLAMOROSAMENTE: 309 A 235 (PER LE OPPOSIZIONI)

AL PRIMO VOTO SEGRETO ALLA CAMERA, LA MAGGIORANZA PD-M5S-LEU E' BATTUTA CLAMOROSAMENTE: 309 A 235

mercoledì 18 settembre 2019
Al primo voto segreto in Aula, la maggioranza non c'è più. E non si è trattato di una cossetta da nulla, ma di una autorizzazione a procedere all'arresto di un deputato di Forza
Continua
CONTE DIMEZZATO AL SENATO: GRUPPO RENZIANI SI FARA'. ALLEANZA DI GOVERNO (ANTE SCISSIONE) NON HA PIU' LA MAGGIORANZA

CONTE DIMEZZATO AL SENATO: GRUPPO RENZIANI SI FARA'. ALLEANZA DI GOVERNO (ANTE SCISSIONE) NON HA

martedì 17 settembre 2019
Nella narrazione della stampa, in testa il Corriere della Sera ormai pari all'Unità dei "bei tempi andati", dovevano essere solo un manipolo di senatori, in uscita dal Pd verso il gruppo
Continua
 
RENZI FORMA I GRUPPI AUTONOMI ALLA CAMERA E AL SENATO? CONTE-DI MAIO-M5S E QUEL RESTA DEL PD FINISCONO NEL TRITACARNE

RENZI FORMA I GRUPPI AUTONOMI ALLA CAMERA E AL SENATO? CONTE-DI MAIO-M5S E QUEL RESTA DEL PD

lunedì 16 settembre 2019
Oggi hanno "giurato" i sottosegretari del governo Conte, domani Renzi annuncerà la scissione del Pd. Cornuto e mazziato. Sembra la trama di un filmetto anni Settanta con la Fenech e Pozzetto,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CORSA SILENZIOSA ALL'ORO: MIGLIAIA DI TONNELLATE VERSO LA CINA, GLI USA NON RENDONO QUELLO TEDESCO (CRASH IN VISTA?)

CORSA SILENZIOSA ALL'ORO: MIGLIAIA DI TONNELLATE VERSO LA CINA, GLI USA NON RENDONO QUELLO TEDESCO
Continua

 
LA DENUNCIA / I PALLONI DEL MONDIALE DI CALCIO IN BRASILE SONO PRODOTTI DA DONNE-SCHIAVE PAKISTANE (NON COMPRATELI!)

LA DENUNCIA / I PALLONI DEL MONDIALE DI CALCIO IN BRASILE SONO PRODOTTI DA DONNE-SCHIAVE PAKISTANE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

UN OUTSIDER FA TREMARE SANCHEZ IN SPAGNA, SE SCENDE IN CAMPO, E'

20 settembre - MADRID - Inigo Errejon torna a far tremare la sinistra. L'ex dirigente e
Continua

FEDRIGA: GOVERNO ANDATO SOTTO SU DECRETO AMBIENTE

20 settembre - UDINE - ''Questo governo e' gia' in difficolta' e sul decreto Ambiente
Continua

ALLA CAMERA 25 MOLLANO IL PD E VANNO CON RENZI (GLI ALTRI 50

19 settembre - Nasce il gruppo di Italia Viva, il movimento di Renzi, alla Camera. Al
Continua

IL PD ATTACCA L'M5S: IL GOVERNO RISCHIA DI CADERE PER COLPA

19 settembre - Sempre più duro lo scontro dentro la coalizione Pd-M5s-Leu. Ora, è la
Continua

CONTE SPARA BALLE: FALSO CHE IL GOVERNO TEDESCO VUOLE PIGLIARSI GLI

19 settembre - Dopo ''l'enorme disponibilità'' incassata ieri dal Presidente della
Continua

UNA ''RISORSA'' DEL PD ARRIVATA COI BARCONI ROMPE UNA MANO A UN

19 settembre - MILANO - Un libico di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia per
Continua

SINDACA RAGGI DA' CASA POPOLARE A NOMADI, GENTE DEL RIONE SI

19 settembre - ROMA - Ancora proteste nella Capitale per l'assegnazione di una casa
Continua

MESSAGGERO CONFERMA PROGETTO SCISSIONE DENTRO M5S (FONTI INTERNE A

19 settembre - Il MESSAGGERO conferma i contenuti dell'articolo a firma di Mario Ajello
Continua

48% DEGLI ITALIANI NON HA FIDUCIA NEL GOVERNO CONTE. UN VERO RECORD

19 settembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato queasta mattina ad Agorà, il
Continua
PER LA PRIMA VOLTA DOPO UN ANNO E MEZZO, A SETTEMBRE AUMENTANO GLI SBARCHI

PER LA PRIMA VOLTA DOPO UN ANNO E MEZZO, A SETTEMBRE AUMENTANO GLI

19 settembre - SALVINI: INCAPACI E PERICOLOSI, ITALIANI VE LA FARANNO PAGARE PER LA
Continua
Precedenti »