50.873.604
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

RIVOLTA POPOLARE A VENEZIA CONTRO LA GIUNTA COMUNALE: FORTI CONTESTAZIONI IN MUNICIPIO, GENTE INFEROCITA URLA ''AL VOTO!''

lunedì 9 giugno 2014

VENEZIA - Rivolta dei venziani contro la giunta municipale. Forti contestazioni dei cittadini presenti in aula hanno accompagnato a Venezia l'intervento in Consiglio Comunale del vicesindaco Sandro Simionato, che, dopo l'arresto del primo cittadino Giorgio Orsoni nell'inchiesta sul Mose, ne fa le veci.

Le contestazioni hanno anche costretto a piu' interruzioni dei lavori. Atmosfera piuttosto 'calda' in consiglio comunale, dove non e' mancata l'esposizione di eloquenti striscioni ('Ea vostra trasparenza xe' come l'acqua de l'Oselin'; 'Giunta Orsoni. Ci avete fatto vergognare, ora ci fate ridere'). Arduo per il vicesindaco Simionato portare a termine il suo intervento per le proteste dei cittadini che l'hanno costretto a fermarsi piu' volte.

Appena ha esordito dicendo "stiamo vivendo tutti noi ore difficilissime", dalla parte della sala aperta al pubblico e' partita una bordata di fischi e di proteste dei piu' che hanno gridato a squarciagola frasi come "avete appoggiato un bandito", "siete complici", "ci avete fatto vergognare, andate via", "Manca Ali Baba', li' in mezzo". Il coro unanime e' venuto solo alla parola "Vergogna".

Non e' servito al vicesindaco nemmeno dire "la magistratura sta mettendo alla luce un sistema criminale": la replica e' stata nuovamente corale nella richiesta ferma delle dimissioni. Il consigliere Beppe Caccia, ha lasciato i banchi ed e' avanzato verso il pubblico per un duro faccia a faccia, urlando "dove eravate quando c'era da denunciare il sistema?".

Gli animi si sono ulteriormente riscaldati con screzi verbali reciprochi e frasi come "terrorista" e "buffone" all'indirizzo di Caccia. In una situazione ormai fattasi incandescente, Simionato ha tentato una difesa del primo cittadino, ma e' bastato pronunciare il suo nome che e' partita una 'mitragliata' di fischi, seguita da una risata comune quando ha detto "tutti conoscono la persona Orsoni che ci ha sempre chiesto di agire in nome della trasparenza". Ben piu' dura la 'sentenza' del pubblico ("Lei sta offendendo la magistratura") quando Simionato ha detto che Orsoni "potra' dimostrare la totale estraneita' ai fatti". Il coro dei veneziani e' andato via vai aumentando con slogan tutti contro la maggioranza, ma in particolare Simionato e' stato fatto bersaglio di "Vai a casa", "Voto subito" e "Venduti".


RIVOLTA POPOLARE A VENEZIA CONTRO LA GIUNTA COMUNALE: FORTI CONTESTAZIONI IN MUNICIPIO, GENTE INFEROCITA URLA ''AL VOTO!''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
GOVERNO POLACCO: ''LE ENCLAVI MUSULMANE IN EUROPA AGISCONO DA BASI DI SUPPORTO PER I TERRORISTI ISLAMICI''

GOVERNO POLACCO: ''LE ENCLAVI MUSULMANE IN EUROPA AGISCONO DA BASI DI SUPPORTO PER I TERRORISTI

martedì 22 agosto 2017
LONDRA -  "E' ora che l'Europa si svegli e riconosca il problema dello scontro di civilta' causato dal fatto che enclavi musulmane agiscono da basi di supporto per i terroristi". Questa frase
Continua
 
DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI ITALIANI'' L'AMATA UE

DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI

domenica 20 agosto 2017
Siete ancora in vacanza o siete già tornati? Non ci siete andati? Tutto ciò è irrilevante, perchè c'è un gigantesco debito che vi aspetta a settembre sull'uscio di
Continua
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
 
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
 
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SI SONO MANGIATI LO STATO: TANGENTI MOSE PER TUTTI! ORRORE. LA REPUBBLICA ITALIANA E' MORTA, L'HA UCCISA LA  CORRUZIONE.

SI SONO MANGIATI LO STATO: TANGENTI MOSE PER TUTTI! ORRORE. LA REPUBBLICA ITALIANA E' MORTA, L'HA
Continua

 
INCHIESTA ESPLOSIVA / A ENRICO LETTA 150.000 EURO DALLA ''COSCA MOSE'' MA SOLDI PER TUTTI! (DA CACCIARI A GIANNI LETTA!)

INCHIESTA ESPLOSIVA / A ENRICO LETTA 150.000 EURO DALLA ''COSCA MOSE'' MA SOLDI PER TUTTI! (DA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!