48.453.130
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA RIFORMA RENZI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: DONNE A CASA CON 4 SOLDI, MOBILITA' OBBLIGATORIA, 65% DELLO STIPENDIO.

mercoledì 4 giugno 2014

Stando a quanto ricostruisce 'il Messaggero' nella riforma della Pubblica amministrazione che il governo Renzi presenterà venerdì 13 giugno, ci sarà la possibilità alle amministrazioni pubbliche di esonerare dal servizio (espressione meno aggressiva di LICENZIARE, ma il significato è il medesimo) i propri dipendenti.

Come spiegato dal ministro (nominata ministro per l'assoluta ignoranza sul tema) della Funzione pubblica, Marianna Madìa, gli statali "esonerati" resteranno a casa continuando ad incassare il 65 per cento del loro stipendio, oltre ovviamente a tutti i contributi.

La misura, in realtà, sarà molto articolata. L'idea è quella di un "esonero intelligente" (intelligente???)  che sarà collegato alla mobilità obbligatoria. L'altro strumento annunciato sarà l'abolizione del "trattenimento in servizio", ossia la possibilità di prorogare per due anni il lavoro nella Pubblica Amministrazione una volta maturati i requisiti previdenziali.

Solo cancellando questo istituto, secondo le previsioni del governo, si libereranno tra i 10 e i 15 mila posti nel pubblico impiego nei prossimi tre anni. Posti che NON andrebbero riempiti, ma lasciati vacanti, data la già enorme mole dell'impiego pubblico italiano, mentre invece il Pd vuole rimpiazzarli tutti quanti.

Ma il menù - per così dire - che s'è impegnata a cucinare la ministra Madìa prevede anche misure per il prepensionamento. A partire dal rafforzamento della cosiddetta "opzione donna", la possibilità per le lavoratrici statali di lasciare con i requisiti previdenziali pre-Fornero, ma accettando un calcolo della pensione completamente contributivo e dunque più penalizzante rispetto al retributivo o al misto. In pratica, a casa con quattro soldi per tutto il resto della vita. Alla faccia dell'opzione-donna pensata da una donna, per di più, e non bastasse, da una donna sedicente di sinistra iscritta al Pd. 

max parisi


LA RIFORMA RENZI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: DONNE A CASA CON 4 SOLDI, MOBILITA' OBBLIGATORIA, 65% DELLO STIPENDIO.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Renzi   riforma   statali   a casa   stipendio pagato   contributi versati   pazzesco    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
A BERLINO MANIFESTAZIONE CONTRO L'ISLAMIZZAZIONE DELLA GERMANIA E DELL'EUROPA, MENTRE IN ITALIA IL PD E' FILOISLAMICO

A BERLINO MANIFESTAZIONE CONTRO L'ISLAMIZZAZIONE DELLA GERMANIA E DELL'EUROPA, MENTRE IN ITALIA IL

lunedì 26 giugno 2017
LONDRA - Probabilmente nessuno e' al corrente che pochi giorni fa a Berlino c'e' stata una protesta contro il pericolo dell'islamizzazione della Germania e dell'Europa e la cosa non deve sorprendere,
Continua
 
LA LEGA CON GLI ALLEATI FORZA ITALIA E FRATELLI D'ITALIA FA IL ''CAPPOTTO'' AL PD IN LOMBARDIA

LA LEGA CON GLI ALLEATI FORZA ITALIA E FRATELLI D'ITALIA FA IL ''CAPPOTTO'' AL PD IN LOMBARDIA

lunedì 26 giugno 2017
MILANO -  Si può davvero scrivere "il cappotto lombardo" fatto al Pd dalla Lega con gli alleati Forza Italia e Fratelli d'Italia, in Lombardia, nelle elezioni amministrative i cui
Continua
I NUOVI LEADER SALVINI-TOTI-MELONI CONQUISTANO LA FIDUCIA DEGLI ITALIANI: TRAVOLGENTE VITTORIA ELETTORALE DI LEGA-FI-FDI

I NUOVI LEADER SALVINI-TOTI-MELONI CONQUISTANO LA FIDUCIA DEGLI ITALIANI: TRAVOLGENTE VITTORIA

lunedì 26 giugno 2017
Netto, clamoroso, in alcuni casi "storico": il trionfo del centrodestra segna i ballottaggi delle amministrative 2017 che vedono la gran parte dei 22 capoluoghi di Provincia in gioco passare all'asse
Continua
 
SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI DANNI) A STATO E CLIENTI

SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI

giovedì 22 giugno 2017
Tanto tuonò che… non piovve, o meglio, piovve sostanza organica sulla testa degli obbligazionisti ed azionisti di Popolare di Vicenza e Venetobanca. In un comunicato ufficiale, si
Continua
IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI, QUINDI NON FARA' NULLA)

IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI,

mercoledì 21 giugno 2017
ROMA - L'aula della Camera ha approvato in via definitiva, dopo il precedente sì del Senato, la proposta di legge per l'istituzione di una commissione parlamentare bicamerale d'inchiesta sul
Continua
 
INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI FUGGITI: FALLIMENTI A BREVE

INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI

lunedì 19 giugno 2017
I tempi stringono attorno al futuro di Popolare Vicenza e Venetobanca, i due istituti di credito che necessitano di circa 1,2 miliardi di euro di risorse per evitare il bail in. Il ministro delle
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
RENZI ACCUSO' LA RAGIONERIA D'AVER ''MENTITO'' SULLA NON COPERTURA DEGLI 80 EURO. ORA BRUXELLES ACCUSA: MANCANO 9 MILIARDI

RENZI ACCUSO' LA RAGIONERIA D'AVER ''MENTITO'' SULLA NON COPERTURA DEGLI 80 EURO. ORA BRUXELLES
Continua

 
ZAIA: ''QUELLI DEL PD SONO SENZA VERGOGNA: CHIEDONO MI DIMETTA SAPENDO CHE NON C'ENTRO NULLA. SI DIMETTA RENZI, ALLORA''

ZAIA: ''QUELLI DEL PD SONO SENZA VERGOGNA: CHIEDONO MI DIMETTA SAPENDO CHE NON C'ENTRO NULLA. SI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!